Hedging: tutta fuffa?

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderatore: riccardo1981

Avatar utente
cesfx
Messaggi: 174
Iscritto il: 09/02/2015, 13:15

Re: Hedging: tutta fuffa?

Messaggio da cesfx » 31/10/2015, 13:37

Questa thread aveva il potenziale di essere costruttiva se non fosse per la voglia di sfidarsi.
Elaborare dati scientifici e' un conto, alimentare confronti e' un altro.

Siate cosi' gentili da smettere il bla bla bla su chi ha capito piu' dell'altro e parliamo di matematica.
Leva e margini a parte, riuscite a darmi una prova scientifica di una replica non possibile?

Vi rendete conto che parliamo della stessa identica cosa??? ordini... buy and sells... esposizione netta in una direzione o flat.
E' ovvio che sia replicabile. Usiamo gli stessi strumenti!!! Leva e margine a parte, siamo identici.

L'unico esempio pratico messo su, era quello di Ste... che era matematicamente scorretto.... ed io che ci ho perso anche tempo a correggerlo... manco fossero i compitini per casa.

Datemi qualcosa di stimolante.... non opinioni o dati scorretti, fatti.

Next please :green:

Ho sete di sapere, non di confronti.
Ultima modifica di cesfx il 31/10/2015, 13:50, modificato 1 volta in totale.

magico32
Messaggi: 794
Iscritto il: 24/05/2014, 6:31

Re: Hedging: tutta fuffa?

Messaggio da magico32 » 31/10/2015, 13:49

Quoto cesfx

Avatar utente
LVCA
Messaggi: 1413
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Re: Hedging: tutta fuffa?

Messaggio da LVCA » 31/10/2015, 13:54

cesfx ha scritto:Questa thread aveva il potenziale di essere costruttiva se non fosse per la voglia di sfidarsi.
Elaborare dati scientifici e' un conto, alimentare confronti e' un altro.

Siate cosi' gentili da smettere il bla bla bla su chi ha capito piu' dell'altro e parliamo di matematica.
Leva e margini a parte, riuscite a darmi una prova scientifica di una replica non possibile?

Vi rendete conto che parliamo della stessa identica cosa??? ordini... buy and sells... esposizione netta in una direzione o flat.
E' ovvio che sia replicabile. Usiamo gli stessi strumenti!!! Leva e margine a parte, siamo identici.

L'unico esempio pratico messo su, era quello di Ste... che era matematicamente scorretto.... ed io che ci ho perso anche tempo a correggerlo... manco fossero i compitini per casa.

Datemi qualcosa di stimolante.... non opinioni o dati scorretti, fatti.

Next please :green:

Ho sete di sapere, non di confronti.
purtroppo il livello della discussione è veramente basso

è 15 pagine che scriviamo sempre le stesse cose ma ci sono persone o che proprio non ci arrivano o nemmeno hanno l' umiltà di voler imparare qualcosa , e si trincerano nelle " sette " del forex . Che qualcuno avesse chiesto cosa significa prezzo medio di carico o net position a portafoglio tanto per dirne un paio ... Tempo perso

quelli che sanno poi fanno i criptici ...

difficile trovare stimoli , peccato

Avatar utente
LVCA
Messaggi: 1413
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Re: Hedging: tutta fuffa?

Messaggio da LVCA » 31/10/2015, 14:13

:) :)
Fabrizio ha scritto:Per invalidare tutto il thread sarebbe bastata una constatazione che non mi sono permesso di fare.

C'è differenza tra fare discorsi al bar con la Gazzetta dello Sport in mano, e giocare effettivamente a calcio.

Quello che noto, da sempre, è che le persone che muovono critiche che in se hanno anche ragione di essere, non si capisce mai bene poi cosa facciano operativamente.

