vivere di trading

Raccontateci come vanno gli affari e le vostre tecniche di money management

Moderatore: riccardo1981

profxup
Messaggi: 55
Iscritto il: 17/05/2021, 10:35

Re: vivere di trading

Messaggio da profxup »

sanford ha scritto: 07/06/2021, 1:22
profxup ha scritto: 06/06/2021, 20:16
Dipende. Ti stava simpatico? ;) :lol:
Certo che si :green:
profxup ha scritto: 06/06/2021, 20:16
Bene, mi prendo allora di riflesso la simpatia da parte tua e per questo ti ringrazio, però ti assicuro di non essere chi pensi io possa essere.
Ma com'è che qui dentro mi pigliate tutti per qualcun altro? :lol:



Riguardo l'Antimartingala, sad essere proprio sincero sincero devo dire che mi lascia qualche perplessità perchè, a meno che tu non prenda il giro giusto, rischi di rimanere per parecchio tempo ad aprire posizioni da 0,01 lotti. Inoltre, come dici tu stesso:
sanford ha scritto: 17/11/2018, 2:47 ... chi vuol fare tutta la scalata potrebbe dover aspettare mesi o anni...
e la cosa non è che mi entusiasmi più di tanto.
Il MM è comunque bello e interessante perchè ognuno, bene o male, può fare quello che gli pare. Sempre citando te infatti:
sanford ha scritto: 07/06/2021, 1:22 ... chi guadagna, non importa come, ha sempre ragione.
quindi... :)

In ogni caso, come già dicevo nell'altro post, più che il MM mi interesserebbe capire il metodo operativo, cioè la logica di apertura delle posizioni. Mi sapresti quindi almeno riassumere quel che hai capito delle sue logiche di posizionamento a mercato?



Riguardo il conto con leva superiore a 1:30 :
sanford ha scritto: 07/06/2021, 1:22 Basta aprire un conto con la sede estera, nel caso di ActiveTrades si apre il conto alle Bahamas e hai leva 1:400...non commetti nessun reato, il conto lo puoi aprire dove ti pare ma se scegli una sede europea sei ovviamente soggetto alla normativa ESMA.
Mi pare di aver capito che tu operi esclusivamente in demo, ma conosci comunque qualche broker affidabile con cui aprire un conto extra-ESMA, trovato magari su indicazione di un amico che ha già avuto esperienza o di qualcuno "con reputazione"?
ActivTrades lo conosco e mi sembra anche uno dei migliori, anche per la varietà di servizi offerti, ma mi farebbe piacere conoscere comunque delle alternative, appunto, affidabili.
La domanda è ovviamente estesa a chiunque. Grazie.



:ying:
Avatar utente
sanford
Messaggi: 389
Iscritto il: 22/05/2014, 11:02

Re: vivere di trading

Messaggio da sanford »

profxup ha scritto: 08/06/2021, 17:17
Riguardo l'Antimartingala, ad essere proprio sincero sincero devo dire che mi lascia qualche perplessità perché, a meno che tu non prenda il giro giusto, rischi di rimanere per parecchio tempo ad aprire posizioni da 0,01 lotti. Inoltre, come dici tu stesso:
sanford ha scritto: 17/11/2018, 2:47 ... chi vuol fare tutta la scalata potrebbe dover aspettare mesi o anni...
e la cosa non è che mi entusiasmi più di tanto.
Infatti se si cerca la scalata, che dura 5 figure, è logico che si possa andare parecchio per le lunghe, mentre puntare a una o due figure è un obiettivo che nell'arco della settimana può essere raggiunto spesso e volentieri ;) Inoltre, la AM si può impostare più o meno aggressiva a seconda del tuo obiettivo di prezzo, cioè se punti ai 50 pips che il mercato potrebbe fare senza ritracci puoi essere più aggressivo, che tanto il tuo rischio è sempre la cifra dello stop loss che hai depositato sul conto ;) Riguardo ai lotti, ovviamente più soldi metti a rischio e più lotti potrai aprire fin dalla prima posizione a mercato, il tutto deve comunque essere coerente con il capitale totale e la sua parcellizzazione :)
profxup ha scritto: 08/06/2021, 17:17 In ogni caso, come già dicevo nell'altro post, più che il MM mi interesserebbe capire il metodo operativo, cioè la logica di apertura delle posizioni. Mi sapresti quindi almeno riassumere quel che hai capito delle sue logiche di posizionamento a mercato?
Antonio Carnevale decide l'entrata a mercato solo ed esclusivamente sulla base dell'analisi fondamentale, quindi conoscenza degli effetti delle news sul mercato a livello macroeconomico, sempre ragionando nell'ottica dell'orizzonte temporale settimanale. Nell'arco della settimana si apre e si chiude la posizione, sempre se ci sono i presupposti per entrare, altrimenti si sta flat...venerdì si chiude tutto, oppure anche prima se si raggiunge il target o un profitto soddisfacente, e qui il MM è fondamentale proprio perché permette di essere in profitto anche con una percentuale di successo del 20%, quando invece senza AM servirebbe almeno il 70/80% di trade in profitto.

profxup ha scritto: 08/06/2021, 17:17 Riguardo il conto con leva superiore a 1:30 :
sanford ha scritto: 07/06/2021, 1:22 Basta aprire un conto con la sede estera, nel caso di ActiveTrades si apre il conto alle Bahamas e hai leva 1:400...non commetti nessun reato, il conto lo puoi aprire dove ti pare ma se scegli una sede europea sei ovviamente soggetto alla normativa ESMA.
Mi pare di aver capito che tu operi esclusivamente in demo, ma conosci comunque qualche broker affidabile con cui aprire un conto extra-ESMA, trovato magari su indicazione di un amico che ha già avuto esperienza o di qualcuno "con reputazione"?
ActivTrades lo conosco e mi sembra anche uno dei migliori, anche per la varietà di servizi offerti, ma mi farebbe piacere conoscere comunque delle alternative, appunto, affidabili.
In passato ho usato vari broker in reale, e almeno su ActiveTrades, FxPro e XM posso dire che non ho avuto nessun problema con i bonifici di rientro...inoltre ActiveTrades è il broker che usa Carnevale e la stragrande maggioranza dei suoi corsisti, per cui a livello di pagamenti puoi star sicuro che non ci saranno problemi. Anche perché non stai usando EA o facendo scalping, ma usi ordini pendenti con obiettivi di prezzo dai 50 pips in su, per cui lo spread incide poco o nulla sul risultato finale e il broker non adotta trucchetti tipo slippage o altre cose che fanno fallire gli EA ;) Di broker affidabili ce ne sono altri ma non avendoli provati personalmente mi astengo dal nominarli :)

Ci sarebbe ancora molto altro da dire, ma tenendo conto del fatto che non ho frequentato il corso e che non conosco l'analisi fondamentale, spiegherei il mio metodo, e non il metodo Samas...però i concetti cardine come parcellizzazione, weekly position, broker a leva alta, solo i soldi dello stop loss sul conto e antimartingala, quelli sono gli ingredienti base da cui non si deve prescindere. Ne può uscire comunque qualcosa di buono? Secondo me si, in quanto è proprio il tipo di MM che ti permette di sbagliare tanto ma di essere comunque in profitto, le poche volte che il mercato ti dà ragione...e questo non è possibile con nessun altro trading system ;)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CC [Bot] e 0 ospiti