info su servizio segnali

Discussioni su aspetti fiscali, legali e normativi che si applicano nel forex...

Moderatore: riccardo1981

Avatar utente
AleksSandro
Messaggi: 184
Iscritto il: 06/04/2018, 11:51

info su servizio segnali

Messaggio da AleksSandro » 20/06/2018, 15:40

Creare un servizio segnali a pagamento, è legale?

Coloro che lo offrono sono tutti abusivi?
Avete info a riguardo?
grazie
Immagine
Expert Advisor, Broker, Opzioni Regolamentate e Vanilla.
www.guadagniautomatici.it

Avatar utente
nagsul
Messaggi: 488
Iscritto il: 17/11/2016, 12:14

Re: info su servizio segnali

Messaggio da nagsul » 20/06/2018, 16:49

Se sei un consulente finanziario abilitato nessuno problema. Se non le sei dipende cosa dici:
La legge dice:
Per "consulenza in materia di investimenti" si intende la prestazione di raccomandazioni personalizzate a un cliente, dietro sua richiesta o per iniziativa del prestatore del servizio, riguardo a una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. La raccomandazione è personalizzata quando è presentata come adatta per il cliente o è basata sulla considerazione delle caratteristiche del cliente. Una raccomandazione non è personalizzata se viene diffusa al pubblico mediante canali di distribuzione.
Quindi se valuti cliente per cliente cosa proporre sei nell'ambito della consulenza e non puoi farlo

Se invece dici: per me ora l'euro va su, a 1.16 andare buy sono informazioni generiche

Ti riporto un chiarimento della Consob alla domanda:
«fornire, con carattere di continuità, … segnali operativi discrezionali o generati da appositi trading system aventi ad oggetto specifici e ben individuati valori mobiliari e strumenti finanziari …, indicando specificamente il prezzo di acquisto o di vendita, lo stop loss, il target profit». I «segnali operativi» verrebbero forniti «tramite il sito Web, … l’utilizzo di e-mail, … l’utilizzo di sms». Al cliente verrebbero, inoltre, forniti «report sull’andamento dei mercati, di singoli valori mobiliari e strumenti finanziari, quotati o non quotati, attraverso l’utilizzo dell’analisi tecnica e fondamentale; consigli/analisi/raccomandazioni su operazioni già effettuate dagli abbonati; valutazioni, analisi, giudizi, consigli su qualsiasi prodotto finanziario, anche di natura assicurativa, di natura strutturata etc, presente sul mercato nazionale ed internazionale; risposte a eventuali quesiti dei soggetti registrati. le attività verrebbero svolte, previa sottoscrizione di un apposito abbonamento e rilascio di una password di accesso al sito, a favore del «pubblico dei risparmiatori indistinto, di cui non si tiene conto delle caratteristiche di adeguatezza dell’operazione consigliata». Sia il servizio di trading sia quello di asset allocation, strategica e tattica, vengono espressamente qualificati come «non personalizzati».

Risposta consob:
Nel caso in esame, le attività descritte si sostanziano in raccomandazioni che possono avere ad oggetto anche specifici strumenti finanziari. La riconducibilità o meno delle stesse alla fattispecie “consulenza in materia di strumenti finanziari” è, peraltro, subordinata all’accertamento dell’ulteriore requisito della “personalizzazione”: le raccomandazioni in questione integreranno gli estremi del servizio di investimento qualora, in concreto, risultino presentate come adeguate al cliente, o comunque basate sulle caratteristiche del singolo cliente
viewtopic.php?t=1805

La risposta solita della Consob è:
l’esercizio dell’attività è subordinato all’iscrizione in un’apposita sezione dell’albo dei consulenti finanziari indipendenti
.
Parere personale: non si dovrebbe ma le leggi si possono aggirare facilmente basta stare attenti alle parole. Poi trattandosi sempre di interpretazioni delle leggi se trovi un tizio che ti paga, lo fai perdere e questo ha tempo e soldi per farti causa e il suo avvocato è più buono del tuo son rogne

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CC [Bot] e 0 ospiti