Quando ho pubblicato le varie tecniche di Hedging, delle quali S&F è un esempio "basico", ero ben conscio di andare incontro a qualche critica. Se pensate che questo thread sia stato polemico non vi immaginate cosa girava ai tempi delle "Griglie". Poi ho postato un sistema, il "sistema 80", che ha lavorato per un anno e mezzo di continuo senza bruciare conti. Nessuno, a parte gli utilizzatori, è mai più intervenuto. E se ci fate caso funziona quasi sempre cosi. Uno sciame di interventi dove non si capisce se si finge di non capire o non si vuole proprio capire, e poi il nulla. Quando sono intervenuto nel thread di riccardo1981 , hedge sui livelli di Fibonacci, se leggete vi accorgete che un pochino se lo stavano mangiando. Ho postato dei correttivi. La cosa ha preso un altra piega. Spariti tutti.

Giusto per replicare al fatto che ieri mi si accusava di politichese solo perchè non entravo nel merito della pura operatività. Perchè, non ci entro abbastanza ogni giorno pubblicamente ? :lol: NESSUNO dice che qui si operi al meglio. Magari.....Ma almeno si opera..........Quindi visto che non andiamo a rompere le scatole a nessuno........

La domanda è quella di sempre : A chi diamo fastidio ? :cool:
preso qua e la dal forum ....


operatività pura ( operazioni postate in tempo reale )

http://forex.forumup.it/about15962-0-asc-0-forex.html


spunti operativi con il marker & volume profile

http://forex.forumup.it/about17954-forex.html


negli ultimi 6 mesi sto lavorando su un algoritmo che tenta di replicare l' operatività degli HFT sullo stop running

stop-running-t1143.html

l' algoritmo è pronto e gira anche da un po' in live


ecco così va bene per sapere cosa faccio operativamente ? poi faccio mille altre cose ma non è che posso postare tutto sul forum no ? :)

PS : ti ho detto che scrivi in politichese perché non rispondi alle domande e la rigiri ... !! :)

Avatar utente
cesfx
Messaggi: 174
Iscritto il: 09/02/2015, 13:15

Re: Hedging: tutta fuffa?

Messaggio da cesfx » 31/10/2015, 14:19

LVCA c'e' da ammettere che all'inizio siete partiti un po' in quarta lanciando frecciate (magari ironiche e generalizzate ma offensive) verso chi la usa...
Essere criptici e' una reazione molto signorile di fronte ad un offesa.

Io avrei risposto come una bestia e sarei gia' stato giustamente richiamato o bannato se fossi in loro.

In realta', la usano anche i professionisti, in svariati modi e per svariati motivi... e ripeto, non c'e' solo questo tipo di hedge.

Questo non scusa chi la utilizza nel contraccambiare le offese solo perche' dal loro lato accademico hanno dei traders professionisti.

Siamo tutti nella stessa barca e nessuno ha l'holy grail in mano... la gestione fa la differenza, di conseguenza il trader, e chi e' cecchino con un metodo, lo e' con un altro.
Diventa solo una questione di comfort personale, e relativi vantaggi di esposizione.

In realta' io uso hedge al momento, ma con derivati. E non e' che non mi metta a spiegare come per essere criptico, ma solo perche' il tempo vale piu' del denaro.

Avatar utente
LVCA
Messaggi: 1413
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Re: Hedging: tutta fuffa?

Messaggio da LVCA » 31/10/2015, 14:33

cesfx ha scritto:LVCA c'e' da ammettere che all'inizio siete partiti un po' in quarta lanciando frecciate (magari ironiche e generalizzate ma offensive) verso chi la usa...
Essere criptici e' una reazione molto signorile di fronte ad un offesa.

Io avrei risposto come una bestia e sarei gia' stato giustamente richiamato o bannato se fossi in loro.

In realta', la usano anche i professionisti, in svariati modi e per svariati motivi... e ripeto, non c'e' solo questo tipo di hedge.

Questo non scusa chi la utilizza nel contraccambiare le offese solo perche' dal loro lato accademico hanno dei traders professionisti.

Siamo tutti nella stessa barca e nessuno ha l'holy grail in mano... la gestione fa la differenza, di conseguenza il trader, e chi e' cecchino con un metodo, lo e' con un altro.
Diventa solo una questione di comfort personale, e relativi vantaggi di esposizione.

