Modifiche da Esma approvate ed attive da luglio prox.. quale broker scegliere?

Raccontate la vostra esperienza con i broker

Moderatore: riccardo1981

Rojo87
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/07/2018, 14:11

Re: Modifiche da Esma approvate ed attive da luglio prox.. quale broker scegliere?

Messaggio da Rojo87 » 11/07/2018, 10:38

riccardo1981 ha scritto:
13/04/2018, 15:13
Se effettivamente l'esma coinvolgerà solamente i broker e non riguarderà la residenza del trader è sufficiente guardare alla svizzera con dukascopy (jforex o bridge mt4)
L'offerta di Dukascopy Europe verrà condizionata dalla decisione dell'Esma di ridurre la leva finanziaria sui CFD e di vietare le opzioni binarie?

Si, la decisione dell'Esma condiziona l'offerta Dukascopy Europe. La decisione dell'Esma non condiziona le società del Gruppo Dukascopy che operano al di fuori dell'Unione Europea - Dukascopy Bank and Dukascopy Japan.
top
Quale sarà la leva finanziaria offerta da Dukascopy Europe quando entrerà in vigore la decisione dell'Esma di ridurre la leva nei CFD?

Coppie di valute più tradate (Major) - fino a 1:30

Altre coppie di valute (non Major) - fino a 1:20

Materie prime (tranne oro) ed Inidici "non-major" - fino a 1:10

Titoli azionari - fino a 1:5

Criptovalute - fino a 1:2

Quando la decisione dell'Esma di ridurre la leva e vietare le opzioni binarie entrerà in vigore per i clienti di Dukascopy Europe?
La decisione di vietare le opzioni binarie entrerà in vigore a partire dal 2 luglio 2018.
La decisione di abbassare la leva finanziaria sui CFD entrerà in vigore a partire dal 1 agosto 2018.

riccardo1981
Messaggi: 2323
Iscritto il: 11/05/2014, 13:36

Re: Modifiche da Esma approvate ed attive da luglio prox.. quale broker scegliere?

Messaggio da riccardo1981 » 11/07/2018, 10:55

Appunto basta non andare con dukas uk
Gli affari si fanno al momento dell'acquisto
Se non sai perdere, lascia perdere

Rojo87
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/07/2018, 14:11

Re: Modifiche da Esma approvate ed attive da luglio prox.. quale broker scegliere?

Messaggio da Rojo87 » 11/07/2018, 11:51

riccardo1981 ha scritto:
11/07/2018, 10:55
Appunto basta non andare con dukas uk
Forse non è chiaro , non c'entra DOVE il broker abbia la sede, ma dove è residente il cliente!

Se un broker delle Bahamas o delle British Virgin Island apre un conto ad un trader residente in italia, semplicemente sta facendo una cosa ILLEGALE, per la quale verrà perseguito.

riccardo1981
Messaggi: 2323
Iscritto il: 11/05/2014, 13:36

Re: Modifiche da Esma approvate ed attive da luglio prox.. quale broker scegliere?

Messaggio da riccardo1981 » 11/07/2018, 14:00

Queste sono cose puramente false. Da che mondo e mondo si può sempre aprire con l'intermediario che più si vuole. Ora tutti con questa falsa illegalità. Devi dichiarare dove eventualmente detieni i soldi nei relativi riquadri in fase di dichiarazione dei redditi.
I conti con icmarkets con sede in Australia o con globalprime sempre con sede Australiana si possono aprire e si son sempre potuti aprire..

E' come affermare che è illegale detenere soldi alle Bahamas..
Gli affari si fanno al momento dell'acquisto
Se non sai perdere, lascia perdere

Rojo87
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/07/2018, 14:11

Re: Modifiche da Esma approvate ed attive da luglio prox.. quale broker scegliere?

Messaggio da Rojo87 » 11/07/2018, 14:19

Ok allora chiedo scusa ho capito io male, c'è una confusione cosmica dietro ste restrizioni dell'esma, riguardo la marginazione del 50% ancora non capisco se chiudono le posizioni se l'equity va sotto del 50% del totale o cosa intendono con chiusura graduale delle posizioni sotto marginazione 50%?

