Fineco - fineco.it

Raccontate la vostra esperienza con i broker

Moderatore: riccardo1981

Avatar utente
Dainesi
Messaggi: 401
Iscritto il: 12/05/2014, 12:10
Località: Castellanza (VA)

Fineco - fineco.it

Messaggio da Dainesi » 18/07/2014, 17:55

Oggi, freschi come una rosa quelli di Fineco mi inviano questa mail :lol: :
jokefineco.png
Ora io mi chiedo: in tempi in cui i broker seri offrono tra 0,3 e 0,5 pips di spread su EURUSD e leva anche sino a 500:1 (io per altro sono sostenitore del 100:1) ma i responsabili di piazza Durante dove vivono?? :blink:
Dieci volte lo spread di mercato!!! Non oso immaginare che spread possano applicare sugli esotici... :censored:

Per frenare gli investimenti all'estero non occorre creare balzelli e norme da Azzecca Garbugli, occorre serietà e onestà verso gli italiani, a cominciare dalle proposte commerciali serie e non barzellette!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

fatoforex
Messaggi: 47
Iscritto il: 25/05/2014, 15:35

Re: Barzelletta Fineco

Messaggio da fatoforex » 18/07/2014, 19:18

il bello che c'è pure gente che con questi spread ci lavora.....ma come fanno!!!

Per es. su audnzd applicano da 20 pips in su (io con il mio broker ho 1,5/2,1 )

su euraud 8 pips in poi........ :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

senza parole
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

robbi58
Messaggi: 242
Iscritto il: 18/05/2014, 15:42

Re: Fineco - fineco.it

Messaggio da robbi58 » 19/07/2014, 0:39

Concordo su tutto. Con questa volatilità così bassa anche gli spread andrebbero abbassati in proporzione, non solo da Fineco ma da tutti i broker, altrimenti è un bagno di sangue per la maggior parte dei trader, che danno un vantaggio troppo grande a chi tiene il banco.
Riguardo a Fineco ricordo che circa tre anni fa ho avuto bisogno di aprire una posizione di difesa sul DJ30, perchè avevo disponibilità immediata di fondi solo lì. Per procedere ho dovuto cambiare migliaia di euro in dollari per transitarli sul conto in dollari. L'operazione di cambio immediato mi era costata circa venti pips! Una follia. E venti minuti di orologio per telefonare al numero verde e avere le informazioni per completare l'operazione. Quella è stata la mia ultima operazione fatta con Fineco. In compenso mantengo il conto per leggere le news che sono tra le migliori in circolazione.

lucabusto1111
Messaggi: 9
Iscritto il: 16/01/2015, 20:21

Re: Fineco - fineco.it

Messaggio da lucabusto1111 » 16/01/2015, 22:04

Hol etto proprio ora un comunicato firmato da saxo bank italia e relativo a quanto verificatosi ieri su EURCHF.
soprattutto mi sono soffermato sulla frase "Alcuni dei nostri clienti che sono stati interessati dagli avvenimenti di ieri, vedranno i loro prezzi rideterminati ...Le nostre policy che regolano i criteri di esecuzione prevedono che vengano eseguiti tutti gli ordin​​i in modo giusto ed equo."
Provo ora a esporre cosa è successo ieri con Fineco sperando di avere un suggerimento o consiglio.
ieri ero long su eurchf per 100.000. avevo impostato stop loss a 1,1975. mentre lo stop fineco era a circa 1,1930. all'annuncio di Jordan il floor di 1,20 è stato naturalmente rotto e il prezzo a cui mi è stata chiusa la posizione è stato circa 1,0150.
roba da fantascienza. Alla faccia del "prezzo giusto ed equo"..D'accordo che ogni broker si impegna ad eseguire al meglio gli ordini e che in determinate situazioni si verificano gap. Però...
Ma come è possibile eseguire un ordine 19 figure più sotto? Non solo. A 1,0150 mi ha chiuso con lo stop automatico di Fineco. poi è stato passato il mio ordine condizionato di vendita. cosa è successo? per alcuni minuti è stata bloccata la contrattazione . allo sblocco mi sono trovato ribassista di 100.000. ma il mercato è risalito fino oltre 1,03. io ho chiuso in fretta la posizione ma ho perso altre 2 figure (con posizione ancora aperta a 100.000).
COME SI POSSONO FARE QUESTI SCEMPI???? ieri ho perso la bellezza di 22.000 euro!!!
io ho verificato svariati siti ieri sera. guardando il grafico a candele a 1 minuto si vede che il realtà non vi è stato un crollo. per circa 10 minuti le quotazioni hanno stazionato a valori come 1,19-1,18-1,17. il crollo è poi avvenuto da 1,16....
perchè non mi è stata chiusa la posizione a quei valori?
Come posso tutelarmi? Posso avere un suggerimento??????
Possibile intraprendere una azione legale magari contattando altri utenti fineco????
Ho contattato telefonicamente in mattinata Fineco. L'operatore mi ha detto che a loro risulta effettivamente passato il prezzo di 1,0150. Ha poi aggiunto di scrivere eventualmente una mail di reclamo ma fin'ora non ho ancora avuto risposta.
posso avere un consiglio?

Jerry19
Messaggi: 3
Iscritto il: 17/01/2015, 13:09

Re: crollo eurchf - lucabusto1111

Messaggio da Jerry19 » 17/01/2015, 13:13

Ciao, anche io sono nella tua stessa situazione (anzi peggiore perché ci ho rimesso 40.000€ e il mio prezzo medio eseguito è stato 1.011)con FINECO.