In realta' io uso hedge al momento, ma con derivati. E non e' che non mi metta a spiegare come per essere criptico, ma solo perche' il tempo vale piu' del denaro.
Questo è il mio primo intervento in questa discussione :


" C' è tanta disinformazione nel mondo del trading , l ' hedging non esiste e di conseguenza non esistono tecniche di hedging .

Emblematica è la definizione che dai proprio di hedging .

Premesso che ' hedging matematicamente non esiste , il termine " copertura " che metti appunto tra virgolette è in realtà il termine corretto per definire l' apertura di una posizione contraria rispetto a quella a mercato .

Se sei lungo di 1 e vuoi ricoprire quella posizione venderai 1 , in questo modo hai chiuso la posizione .

Se sei lungo di 1 e vendi 0,5 stai di stati ricoprendo parzialmente , o stai facendo una chiusura parziale .

Se sei lungo di 1 e vendi 2 stai facendo uno stop % reverse ( rimani corto di 1 ) .

L' hedging non centra una mazza . Su uno stesso sottostante potrai avere sempre e solo 1 posizione a portafoglio che altro non è che la somma algebrica di tutte le posizioni lunghe e corte aperte su quello strumento .

Nel trading nemmeno lo stop loss o il take profit esistono , sono ordini che per comodità in alcuni casi vengono agganciati ad altri ordini , ma di fatto sul mercato si possono fare solo 2 cose : o comprare o vendere . "


Se lo vedi un insulto beh .... a me pare un intervento invece molto propositivo .

Ti dico la verità anche se il mio modo di esprimermi può essere un po' sopra alle righe se rileggi tutti i miei interventi ci sono anche dei contenuti

Cosa penso ? Di aver dato in questa discussione e di aver ricevuto nulla . A livello didattico e di crescita professionale

Tutto qua

ste89
Messaggi: 132
Iscritto il: 29/09/2015, 9:39

Re: Hedging: tutta fuffa?

Messaggio da ste89 » 31/10/2015, 14:39

Cesfx, io con stessa operatività intendo che tu hai uno stop, e se viene preso apri un buy senza raddoppiare la size, si parlava di stop e reverse, se aspetti un altra occasione non é più la stessa operatività, per come la vedo io, poi sarà sbagliato, fa nulla. Ma se ce la dobbiamo prendere allora che ci stiamo a fare sul forum? Ognuno ha le sue idee. Io ho le mie ma non vado a dire che la tecnica che usa pincopallino non esiste, fai schifo come trader e cose così.. A me non me ne frega se me lo dicono in realtà, anzi, probabilmente é cosi. Però se uno guadagna avrà sempre e comunque ragione lui. Tutto qui.

869524
Messaggi: 667
Iscritto il: 16/03/2015, 16:04

Re: Hedging: tutta fuffa?

Messaggio da 869524 » 31/10/2015, 15:06

89.... capire la funzione del net exposure e' fondamentale in questo caso. Dici di non essere d'accordo, ma non mi dai motivi matematici.
Forse riusciresti a bruciarmi il conto in una sfida, ma tirando il collo al tuo conto. E quando si tira il collo ad un conto, ci vogliono altre qualita' per
non saltare in aria. Ma non sono qui per sfide, e manco per 100€.. quelle le brucio in uno stoploss. E' la matematica che mi intriga.
Sono sicura che tu non perdi tempo a sfidare nessuno per 100 euro, non volevo sfidarti non voglio sfidare nessuno ci mancherebbe, e anche chi le lancia le sfide poi non le accetta quando si trova davanti un competitore alla pari.
Quello che volevo sottolineare è che a un certo punto chi agisce con lo stop si trova con size dimezzate per forza di cose se replica le operazioni di hedging volutamente fatte andare a prendere le coperture, mentre chi agisce in hedging si ritrova con due size di valore iniziale, a questo punto io brucio il conto ovvio, magari qualcun altro bravo va in pari e poi ha un profitto.
Se io apro una posizione buy volutamente in controtrend e faccio andare il mio conto e quello di chi agisce in stop all'estremo, a un certo punto io potrò flattare e aspettare tempi migliori, lui non potrà più aprire la stessa size, se proprio voglio io flatto quando sul conto ho una cifra irrisoria. A questo punto io so per certo che quando chiuderò una delle due posizioni brucerò il conto.
Magari Wiz o Fabrizio o Pit o te non lo brucerete e lo riporterete in pari, mentre chi ha utilizzato lo stop è bruciato proprio, non so cosa riesca ancora ad aprire.
Quello su cui non ero d'accordo sono i termini della sfida, se vuoi replicare replichi come hai fatto tu, anche stando a mercato quando io sono a mercato.
Ribadisco che sta storia della sfida è una stupidaggine comunque, era solo per chiarire.

