Benvenuti in Matrix

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderatore: riccardo1981

ImNeo76
Messaggi: 54
Iscritto il: 25/11/2020, 20:37

Benvenuti in Matrix

Messaggio da ImNeo76 »

Ciao a tutti,

Ho deciso di iniziare questa discussione per affrontare un dilemma in cui tutti gli aspiranti trader prima o poi si imbattono.
E dare la mia spiegazione. Appunto, la mia.

Ossia, perché il 95% dei trader sul forex perde?

Due doverose premesse prima di iniziare:
1) non voglio offendere nessuno le mie sono appunto “mie” conclusioni, basate su anni di studi e sulla mia esperienza di trader.
2) io non voglio insegnare niente a nessuno ne voglio vendere niente. Nessuno sa come trado ne lo saprà mai.

La risposta da parte mia e’ semplice e cioè il forex per svariate ragioni e’ il posto dove ci sono più trader impreparati.
Questo non vuol dire che non potranno migliorare, anzi, il mio vuole essere un modo per spronare la gente a porsi domande e cercare risposte. Spero di dare il mio contributo nell’evoluzione di qualche trader. Se anche un trader solo migliorasse, io sarò più che soddisfatto.
In giro per i forum italiani, anche quelli molto più grandi di questo, trovo sempre le stesse discussioni, sempre le stesse domande.
Niente che abbia a che fare, in ogni caso, con la professionalità.
Niente che abbia realmente a che fare con il funzionamento del mercato.
Vediamo di fare chiarezza subito, se avete una strategia e guadagnate in maniera consistente e da anni, allora quella strategia e’ giusta.
Sempre! Chi guadagna con costanza ha sempre ragione! Poi, il perché è una questione diversa. Esiste gente che “vede il futuro”, io non ho la sfera di cristallo e quindi non ho potuto fare altrimenti che studiare e poi studiare, e poi studiare....

Se ancora non guadagnate con costanza la risposta è molto semplice. Non sapete tradare!!! Punto!!!

Avete deciso di fare affari in un mercato con i più grossi squali del pianeta, se non siete più che preparati verrete mangiati.

Vediamo di chiarirci, molti fanno analisi, parlano di supporti e resistenze, figure, canali.... se superasse questo livello (appunto un condizionale) potrebbe puntare a questo prezzo (un altro condizionale) per poi eventualmente (eventuale) fare così....oppure cosa’.....
cioè non hai detto niente, nulla, lavoro, tempo, fatica intellettuale per dire, appunto, nulla!!!! Decine di indicatori triti e ritriti (che tutti usano perdendo, appunto) e il miglior money management del mondo non ti salverà dal perdere se non hai “indovinato la direzione”.
Perché per mille supporti e resistenze che rispondono all’analisi posso fartene vedere 10000 che non hanno funzionato. Per 1000 volte che l’indicatore ti ha dato il giusto segnale posso mostrartene 10000 dove invece non ha indovinato.
Appunto, indovinato. I mille condizionali dicono questo, “gioco d’azzardo”. Perché se le analisi sono dei “se” sono questo, roulette. Il prezzo alla fine fa solo due cose, sale o scende.
Il mercato non funziona così purtroppo, o per fortuna.

Come trado io? Appunto, semplicemente mentre molti fanno analisi io trado. Il mio mestiere e’ entrare ed uscire. Punto, ne più ne meno. Al mattino mi alzo e mi metto davanti al pc. E trado il forex. O meglio, trado il cambio tra sterlina e dollaro statunitense.
Questo è il nostro lavoro. Tradare. Il prezzo fa solo due cose, o sale o scende, nient’altro. Ed io lo seguo.

Vi lascio con una domanda, credo ve la sarete fatti mille volte, e se non l’avete fatto questo è già un problema di suo!!!

Se io uso ad esempio una media mobile esponenziale a 6 periodi ed una media semplice a 30 periodi e decido di entrare quando la media veloce oltrepassa la lenta e di uscire al cross successivo, che faccio perdo o guadagno? Risposta, perdo!
E se faccio il contrario che succede? Perdo ancora!!!!
Com’è’ possibile????

