[ANTIMARTINGALA] Divertiamoci a costo zero

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderatore: riccardo1981

Avatar utente
sanford
Messaggi: 341
Iscritto il: 22/05/2014, 11:02

Re: [ANTIMARTINGALA] Divertiamoci a costo zero

Messaggio da sanford » 11/01/2019, 10:10

yatar ha scritto:
11/01/2019, 3:54

Giustamente suggerisci capitali più adeguati, ma quanto? Come individuare un balance concreto e necessario?
5€ è il capitale di partenza su cui è calcolata la AM, non il capitale effettivamente presente sul conto, che è molto di più.

Se ti prendi il tempo per rileggere con calma i miei interventi, il balance adeguato (per quelle condizioni) l'ho indicato chiaramente...e ti permette di reggere (mediamente) alcune figure contro, non soltanto 2. Individuare la corretta direzione fin da subito è chiaro che aiuta ma il prezzo avrà comunque dei ritracciamenti, e se vuoi arrivare fino in fondo devi avere un balance in grado di assorbirli (a mio avviso, per 5 € di partenza ne metterei almeno 200 sul balance, meglio ancora 500).

Poi naturalmente non sei obbligato a farti tutta la scalata, che potrebbe durare mesi o anni, se dalla tua analisi il prezzo deve andare da A o B nel giro di qualche giorno o settimana, usa solo i livelli che coprono quella distanza; infine, finché non fai qualche prova in demo o con microconti bonus a zero rischio, avrai sempre dei dubbi...prova, e solo se ti convince senza rischiare i tuoi soldi ce li puoi eventualmente mettere in seguito.

yatar
Messaggi: 28
Iscritto il: 18/01/2015, 3:56

Re: [ANTIMARTINGALA] Divertiamoci a costo zero

Messaggio da yatar » 12/01/2019, 1:57

sanford ha scritto:
11/01/2019, 10:10
yatar ha scritto:
11/01/2019, 3:54
Giustamente suggerisci capitali più adeguati, ma quanto? Come individuare un balance concreto e necessario?
5€ è il capitale di partenza su cui è calcolata la AM, non il capitale effettivamente presente sul conto, che è molto di più.
Individuare la corretta direzione fin da subito è chiaro che aiuta ma il prezzo avrà comunque dei ritracciamenti, e se vuoi arrivare fino in fondo devi avere un balance in grado di assorbirli (a mio avviso, per 5 € di partenza ne metterei almeno 200 sul balance, meglio ancora 500).
Sì, ho visto che hai indicato due o tre valori come balance iniziale e anche ipotesi di operatività in microlotti o con volumi quantitativamente diversi.
Tuttavia è matematico che 500€ di balance iniziale che ipotizzi reggono un DD di 100-110 pips sull'11° livello.
Margine di DD sempre più ristretto man mano che i livelli salgono, col rischio che arrivi quasi in fondo e vai in margin call per 1 pips di DD

Quindi il minimum balance non può che essere una somma calcolata matematicamente rispetto all'obbiettivo prefissato (es. 3°-4°- 9°-10° livello, ecc), alla scala di lotti tradati e al massimo DD che si decide di accettare (es: 100 pips)

La mia domanda nasceva quindi dal fatto che, oltre a determinare le corrette proporzioni della martingala come giustamente segnali, volevo capire se dai tuoi test era emerso un numero di livelli "ottimale", un punto di avvio più adatto di altri, o se hai individuato una deadline sotto forma di stop loss da attivare su tutte le trade attive o magari solo su alcune?

Che aiutino a comprendere il giusto balance di partenza in base all'operatività prescelta.
Poi, ovviamente, in base al proprio portafoglio ognuno sceglierà se tradare lotti o nanolotti, volumi diversi nel corso dello sviluppo del sistema o magari sempre uguali

Avatar utente
sanford
Messaggi: 341
Iscritto il: 22/05/2014, 11:02

Re: [ANTIMARTINGALA] Divertiamoci a costo zero

Messaggio da sanford » 12/01/2019, 3:26

Se sei un matematico e sai fare calcoli abbastanza precisi tanto meglio, ovviamente come hai detto tu, più si sale di livello e meno DD può sopportare la AM...quindi, considerando il fatto che un ritraccio medio su eurodollaro può essere anche di 3 o 4 figure, forse 500 € sono davvero pochi per sopportarlo nei livelli più alti...quindi, o ci si accontenta e si chiude prima, oppure meglio avere un capitale di partenza più alto, oppure ancora si può usare la AM soft che sopporta DD più larghi, a fronte di un "premio" finale più basso.

Se vuoi dare il tuo contributo alla discussione potresti postare un calcolo matematico (approssimativo, dato che comunque lo swap incide sul totale netto) di quanto balance, a tuo avviso, servirebbe per ogni livello della AM per sopportare almeno 5 figure contro, che mediamente coprono la maggior parte degli swing su eurodollaro.

yatar
Messaggi: 28
Iscritto il: 18/01/2015, 3:56

Re: [ANTIMARTINGALA] Divertiamoci a costo zero

Messaggio da yatar » 13/01/2019, 3:49

Purtroppo io e la matematica facciamo a cazzotti, anche se ho decine di fogli excel che fanno proprio questi calcoli.
Ma il sistema è tuo e sarà stato adattato a particolari condizioni, compreso una analisi razionale del valore di minimo balance a seconda delle varie opzioni, non sarà solo matematica pura, ma conseguenza di dati estratti da test che hai effettuato e della tua chiave di lettura che hai individuato in questo sistema.
Vedo che gli studi su alcuni cross non li offri gratis, quindi a monte ci sarà stata parecchia fatica.
Perciò la risposta definitiva deve essere fornita dall'autore

Ma giusto per contribuire: anni fa con un EA specifico ho testato questo metodo a SCOPO DIDATTICO.
Accumulai tonnellate di dati inutili che mi hanno aiutato a capire molte cose utili, toccando con mano che tante cose che davo per logiche e scontate così non erano e traendo conclusioni che oggi, nel mio semplice metodo di operare, mi aiutano molto.

Esempio, sperando di essere utile: agirei su cross e direzioni che mi offrono swap positivo, volumi fissi; avvio solo quando più indicatori segnalano che trend è appena cambiato o sta per cambiare; target-obbiettivo individuato tecnicamente; conseguente individuazione del numero di livelli sopra l'open price (volendo, pure sotto).
Calcolo del balance necessario per reggere un DD fondato su punti di riferimento tecnici e quindi variabile.

Chiuso un ciclo, nuova attesa, nuovo giro, nuova analisi. Nulla si ripete uguale, ma con certe accortezze anche i soli "50€ di bonus" potrebbero dare soddisfazione
Concludendo: non credo nelle certezze matematiche. Ogni sistema può valere 0 o 10, dipende su quali specifiche lo fondi e come lo gestisci.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CC [Bot] e 0 ospiti