Strategia rimbalzo su EMA

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderatore: riccardo1981

Avatar utente
carlo10
Messaggi: 2467
Iscritto il: 08/05/2014, 21:17

Re: Strategia rimbalzo su EMA

Messaggio da carlo10 »

EURAUD: la chiusura della candela odierna genererà con molta probabilità il segnale long. C'è già stato un bel movimento quindi lo stop sarà piuttosto lontano. Siamo ora addirittura sopra alla fast EMA.

Guardando il grafico è comunque un segnale che potenzialmente può tranquillamente arrivare a 1,67.

Avatar utente
carlo10
Messaggi: 2467
Iscritto il: 08/05/2014, 21:17

Re: Strategia rimbalzo su EMA

Messaggio da carlo10 »

Confermato ingresso long. Da tenere in considerazione l'orario per l'ingresso. Aprendo a quest'ora su oanda lo spread è di 14 pip vale decisamente la pena attendere momenti più favorevoli.
Screenshot_2019-09-19-23-16-09-1.png
Screenshot_2019-09-19-23-17-24-1.png
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
carlo10
Messaggi: 2467
Iscritto il: 08/05/2014, 21:17

Re: Strategia rimbalzo su EMA

Messaggio da carlo10 »

CADCHF da tenere sotto osservazione, potrebbe generare un segnale nei prossini giorni.

La sterlina invece in linea generale ha guadagnato terreno ovunque e se ne sta ben al di sopra di EMA 200. Potrebbe prospettarsi addirittura un cambio trend.

Avatar utente
carlo10
Messaggi: 2467
Iscritto il: 08/05/2014, 21:17

Re: Strategia rimbalzo su EMA

Messaggio da carlo10 »

EURAUD ha preso lo stop, c'è stato un mini spike che mi è andato a prendere lo stop prima di tornare più in alto:
euraud.PNG
Penso ancora che possa andare molto più in alto ma per il sistema è uno stop in loss.

In daily la strategia è troppo lenta per il mio stile devo adattarla su timeframe più veloci in modo da avere più velocemente un riscontro.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

andreatrade1
Messaggi: 54
Iscritto il: 12/10/2015, 19:56

Re: Strategia rimbalzo su EMA

Messaggio da andreatrade1 »

paolosurf72 ha scritto:
13/09/2019, 0:33
Sul Daily in effetti troppe poche operazioni e testarlo è impossibile
Comunque giocando con le variabili ho fatto un ottimizzazione genetica al volo su H1
e devo dire che qualcosa di buono forse si può tirare fuori
ciao

Facendolo partire ad Aprile 2003 con queste impostazioni ad un certo punto non chiude più un ordine e non ne apre altri.

Avatar utente
carlo10
Messaggi: 2467
Iscritto il: 08/05/2014, 21:17

Re: Strategia rimbalzo su EMA

Messaggio da carlo10 »

Trovi qualche errore sui log?

yatar
Messaggi: 55
Iscritto il: 18/01/2015, 3:56

Re: Strategia rimbalzo su EMA

Messaggio da yatar »

Non ho mai usato ema cosi lunghe, ma un aiuto può venirti anche dalle bande di bollinger o dal sar
Un esempio: se la candela buca la bollinger media, puoi puntare il target della bollinger superiore (magari 10 pips in meno)
Oppure se il sar viene toccato e cambia
O semplicemente puntare a bollinger media o al sar dopo un periodi di lungo controtrend

Nulla di magico o miracolistico ovviamente, ma con Tf 4H o Daily lavori senza stressarti troppo
TF più alto significa più pips, quindi puoi ottenere un buon risultato anche utilizzando 1 o 2 microlotti per volta
Inoltre, se non prendi il trend al primo colpo perchè ti falsa il segnale, hai ampio spazio e margine per "mediare il prezzo" entrando con altre piccole trade successive (sempre 0.01 o 0.02 es) appena vedi che l'eventuale ritracciamento ti da un nuovo segnale

Rischio più grosso: i periodi di accumulazione con prezzi e oscillazioni laterali
Vantaggi: usandolo con attenzione anche sbagliando trend entri quando il mercato ha già scontato parecchio nella forza del trend e non rischi di trovarti 500 pips sotto (100 magari si, ma recuperabili con una saggia mediazione del prezzo)

Un'attenzione: se usi le bollinger, entra quando il prezzo tocca o sfonda le bollinger esterne: es. tocca o sfonda per l'ennesima volta la bollinger inferiore vai long.
Cambia il sar? Vai (es) long fino alla bollinger mediana

Grindelwald
Messaggi: 28
Iscritto il: 08/03/2019, 15:14

Re: Strategia rimbalzo su EMA

Messaggio da Grindelwald »

carlo10 ha scritto:
01/10/2019, 8:54
EURAUD ha preso lo stop, c'è stato un mini spike che mi è andato a prendere lo stop prima di tornare più in alto:

euraud.PNG

Penso ancora che possa andare molto più in alto ma per il sistema è uno stop in loss.

In daily la strategia è troppo lenta per il mio stile devo adattarla su timeframe più veloci in modo da avere più velocemente un riscontro.
Buongiorno Carlo, grazie per la risposta via mail. Una strategia di trading non può funzionare senza un piano di gestione delle posizioni, quale pensi di usare? Il semplice stop loss mi sembra inadeguato, hai qualche idea alternativa, ad esempio multi posizioni, edging ecc ecc?

Avatar utente
carlo10
Messaggi: 2467
Iscritto il: 08/05/2014, 21:17

Re: Strategia rimbalzo su EMA

Messaggio da carlo10 »

Devo dire che al momento non ho ancora approfondito questa parte, nella bozza di ea c'è un trailing stop ma solo perchè mi veniva facile inserirlo.

Da quando ho creato la discussione ho iniziato a seguire sul daily la strategia su altri cross in discrezionale e non sto ottenendo i risultati che speravo oltre ad avere un'operatività che mi porta a tenere posizioni aperte molto a lungo con swap negativo.

L'alternativa è di scendere di timeframe ma non ho un vps e in discrezionale è impraticabile.
Continuo ad osservare per il momento.

Grindelwald
Messaggi: 28
Iscritto il: 08/03/2019, 15:14

Re: Strategia rimbalzo su EMA

Messaggio da Grindelwald »

carlo10 ha scritto:
04/11/2019, 8:26
Devo dire che al momento non ho ancora approfondito questa parte, nella bozza di ea c'è un trailing stop ma solo perchè mi veniva facile inserirlo.

Da quando ho creato la discussione ho iniziato a seguire sul daily la strategia su altri cross in discrezionale e non sto ottenendo i risultati che speravo oltre ad avere un'operatività che mi porta a tenere posizioni aperte molto a lungo con swap negativo.

L'alternativa è di scendere di timeframe ma non ho un vps e in discrezionale è impraticabile.
Continuo ad osservare per il momento.
Una gestione attenta delle posizioni è più importante della tecnica di apertura. Per un paio di anni ho messo a punto un metodo che si può applicare a qualsiasi tecnica rendendola di secondaria importanza. Non posso fare promesse di rendimenti perché ogni persona è un groviglio di difetti ma sono anni che milioni di trader cercano la tecnica migliore e i risultati sempre altalenanti. Credo che a questo punto un approccio da un lato diverso sia logico. Gratis sia chiaro, se ti va ci sono.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CC [Bot] e 0 ospiti