Benvenuti in Matrix

To be continued.....
Il 93,8% delle volte il prezzo chiude sopra oppure sotto il suo prezzo d’apertura. Tradare il Forex e’ questo. Nulla più, nulla meno!!!!
Avatar utente
carlo10
Messaggi: 2618
Iscritto il: 08/05/2014, 21:17

Re: Benvenuti in Matrix

Messaggio da carlo10 »

Seguo con interesse.
Avatar utente
nagsul
Messaggi: 543
Iscritto il: 17/11/2016, 12:14

Re: Benvenuti in Matrix

Messaggio da nagsul »

Corretto in buona parte. Tre considerazioni contrarie:
c'è stata, per un anno circa, almeno una discussione, a mio parere, interessante su questo forum, demonizzata e affossata per lo più da un tizio che voleva vendere la sua fuffa (e i suoi altri account o suoi seguaci). E' stata una discussione mai conclusa che verteva tutta su una strategia e la sua applicazione in base alle regole di mercato.

Altra considerazione, non dimentichi strategie a lungo termine?
Io oramai da alcuni anni traddo seguendo una strategia di lungo termine che mi consente di non aprire neppure la pagina dell'account se non per controllare i guadagni una volta a settimana. Non sempre trading equivale a seguire il mercato.

e analisi fondamentale?
Il trading non è il mio lavoro (troppo stress ;-) ma quando ho voglia, in determinate date come elezioni, avvenimenti politici o geopolitici, opero manualmente, non seguo alcuna analisi tecnica o storica, semplicemente valuto l'impatto che potrebbe avere un avvenimento atteso e traddo su di esso. Ad esempio, per me era scontato la notte delle elezioni, quando era chiaro lo stallo, ipotizzare una salita dell'euro nei confronti del dollaro nel periodo breve
senapazio
Messaggi: 133
Iscritto il: 13/09/2015, 1:47

Re: Benvenuti in Matrix

Messaggio da senapazio »

Bisogna avere gli strumenti adatti per affrontare il trading. Naturalmente gli strumenti adatti si acquisiscono esclusivamente all'università.
Non c'è altro modo, non ci sono stategie che tengano anche se frutto di anni passati davanti ai grafici.
Le banche cercano Matematici e Fisici, per esempio :)
ImNeo76
Messaggi: 54
Iscritto il: 25/11/2020, 20:37

Re: Benvenuti in Matrix

Messaggio da ImNeo76 »

nagsul ha scritto: 13/12/2020, 20:25 Corretto in buona parte. Tre considerazioni contrarie:
c'è stata, per un anno circa, almeno una discussione, a mio parere, interessante su questo forum, demonizzata e affossata per lo più da un tizio che voleva vendere la sua fuffa (e i suoi altri account o suoi seguaci). E' stata una discussione mai conclusa che verteva tutta su una strategia e la sua applicazione in base alle regole di mercato.

Altra considerazione, non dimentichi strategie a lungo termine?
Io oramai da alcuni anni traddo seguendo una strategia di lungo termine che mi consente di non aprire neppure la pagina dell'account se non per controllare i guadagni una volta a settimana. Non sempre trading equivale a seguire il mercato.

