Trading con Pivot e TDI

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderatore: riccardo1981

trader152526
Messaggi: 26
Iscritto il: 18/07/2017, 11:25

Re: Trading con Pivot e TDI

Messaggio da trader152526 » 04/10/2017, 11:01

Nightrader ha scritto:
04/10/2017, 10:45
trader152526 ha scritto:
04/10/2017, 10:31

Questo è una equity line dell' ultimo mese usando esclusivamente questa strategia.
Sei proprio sicuro?
Il mio stile di trading può definirsi aggressivo, applicando un money menagment ferreo, ed una distribuzione della posizione spalmata su una zona ben definita. Ho una media del 10% mensile ma arrivo anche al 30%.
Ovviamente è consigliato usare questa tecnica in modo piu protettivo, sopprattutto se alle prime armi con i pivot point

Il mese precedente (il calo è un prelievo di 2/3 dei profitti)
Allegati
Capture.png
Capture.png (13.18 KiB) Visto 260 volte

Sponsor

Sponsor
 

neofita
Messaggi: 243
Iscritto il: 05/08/2017, 22:43

Re: Trading con Pivot e TDI

Messaggio da neofita » 04/10/2017, 13:44

trader152526 ha scritto:
04/10/2017, 10:31

I pivot cambiano ogni settimana e si adeguano all'andamento del prezzo (ti consiglio di usare l'orario di new york).
io uso i pivot daily ed i pivot Mn e Wk le visualizzo solo quelli mediani..
l'orario non dovrebbe esser molto scostato tra le varie sessioni... perche la formula del calcolo è sempre la stessa..
interessante l'indicatore TDi... seguirò interessato

trader152526
Messaggi: 26
Iscritto il: 18/07/2017, 11:25

Re: Trading con Pivot e TDI

Messaggio da trader152526 » 04/10/2017, 17:11

neofita ha scritto:
04/10/2017, 13:44
trader152526 ha scritto:
04/10/2017, 10:31

I pivot cambiano ogni settimana e si adeguano all'andamento del prezzo (ti consiglio di usare l'orario di new york).
io uso i pivot daily ed i pivot Mn e Wk le visualizzo solo quelli mediani..
l'orario non dovrebbe esser molto scostato tra le varie sessioni... perche la formula del calcolo è sempre la stessa..
interessante l'indicatore TDi... seguirò interessato
i livelli hanno importanze diverse gli uni dagli altri.
Puoi controllare negli ultimi screen se i livelli corrispondono

neofita
Messaggi: 243
Iscritto il: 05/08/2017, 22:43

Re: Trading con Pivot e TDI

Messaggio da neofita » 04/10/2017, 20:31

si.. hanno pochi pips di differenza!!

trader152526
Messaggi: 26
Iscritto il: 18/07/2017, 11:25

Re: Trading con Pivot e TDI

Messaggio da trader152526 » 05/10/2017, 10:34

Zona di vendita perfetta per audnzd
Allegati
AUDNZDH1.png
AUDNZDH1.png (97.66 KiB) Visto 207 volte

Nightrader
Messaggi: 638
Iscritto il: 27/01/2016, 13:16

Re: Trading con Pivot e TDI

Messaggio da Nightrader » 05/10/2017, 12:25

trader152526 ha scritto:
04/10/2017, 11:01
Nightrader ha scritto:
04/10/2017, 10:45
trader152526 ha scritto:
04/10/2017, 10:31

Questo è una equity line dell' ultimo mese usando esclusivamente questa strategia.
Sei proprio sicuro?
Il mio stile di trading può definirsi aggressivo, applicando un money menagment ferreo, ed una distribuzione della posizione spalmata su una zona ben definita. Ho una media del 10% mensile ma arrivo anche al 30%.
Ovviamente è consigliato usare questa tecnica in modo piu protettivo, sopprattutto se alle prime armi con i pivot point

