Cambio Broker o no?

Raccontate la vostra esperienza con i broker

Moderatore: riccardo1981

Guerriero77
Messaggi: 11
Iscritto il: 16/11/2016, 13:14

Re: Cambio Broker o no?

Messaggio da Guerriero77 » 14/12/2017, 19:35

Mmm quindi XM è FCA come Activetrader....e sono affidabili nello stesso modo?ora sono confuso....

Sponsor

Sponsor
 

pieroim
Messaggi: 48
Iscritto il: 09/06/2017, 18:52

Re: Cambio Broker o no?

Messaggio da pieroim » 14/12/2017, 21:13

Con IG sta alla larga dal conto limitato. Non è solo questione di SL obbligatorio perché puoi cmq spostarlo, il problema è che quando si attiva son dolori.. per il portafogli. A prescindere dalla dimensione del lotto Tradato. Sei costretto a stare incollato al monitor. Su Prorealtime viene impedito anche l'hedging e non so se ci sono altre diavolerie perché li ho mollati.

Se invece ti attivano un conto standard allora forse sono ok, non posso essere più preciso.

pieroim
Messaggi: 48
Iscritto il: 09/06/2017, 18:52

Re: Cambio Broker o no?

Messaggio da pieroim » 14/12/2017, 21:21

Sono entrambi MM quindi miracoli non ne fanno. Devi valutare bene gli spread, Active è più competitivo nei conti senza commissioni. XM con commissioni dovrebbe essere un pochetto più competitivo di Activ prendendo come riferimento eurusd o gold. Ovviamente ti conviene valutare bene su cosa vuoi lavorare, ad esempio il crud oil di XM mi sembra costoso come lotto. Sull'azionario il discorso si complica. Installati le demo dei 2 e studiale a dovere. Cmq ci sono diversi altri broker che valuterei al tuo posto: tickmil, Swissquote, ecc

Guerriero77
Messaggi: 11
Iscritto il: 16/11/2016, 13:14

Re: Cambio Broker o no?

Messaggio da Guerriero77 » 14/12/2017, 22:01

pieroim ha scritto:Sono entrambi MM quindi miracoli non ne fanno. Devi valutare bene gli spread, Active è più competitivo nei conti senza commissioni. XM con commissioni dovrebbe essere un pochetto più competitivo di Activ prendendo come riferimento eurusd o gold. Ovviamente ti conviene valutare bene su cosa vuoi lavorare, ad esempio il crud oil di XM mi sembra costoso come lotto. Sull'azionario il discorso si complica. Installati le demo dei 2 e studiale a dovere. Cmq ci sono diversi altri broker che valuterei al tuo posto: tickmil, Swissquote, ecc
IG mi piace il conto standard ma lo attivano se hai uno stipendio di 50000 euro l'anno.....almeno così mi hanno detto...e non mi piace lo stop posso garantito con troppi punti di distanza...
Io opero solo sul Forex mi date una lista di broker affidabili?
Protezione dal saldo negativo é uno dei miei punti fermi.

Sath
Messaggi: 4
Iscritto il: 22/12/2017, 16:29

Re: Cambio Broker o no?

Messaggio da Sath » 22/12/2017, 16:42

Personalmente con XM mi sono sempre trovato bene. Non ha condizioni di trading pazzesche, ma ha depositi gratuiti e prelievi certi, che non è poco!

Rispondi