Ho aperto una discussione qua http://www.trading-team.net/threads/786 ... su-Eur-Chf

Teniamoci in contatto per aggiornamenti sulla situazione, ok?

Jerry19
Messaggi: 3
Iscritto il: 17/01/2015, 13:09

Re: Manipolazioni nel Forex

Messaggio da Jerry19 » 17/01/2015, 13:17

Riporto anche la mia situazione:

Mi rivolgo a clienti FINECO che avevano aperto posizioni long sul cambio Eur/chf sul Forex e che in seguito alla brusca variazione del cambio del 15/01 hanno perso molto più del margine impiegato.

Di seguito il mio caso:
Posizione aperta long eur/chf di 200.000€
Margine di 4.000€
Prezzo medio di apertura del 15/01: 1.201
Prezzo medio di stop lost automatico: 1.011
Perdita subita: -40.000€!!!!!!!!!

Ora mi chiedo in queste situazioni il broker (FINECO nel mio caso) non ha alcuna responsabilità? C'è qualche cosa che i clienti possono fare?
Se come immagino non si è tutelati da contratto il mio punto riguarderebbe il prezzo di chiusura eseguito.

Guardando il prezzo nei minuti successivi al crollo ci sono stati circa 5/10 min nel quale il prezzo è stato sopra a 1.1 per poi scendere bruscamente sotto la parità. Vorrei capire se c'e la possibilità di parziale "rivalsa" indicando come il broker non abbia eseguito efficientemente l'ordine rispetto ai prezzi di mercato nei minuti successivi al crollo. Ora, so come funziona il trading e vi pregherei di considerare questo come "provocazione" per capire se in un caso eccezionale come questo potrebbe esserci la possibilità di una rivalsa altrettanto eccezionale. Il mio punto vorrebbe essere molto tecnico criticando il livello di prezzo medio eseguito dicendo essenzialmente "caro broker al tal minuto il prezzo eseguito sul mercato era X, non eseguendomi la vendita mi hai fatto chiudere a Y"

Sono sicuro che ci saranno altri clienti in questa situazione e vi pregherei di scrivere su questo forum per condividere i dettagli della loro posizione. In particolare vorrei sapere a quanto è stata chiusa la posizione.

Tralascio qualsiasi altro commento su questa esperienza traumatizzante.

Grazie

riccardo1981
Messaggi: 2306
Iscritto il: 11/05/2014, 13:36

Re: Fineco - fineco.it

Messaggio da riccardo1981 » 17/01/2015, 16:12

Scusa Jerry ma fineco cosa ti ha proposto? Un piano di rientro del capitale ? Cioè dovresti versare la somma perduta ossia i 40k euro ?
Gli affari si fanno al momento dell'acquisto
Se non sai perdere, lascia perdere

forextruff
Messaggi: 24
Iscritto il: 16/01/2015, 10:23

Re: crollo eurchf - lucabusto1111

Messaggio da forextruff » 17/01/2015, 20:18

lucabusto1111 ha scritto:BUONA SERA A TUTTI. SPERO DI POTERE AVERE DA QUALcuno un suggerimento od aiuto. io opero con Fineco. ieri ero long su eurchf per 100.000. avevo impostato stop loss a 1,1975. mentre lo stop fineco era a circa 1,1930. all'annuncio di Jordan il floor di 1,20 è stato naturalmente rotto e il prezzo a cui mi è stata chiusa la posizione è stato circa 1,0150.
roba d afantascienza. D'accordo che ogni broker si impegna ad eseguire al meglio gli ordini e che in determinate situazioni si verificano gap.
Ma come è possibile eseguire un ordine 20 figure più sotto? Non solo. A 1,0150 mi ha chiuso con lo stop automatico di Fineco. poi è stato passato il mio ordine condizionato di vendita. cosa è successo? per alcuni minuti è stata bloccata la contrattazione . allo sblocco mi sono trovato ribassista di 100.000. ma il mercato è risalito fino oltre 1,03. io ho chiuso in fretta la posizione ma ho perso altre 2 figure (con posizione ancora aperta a 100.000). risultato finale??? PERDITA DI 22.000 EURO!!!!!!!!!!!!!!!!
COME SI POSSONO FARE QUESTI SCEMPI????
io ho verificato svariati siti ieri sera. guardando il grafico a candele a 1 minuto si vede che il realtà non vi è stato un crollo. per circa 10 minuti le quotazioni hanno stazionato a valori come 1,19-1,18-1,17. il crollo è poi avvenuto da 1,16....
perchè non mi è stata chiusa la posizione a quei valori?
Come posso tutelarmi? qualcuno mi da un suggerimento??????
Possibile intraprendere una azione legale magari contattando altri utenti fineco????
grazie
Luca
guarda che fineco è solita fare queste cose rivolgiti all'arbitro OMBUDSMAN e illustragli e documenta il più possibile tutto quanto. io so che fineco è un market maker, è come un videogioco...le serie storiche non te le daranno mai....però per 22000 euro vale la pena di fare un esposto a consob e di fargli causa...

riccardo1981
Messaggi: 2306
Iscritto il: 11/05/2014, 13:36

Re: crollo eurchf - lucabusto1111

Messaggio da riccardo1981 » 17/01/2015, 20:30

C'è un utente che è sotto di 500k..
Gli affari si fanno al momento dell'acquisto
Se non sai perdere, lascia perdere

forextruff
Messaggi: 24
Iscritto il: 16/01/2015, 10:23

Re: crollo eurchf - lucabusto1111

Messaggio da forextruff » 17/01/2015, 20:33

riccardo1981 ha scritto:C'è un utente che è sotto di 500k..
con fineco?

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CC [Bot] e 0 ospiti