Plus500 - plus500.it

Raccontate la vostra esperienza con i broker

Moderatore: riccardo1981

gemini78
Messaggi: 6
Iscritto il: 25/08/2015, 14:54

Re: Plus500 - plus500.it

Messaggio da gemini78 » 25/08/2015, 20:04

Ciao,
sto provando Plus500 in Demo, non ho nessuna nozione di trading e ho fatto queste aperture/chiusure.. e penso due cose:

O fortuna da principiante oppure la versione demo di Plus inganna l'operatore ritrovandosi poi con il conto reale a perdere continuamente.

Intanto sto provando AvaTrade ed ovviamente li ho perso subito, ma il fatto è che non capisco per mia ignoranza ma su Plus 500 mi divertivo ad investire nel mais in aziende come la tenaris di Dalmine o Telenor etc... invece su Ava vedo solo cambi ma niente di materie prime o aziende.. perchè?? forse non so cercare io su Ava :cry :cry
Allegati
avatrade.JPG
avatrade.JPG (104.11 KiB) Visto 932 volte
Plus500.PNG
Plus500.PNG (36.38 KiB) Visto 932 volte

Sponsor

Sponsor
 

riccardo1981
Messaggi: 2104
Iscritto il: 11/05/2014, 13:36

Re: Plus500 - plus500.it

Messaggio da riccardo1981 » 25/08/2015, 20:09

Prova a sentire l'assistenza clienti.. Dal sito sembra che AVA abbia quello che cerchi ma magari in demo non le rende disponibili.

Ciao
R.
Gli affari si fanno al momento dell'acquisto
Se non sai perdere, lascia perdere

lucasx
Messaggi: 58
Iscritto il: 31/05/2015, 10:10

Re: Plus500 - plus500.it

Messaggio da lucasx » 25/08/2015, 22:51

In real plus500 si comporta esattamente come in demo per quello che ho potuto constatare io...
I risultati che posto sotto non sono un granché ma calcola che trado sempre con il controvalore minimo(2000€)solo su EUR/USD e la media è di 1 operazione al giorno.
Se calcolato in modo giusto(sul controvalore...2000€)ho fatto un misero 1% al mese se sul capitale(100€)il 18% circa...se poi voglio fare il figo :green: lo calcolo sul margine richiesto(10€)e siamo al 360% in neanche 2 mesi
Non ho ancora prelevato,però da quello che son riuscito a documentarmi in rete(anche siti in inglese)con plus500 fin che son pochi spiccioli si preleva senza problemi...con cifre più grosse l'unica via è prendere un'aereo per Cipro ed andarli a trovare in sede :ninja: :green:
P.S.come si fa ad inserire l'emoticon dell'omino col mitra? :green:
Allegati
risultati.gif
risultati.gif (127.13 KiB) Visto 918 volte

Avatar utente
LVCA
Messaggi: 1411
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Re: Plus500 - plus500.it

Messaggio da LVCA » 25/08/2015, 23:15

pus 500

lucasx
Messaggi: 58
Iscritto il: 31/05/2015, 10:10

Re: Plus500 - plus500.it

Messaggio da lucasx » 26/08/2015, 10:58

gemini78 ha scritto:O fortuna da principiante oppure la versione demo di Plus inganna l'operatore ritrovandosi poi con il conto reale a perdere continuamente....
Non voglio insegnare niente a nessuno...per fortuna c'ho la mia occupazione primaria perché se fosse per il trading non comprerei neanche i pannolini a mia figlia :whist:
A volte con una veloce occhiata si fa presto a vedere se il broker ci frega o meno...troviamo il punto d'ingresso e confrontiamo con altri grafici...
Poi è anche vero che il market maker"fa lui il mercato"...ma non credo che per ogni cliente ci sia dall'altra parte un'operatore che gli"fa la guerra" :green:
A proposito di MM e"giochetti vari"posto un video interessante...se poi i boss vorranno spostarlo in una sezione più consona.....
Allegati
1.png
1.png (31.46 KiB) Visto 859 volte
2.png
2.png (69.44 KiB) Visto 859 volte

gemini78
Messaggi: 6
Iscritto il: 25/08/2015, 14:54

Re: Plus500 - plus500.it

Messaggio da gemini78 » 26/08/2015, 12:16

:cry :cry

Givabon
Messaggi: 1
Iscritto il: 28/08/2015, 10:41

Il tasso di apertura su plus500

Messaggio da Givabon » 28/08/2015, 11:08

Salve a tutti, sono nuovo del forum e del forex. Volevo chiedere delle delucidazioni agli esperti.

I miei dubbi riguardano un aspetto dell'utilizzo del broker plus500 che al momento sto usando in versione demo per impratichirmi e capire "di che si sta parlando".