Il mese precedente (il calo è un prelievo di 2/3 dei profitti)
Si ok, sei aggressivo, ferreo e spalmi; tutto bellissimo ma la mia domanda era un'altra:
Sei propri certo che l'equity che hai postato sia dell'ultimo mese?
Io dico di no.
"Molte scorciatoie sono la strada più breve per tornare al punto di partenza."

trader152526
Messaggi: 26
Iscritto il: 18/07/2017, 11:25

Re: Trading con Pivot e TDI

Messaggio da trader152526 » 05/10/2017, 12:42

Nightrader ha scritto:
05/10/2017, 12:25
trader152526 ha scritto:
04/10/2017, 11:01
Nightrader ha scritto:
04/10/2017, 10:45


Sei proprio sicuro?
Il mio stile di trading può definirsi aggressivo, applicando un money menagment ferreo, ed una distribuzione della posizione spalmata su una zona ben definita. Ho una media del 10% mensile ma arrivo anche al 30%.
Ovviamente è consigliato usare questa tecnica in modo piu protettivo, sopprattutto se alle prime armi con i pivot point

Il mese precedente (il calo è un prelievo di 2/3 dei profitti)
Si ok, sei aggressivo, ferreo e spalmi; tutto bellissimo ma la mia domanda era un'altra:
Sei propri certo che l'equity che hai postato sia dell'ultimo mese?
Io dico di no.
Ho aperto questo post con i relativi permessi allo solo scopo di tramandare anche qui una strategia per me vincente, quindi se fai altri commenti di questo genere, sappi che sarai allontanato dal post:

Nightrader
Messaggi: 638
Iscritto il: 27/01/2016, 13:16

Re: Trading con Pivot e TDI

Messaggio da Nightrader » 05/10/2017, 12:45

trader152526 ha scritto:
05/10/2017, 12:42
Nightrader ha scritto:
05/10/2017, 12:25
trader152526 ha scritto:
04/10/2017, 11:01

Il mio stile di trading può definirsi aggressivo, applicando un money menagment ferreo, ed una distribuzione della posizione spalmata su una zona ben definita. Ho una media del 10% mensile ma arrivo anche al 30%.
Ovviamente è consigliato usare questa tecnica in modo piu protettivo, sopprattutto se alle prime armi con i pivot point

Il mese precedente (il calo è un prelievo di 2/3 dei profitti)
Si ok, sei aggressivo, ferreo e spalmi; tutto bellissimo ma la mia domanda era un'altra:
Sei propri certo che l'equity che hai postato sia dell'ultimo mese?
Io dico di no.
Ho aperto questo post con i relativi permessi allo solo scopo di tramandare anche qui una strategia per me vincente, quindi se fai altri commenti di questo genere, sappi che sarai allontanato dal post:
Quindi quella equity di quando è e di chi è?
"Molte scorciatoie sono la strada più breve per tornare al punto di partenza."

luca64
Messaggi: 50
Iscritto il: 02/08/2015, 15:57

Re: Trading con Pivot e TDI

Messaggio da luca64 » 05/10/2017, 14:28

Ciao....Grazie per la condivisione. Volevo chiederti se si poteva entrare sul 38 visto che si era formata una doji ?
Allegati
testAN.png
testAN.png (45.57 KiB) Visto 160 volte

trader152526
Messaggi: 26
Iscritto il: 18/07/2017, 11:25

Re: Trading con Pivot e TDI

Messaggio da trader152526 » 05/10/2017, 15:51

luca64 ha scritto:
05/10/2017, 14:28
Ciao....Grazie per la condivisione. Volevo chiederti se si poteva entrare sul 38 visto che si era formata una doji ?
Ciao luca. Lavorare sul 38 R/S è piu rischioso, personalmente prendo in considerazione quei livelli sono se è presente una rottura di una qualche trend-line oppure con un rimbalzo su un livello di resistenza o supporto.
Consiglio di considerare la fascia dei livelli dal 61 R/S al 100 R/S per fare pratica
Guarda per esempio questo grafico: noterai come il prezzo "sente" questi livelli
Allegati
NZDUSDDaily.png
NZDUSDDaily.png (42.04 KiB) Visto 150 volte

Rispondi