I vantaggi sono più di uno, se quello matematico (quello algebrico forse lo è un pò meno se io ho una mela rossa e una verde e tu nessuna mela abbiamo io una mela rossa e una verde che fa due, tu nessuna mela, io facendo hedging le considero separatamente e le gestisco separatamente) è paritetico come mai gli altri non contano?
Che cosa mi cambia sapere che se ho un buy quando lo chiudo dò un ordine di vendita? sempre chiuso è. Stare a considerare per giorni e giorni sul fatto che lo stop non esista ed esista l'ordine contrapposto per chiudere una posizione che tipo di differenza fa nell'argomento?
Se il titolo è hedging una fuffa? io parlo di tutti gli aspetti della materia.
Se invece tu mi dici (non tu in particolare Ces ma chi contesta in generale)
Hedging ha vantaggi matematici? di quello parliamo.

In merito all'essere criptici, io nn capirò quello che dicono i detrattori, ma siccome ho letto nel forum gli interventi dei criptici appunto, li capisco, molte informazioni sono già state date qui e nel vecchio forum per quello che sono riuscita ad andare a riprendere, e molte obiezioni sono già state fatte esattamente uguali a quelle che state rifacendo.
Io posso capire che chi risponde a tutto ciò da anni sia criptico. Se parliamo di questo argomento diamo per scontato che si parta da una base comune e non si ricominci da capo.

Definire poi l'intervento di wiz per esempio qualche pagina avanti criptico dove in tre righe ha chiuso l'argomento mi sembra un pò eccessivo. C'è da domandarsi come fanno persone che capiscono l'ingegneria quantistica a non capire l'abc.

Siusky
Messaggi: 17
Iscritto il: 13/06/2014, 20:39

Re: Hedging: tutta fuffa?

Messaggio da Siusky » 31/10/2015, 16:30

869524 ha scritto:
Siusky ha scritto:
869524 ha scritto:eu
sell 1,1015 buy 1,1015
ora replica
usando Sl significa aprire e chiudere....
peccato che io uso hedging e apro e chiudo a piacimento, chi vuole replicare l'operatività si sprema le meningi o paghi

Si sprema le meningi??? o paghi?? Realmente sei serio???

Avatar utente
cesfx
Messaggi: 174
Iscritto il: 09/02/2015, 13:15

Re: Hedging: tutta fuffa?

Messaggio da cesfx » 31/10/2015, 16:48

Lvca magari non era al primo post...ma la thread ha preso un verso particolare tra botte e risposte, non mi va di ripescare messaggi.
Come vedi io sono neutro nella questione, capisco finalmente l'importanza ed i vantaggi di hedge e stimo chi la usa;
ma nonostante tutto a livello tecnico matematico la vedo replicabile, leve a parte.

Ste, non voglio mica discutere... sappi che comunque un SL e' un ordine sul mercato.
Chi replica deve fare stop&reverse solo in alcuni casi per replicare.... a volte deve far nulla, o mettere pending.
Basta che l'esposizione rimane uguale.

Visto che pensavi di aver fatto l'esempio perfetto, ed io sono rimasto dieci minuti a capire dove sbagliavi... ci ho tenuto a fartelo notare ma non sono sicuro di essere stato chiaro visto che ancora noto dubbi matematici.

89... tu hai due mele, con un debito di due mele al fruttivendolo...

Ripeto, sono neutro a riguardo e uso hedge in svariati format. Ma sicuramente non per vantaggi matematici.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CC [Bot] e 0 ospiti