Innanzi tutto confermatemi che abbia capito bene il significato di SPREAD:

in pratica è il divario di pip che un broker imposta tra il prezzo al quale si puà acquistare una coppia di valute e il prezzo al quale la si può vendere. Ad esempio ad ora io posso comprare EUR/USD a 1,1291 oppure venderlo a 1,1289. Quindi lo spread su EUR/USD è di 2 PIP ed esso è lo strumento che permette al broker di guadagnare. Quindi si preferiscono broker che impongano spread più bassi possibile.


Detto ciò passo al punto vero e proprio.

Utilizzando plus500, questo impone una specie di commissione aggiuntiva piuttosto onerosa chiamata "tasso di apertura", che funziona come segue: se voglio effettivamente cominciare a guadagnare con una operazione devo attendere che il superamento di una "soglia di guadagno" al disotto della quale, anche se ho azzeccato la previsione, io sto ancora in perdita.

Esempio:

io acquisto EUR/USD a 1,1294 e plus550 imposta il tasso di apertura a 1,1296, quindi se la quotazione sale a 1,1295 e io decido di vendere ci vado a perdere pur avendo azzeccato la previsione. Se voglio guadagnare devo attendere che EUR/USD salga oltre 1,1296.


Ora, nel caso esposto questa commissione è 2 pip ed è molto molto bassa, ma nel caso di altri strumenti finanziari, essa sale mostruosamente fino a rendere impossibile l'utilizzo dello strumento, quanto meno su finestre temporali limitate. Essa si mangia tutto il guadagno immediato, rendendo difficile guadagnare su periodi molto brevi (tipo scalping)...


Quello che voglio capire è se tutti i broker applicano questa commissione fissa, o se invece è una pratica di plus500 soltanto, oppure se essa è presente solo nella versione demo di plus500.

Ho provato a cercare in internet questo tasso di apertura ma non è venuto fuori nulla di significativo...


Spero di essermi spiegato! Grazie a chiunque vorrà rispondermi ;)

riccardo1981
Messaggi: 2104
Iscritto il: 11/05/2014, 13:36

Re: Il tasso di apertura su plus500

Messaggio da riccardo1981 » 28/08/2015, 11:17

Bah non so cosa intenda plus500 non avendolo mai usato.
Di broker ne troverai in generale di due tipi:
Market Maker
E STP/ECN style

Per capirne le differenze ti suggerisco di fare una ricerca qui nel forum e vedrai che troverai tutto.

Per quanto riguarda la tua domanda specifica:

i Market Maker (MM) solitamente hanno spread più alti ma nessuna commissione ( quella che plus500 forse chiama tasso di apertura )
Con gli STP /ECN style dovresti avere spread ancora più bassi a fronte di una commissione.

Consiglio spassionato: cerca di usare la lingua inglese perché purtroppo i broker per assecondare tutti gli utenti a volte traducono "da cani" le parole "chiave" creando solamente confusione...

Tieni conto che uno spread di 2 pip non è così basso quanto possa sembrare.. con un lotto standard 100.000 Unità sono ben 20 Unità che regali al broker"...
Gli affari si fanno al momento dell'acquisto
Se non sai perdere, lascia perdere

lucasx
Messaggi: 58
Iscritto il: 31/05/2015, 10:10

Re: Il tasso di apertura su plus500

Messaggio da lucasx » 29/08/2015, 18:44

Givabon ha scritto: ...io acquisto EUR/USD a 1,1294 e plus550 imposta il tasso di apertura a 1,1296, quindi se la quotazione sale a 1,1295 e io decido di vendere ci vado a perdere pur avendo azzeccato la previsione. Se voglio guadagnare devo attendere che EUR/USD salga oltre 1,1296...
Io se apro una posizione long o short il prezzo d'apertura è sempre quello indicato sulla finestra di acquisto o vendita...può capitare in fasi movimentate che il prezzo slitti di un pips in + o - dal"click"all'eseguito(forse requote?mah...)comunque è raro.

Faccio un'esempio:

Vendi 1,1187
Nell'istante in cui si apre la posizione trovo come tasso d'apertura 1,1187 e come tasso corrente 1,1189(tasso corrente d'acquisto)quindi + 2 pips

Acquista 1,1189
Nell'istante in cui si apre la posizione trovo come tasso d'apertura 1,1189 e come tasso corrente 1,1187(tasso corrente di vendita)quindi - 2 pips

Con 2 posizioni aperte come sopra sono a -4 pips totali
In posizioni aperte per quella lunga il tasso corrente è sempre 2 pips meno rispetto al tasso corrente di quella corta.

gemini78
Messaggi: 6
Iscritto il: 25/08/2015, 14:54

Re: Plus500 - plus500.it

Messaggio da gemini78 » 31/08/2015, 20:43

Scusate una domanda da neofita, ma visto che in questo topic si parla spesso molto sull'affifdabilità e conseguente apertura del conto su plus, qualcuno invece ha provato a chiuderlo? a cosa si va incontro? ci sono penali o scritte microscopiche a fine contratto a cui stare moolto attenti? :help:
Grazie mille
Fabrizio

Rispondi