e analisi fondamentale?
Il trading non è il mio lavoro (troppo stress ;-) ma quando ho voglia, in determinate date come elezioni, avvenimenti politici o geopolitici, opero manualmente, non seguo alcuna analisi tecnica o storica, semplicemente valuto l'impatto che potrebbe avere un avvenimento atteso e traddo su di esso. Ad esempio, per me era scontato la notte delle elezioni, quando era chiaro lo stallo, ipotizzare una salita dell'euro nei confronti del dollaro nel periodo breve
Buona sera a te,
Per rispondere alle tue giustissime considerazioni:
1) non conosco la discussione di cui parli quindi non saprei cosa dire. Mi sento solo di lasciare una mia personale considerazione. Nel mondo del trading, quando trovate gente che vuole vendervi qualcosa e’ quasi sempre una truffa (oserei dire sempre ma non voglio offendere). Chi sa davvero tradare non ha bisogno di vendere niente, se lo fa e’ perché guadagna da quello!!! Matematico!!!
2) non dimentico il lungo termine ma, come scalper, semplicemente non me ne occupo. Poi il mio pensiero sul lungo periodo non è in realtà dei migliori. Ma deriva forse da limitazioni nella mia forma mentis.
3) questa considerazione e’ fortemente legata alla precedente e mi aiuta a spiegare meglio la risposta. No, non considero l’analisi fondamentale perché implica sempre una previsione. Io non prevedo nulla. Io odio il gioco d’azzardo e le scommesse di ogni tipo. E prevedere il futuro me lo ricorda molto (nella mia accezione del termine “prevedere”)
Il 93,8% delle volte il prezzo chiude sopra oppure sotto il suo prezzo d’apertura. Tradare il Forex e’ questo. Nulla più, nulla meno!!!!
ImNeo76
Messaggi: 54
Iscritto il: 25/11/2020, 20:37

Re: Benvenuti in Matrix

Messaggio da ImNeo76 »

senapazio ha scritto: 13/12/2020, 22:10 Bisogna avere gli strumenti adatti per affrontare il trading. Naturalmente gli strumenti adatti si acquisiscono esclusivamente all'università.
Non c'è altro modo, non ci sono stategie che tengano anche se frutto di anni passati davanti ai grafici.
Le banche cercano Matematici e Fisici, per esempio :)
Buonasera,
Scusami ma non mi trovi d’accordo. Gli strumenti si acquisiscono in vario modo. Ma non solo all’università. E ne sono la prova vivente. Io ho studiato presso una delle migliori università d’Italia, tuttavia nonostante avesse il mio studio un orientamento prettamente scientifico moltissime delle cose che ho utilizzato per analizzare il forex non le avevo studiate se non in maniera generale, ho dovuto ricominciare ed approfondire.
Io infatti con “studiare” ed “essere preparati” non intendevo studiare i grafici. Intendevo studiare il mercato del forex; nell’accezione più scientifica che io possa immaginare.
Ma un conto è studiare senza sapere cosa cercare, altro e’ studiare avendo degli input. Ed io questo volevo fare, dare degli input.
Per quanto riguarda le banche, loro fanno altro!!!! Non ci confondiamo, noi non parliamo di prepararsi per scrivere algoritmi per gli HFT delle banche. Sono due mestieri diversi
Il 93,8% delle volte il prezzo chiude sopra oppure sotto il suo prezzo d’apertura. Tradare il Forex e’ questo. Nulla più, nulla meno!!!!
ImNeo76
Messaggi: 54
Iscritto il: 25/11/2020, 20:37

Natura dei movimenti del mercato del forex

Messaggio da ImNeo76 »

Ho sentito e letto molte discussioni negli anni sulla natura dei movimenti del mercato del forex.
Molti dicono abbia una natura casuale, altri che sia guidato dai cosiddetti big boys, o Smart money, o come volete chiamarli voi. Dalle grosse istituzioni finanziarie insomma.

Non vi fate confondere, le uniche organizzazioni che possano manipolare e modificare unilateralmente ed in maniera consistente i tassi di cambio tra due monete sono le banche centrali. Certo, poi ci sono le piccolissime fluttuazioni che sono effetto di enormi ordini in ingresso; ma è una conseguenza, un effetto, non una manipolazione. Certo, ci sarebbero gli HFT, ma più che altro fanno arbitraggio tra differenti cross spostando a limite i rapporti di pochi millesimi!! Più che falsare il mercato in realtà se ci pensate lo equilibrano!!!