Avatar utente
AleksSandro
Messaggi: 188
Iscritto il: 06/04/2018, 11:51

Re: Modifiche da Esma approvate ed attive da luglio prox.. quale broker scegliere?

Messaggio da AleksSandro » 11/07/2018, 14:38

le leggi sono per i fornitori e non per i trader, se apri un conto estero paghi anche ivafe e non è illegale
(questo che leggete è un copia e incolla)
ESMA e LICENZA EXTRA EU PER AVERE LEVA 500

Alcuni male informati affermano che ESMA non permette a clienti europei di aprire con Broker con licenza Extra EU e beneficiare quindi dei relativi vantaggi.

Ho chiesto al legale di TopFX un chiarimento in merito, il quale in modo molto preciso mi ha riportato non parole o congetture come spesso leggo in giro, ma i relativi paragrafi della direttiva.

La direttiva 2014/65/EU conferma in modo esplicito e inequivocabile che un cliente Europeo è legittimato a decidere di aprire un conto con un Broker Extra EU e beneficiare dei vantaggi relativi come leva 500 o altre condizioni.

Sotto trovate la risposta del dipartimento compliance di TopFX che include il riferimento normativo con evidenziati i punti salienti.
esma.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Immagine
Expert Advisor, Broker, Opzioni Regolamentate e Vanilla.
www.guadagniautomatici.it

Avatar utente
AleksSandro
Messaggi: 188
Iscritto il: 06/04/2018, 11:51

Re: Modifiche da Esma approvate ed attive da luglio prox.. quale broker scegliere?

Messaggio da AleksSandro » 11/07/2018, 14:40

per quanto riguarda stop out è riferito al margine disponibile
prima chiudevano se scendeva al 20%
ora sono obbligati al 50
ho chiesto al galà dell'investitore xm
Immagine
Expert Advisor, Broker, Opzioni Regolamentate e Vanilla.
www.guadagniautomatici.it

Avatar utente
sanford
Messaggi: 371
Iscritto il: 22/05/2014, 11:02

Re: Modifiche da Esma approvate ed attive da luglio prox.. quale broker scegliere?

Messaggio da sanford » 11/07/2018, 14:43

L'ho scritto anch'io due pagine fa, ti chiudono le posizioni quando il livello del margine arriva al 50%, c'è anche l'immagine allegata per far capire meglio.

E nella stesso post c'è anche la mail di XM Australia che dice che un cliente italiano può scegliere di aprire un conto con loro senza essere soggetto alle regole esma, tanto è vero che se vai nel loro sito e provi ad aprire un conto, l'italia è compresa nell'elenco.

Rojo87
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/07/2018, 14:11

Re: Modifiche da Esma approvate ed attive da luglio prox.. quale broker scegliere?

Messaggio da Rojo87 » 11/07/2018, 15:03

Ok ultima domanda e dopo non vi stresso più, dato che dukascopy europe hanno scritto nel loro sito su note legali che in agosto aderiranno a questre restrizioni esma, io posso scegliere di aprire dukascopy con divisione svizzera a ginevra tenendo sempre il conto in euro e senza restrizioni esma giusto?

Avatar utente
sanford
Messaggi: 371
Iscritto il: 22/05/2014, 11:02

Re: Modifiche da Esma approvate ed attive da luglio prox.. quale broker scegliere?

Messaggio da sanford » 11/07/2018, 15:10

In teoria si, però di solito non puoi migrare il conto ma devi chiuderlo e aprirne uno nuovo...devo dire che ci sono anche dei broker che non ti accettano se non sotto direttive esma, come FxPro, ma peggio per loro, la gente va dove ha le condizioni migliori...è il broker che deve darti la possibilità di fare trading senza regole assurde, se non lo fa perde i clienti, è una legge di mercato.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CC [Bot] e 0 ospiti