Liquidità e volumi

Imparare a riconoscere i pattern e le emozioni del mercato
Wizard
Messaggi: 9
Iscritto il: 03/09/2016, 11:54

Liquidità e volumi

Messaggio da Wizard »

Ciao a tutti
Ultimamente sto concentrando il mio tempo nello studio di questi due concetti
Chiedo gentilmente se qualcuno può aiutarmi a capire se ho compreso e sto andando nella direzione corretta :yes: allora...
Volumi= ordini effettivamente eseguiti a mercato, visibili dal time&sales
Liquidità=ordini limit in attesa di trovare la controparte, visibili sul book/DOM
Market orders= ordini alla meglio, operazioni che consumano liquidità e che vengono eseguiti al miglior prezzo disponibile
Ask=miglior proposta in vendita( acquistiamo ad un prezzo ask, consumando liquidità in vendita e teoricamente facendo aumentare il prezzo di vendita )
Bid=miglior propsota in acquisto( vendiamo ad un prezzo bid, consumando liquidità in acquisto e teoricamente facendo diminuire il prezzo di acquisto )

:help: domanda: gaurdando un grafico tick by tick, perchè l'ask e bid si muovono prevalentemente in maniera simmetrica?

Grazie :happy:

Avatar utente
davistrader
Messaggi: 36
Iscritto il: 22/01/2018, 11:10

Re: Liquidità e volumi

Messaggio da davistrader »

nel forex i volumi non hanno molto valore poichè non sono dell'intero mercato ma quelli del broker a meno che non tradi i futures
Money, it’s a gas! Grab that cash with both hands and make a stash. Money-Pink Floyd

senapazio
Messaggi: 86
Iscritto il: 13/09/2015, 1:47

Re: Liquidità e volumi

Messaggio da senapazio »

Wizard ha scritto:
15/01/2020, 21:17
Ciao a tutti
Ultimamente sto concentrando il mio tempo nello studio di questi due concetti
Chiedo gentilmente se qualcuno può aiutarmi a capire se ho compreso e sto andando nella direzione corretta :yes: allora...
Volumi= ordini effettivamente eseguiti a mercato, visibili dal time&sales
Liquidità=ordini limit in attesa di trovare la controparte, visibili sul book/DOM
Market orders= ordini alla meglio, operazioni che consumano liquidità e che vengono eseguiti al miglior prezzo disponibile
Ask=miglior proposta in vendita( acquistiamo ad un prezzo ask, consumando liquidità in vendita e teoricamente facendo aumentare il prezzo di vendita )
Bid=miglior propsota in acquisto( vendiamo ad un prezzo bid, consumando liquidità in acquisto e teoricamente facendo diminuire il prezzo di acquisto )

:help: domanda: gaurdando un grafico tick by tick, perchè l'ask e bid si muovono prevalentemente in maniera simmetrica?

Grazie :happy:
Si le definizioni sono ok tranne che per i volumi.
I volumi nel mercato CFD forex della Metatrader 4 si riferiscono al numero di ordini eseguiti e non alla effettiva quantita' di lotti scambiati (volumi tick).

Nei mercati con exchange, come le varie borse mondiali tipo CME, NASDAQ, NYSE, ICE, LSE etc etc... i volumi sono definiti come la quantita' di contratti o lotti scambiati. Cioe', posso avere 2 ordini da 3 lotti ciascuno in un minuto, che nel mercato CFD forex della metatrader 4
vengono segnalati come 2 volumi tick, mentre nei mercati exchange vengono segnalati come 6 volumi reali.

Poi ci possono essere piattaforme proprietarie di broker CFD forex che ti permettono di vedere effettivamente i volumi reali, sempre circoscritti e limitati allo stesso broker (per esempio come fa LMAX).

La Metatrader 5 invece permette di potersi interfacciare con gli exchange delle borse mondiali e quindi puo' visualizzare sia volumi tick che volumi reali (dipende dal broker ovviamente).

Mentre bid e ask si muovono in maniera simmetrica perche' il mercato CFD e' liquido grazie ai market maker.
I market maker nel mercato CFD sono dappertutto, anche quei broker che si definiscono ECN si affidano per la liquidita' ai market maker.
I market maker sono presenti anche nei mercati exchange delle borse mondiali, sempre per dare liquidita' al mercato.

Avatar utente
Dainesi
Messaggi: 423
Iscritto il: 12/05/2014, 12:10
Località: Castellanza (VA)

Re: Liquidità e volumi

Messaggio da Dainesi »

I volumi visibili nei vari livelli del book sono, come correttamente compreso, ordini limit e i volumi mostrati potrebbero essere multipli di quelli aspettati (es. vedo 1 ma in realtà sono 5 lotti).
I volumi esposti sono quelli che vede il broker e lo stesso vede solo quelli dei suoi partner per andare a mercato. In un mercato regolamentato (e il forex NON lo è) esiste una stanza di compensazione dalla quale passano tutti gli scambi e viene garantita la cronologicità delle esecuzioni. Qui no: non vale la regola FIFO ma solo la maggior convenienza per il broker.

La liquidità non è proprio visibile dai numeri che dici ma dalla frequenza e volume degli scambi.

La distanza tra Ask e Bid si mantiene abbastanza costante per il fatto che tra le due viene interposto lo spread marke-up del broker e dal riposizionamento delle migliori proposte di acquisto che non aggrediscono direttamente il book. Uno si chiede perché si posizionano e non vanno diretti a mercato? La risposta più semplice è che queste quantità sono immesse da chi ha una ragione per mantenere le quotazioni a livelli stabili (resistenze e supporti nel brevissimo di formano in questo modo). Spesso le quantità visibili su un livello sono incomplete poiché contengono ordini asteriscati, ovvero ordini la cui dimensione viene visualizzata solo per sotto multipli (ad esempio 10.000 lotti che vengono visualizzati a 10 alla volta).

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CC [Bot] e 0 ospiti