Il mercato ha una natura caotica e non casuale.
L’algoritmo che regola gli scambi ricerca la liquidità per favorirli in aree di prezzo definite dagli ordini, dalle necessità/scelte/azioni di un numero elevatissimo di persone, società ed istituzioni che variano in una frazione di secondo.
Il forex cioè e’ in parte casuale ed in parte no. Ed e’ su questo che si basa il suo trading.

Nella domanda del post precedente la risposta non è la parte importante. Lo e’ la domanda stessa! Cioè finché ancora te la poni sei ancora molto lontano!!!!!

Credo che chiunque avra’ risposto che una media mobile non ti dice dove il prezzo andrà, ma dove è stato in media negli ultimi x periodi. Il cross tra una media a 5 periodi ed una media a 30 nulla ha a che vedere con quello che il prezzo farà, ti dice solo che negli ultimi 5 periodi il prezzo medio adesso è sopra il prezzo medio degli ultimi 30 periodi. Così come una resistenza e’ tale poiché il prezzo non l’ha ancora bucata. Smettera’ di esserlo quando lo fara’. Passato appunto.......
Capisco che tutti se ne rendano conto, che questo sia un discorso banale, ma purtroppo poi non agiscono di conseguenza.
Il perché perdereste sia comprando che vendendo invece.....beh questo è il cuore del problema, il centro di gravità del forex trading (almeno del mio).

Non entrerò nello specifico, ma posso solo esortarvi ad usare gli strumenti per quello che sono. Le medie mobili, gli indicatori, i livelli, le resistenze i canali ecc.... vi aiutano a guardare più velocemente il passato, ma nulla hanno a che vedere con il futuro. E serve una conoscenza eccellente del funzionamento di ogni strumento per utilizzarlo al meglio.

Un trader di successo vi chiederà il prezzo adesso, il prezzo d’apertura, il massimo ed il minimo.
In queste informazioni c’è tutto quello che vi serve.......

A noi non deve interessare il passato, perché ormai è andato e non possiamo più guadagnarci.

Ne deve interessarci il futuro perché non possiamo conoscerlo (almeno se siete persone normali come me; se siete novelli nostradamus e’ diverso chiaramente).

L’unica cosa che può farvi guadagnare e’ il presente!!!!

To be continued....
Il 93,8% delle volte il prezzo chiude sopra oppure sotto il suo prezzo d’apertura. Tradare il Forex e’ questo. Nulla più, nulla meno!!!!
senapazio
Messaggi: 133
Iscritto il: 13/09/2015, 1:47

Re: Benvenuti in Matrix

Messaggio da senapazio »

ImNeo76 ha scritto: 14/12/2020, 0:25
senapazio ha scritto: 13/12/2020, 22:10 Bisogna avere gli strumenti adatti per affrontare il trading. Naturalmente gli strumenti adatti si acquisiscono esclusivamente all'università.
Non c'è altro modo, non ci sono stategie che tengano anche se frutto di anni passati davanti ai grafici.
Le banche cercano Matematici e Fisici, per esempio :)
Non ci confondiamo, noi non parliamo di prepararsi per scrivere algoritmi per gli HFT delle banche. Sono due mestieri diversi
Io non ho menzionato ne algoritmi ne HFT.
ImNeo76
Messaggi: 54
Iscritto il: 25/11/2020, 20:37

Re: Benvenuti in Matrix

Messaggio da ImNeo76 »

Vero.
Ma quella è la ragione per cui ricercano matematici e fisici
Il 93,8% delle volte il prezzo chiude sopra oppure sotto il suo prezzo d’apertura. Tradare il Forex e’ questo. Nulla più, nulla meno!!!!
maurice
Messaggi: 91
Iscritto il: 07/05/2015, 9:59

Re: Benvenuti in Matrix

Messaggio da maurice »

Incipit interessante, senza dubbio..
Prezzo corrente, open/min e max per il periodo considerato immagino; il tuo intervallo di riferimento ? M1, H1 o D1 ?
Giusto per seguire.. :)
Vai, ti seguo anch'io con attenzione!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CC [Bot] e 0 ospiti