Domanda quadro RW broker estero ma con conto italiano.

Discussioni su aspetti fiscali, legali e normativi che si applicano nel forex...

Moderatore: riccardo1981

stefabst
Messaggi: 48
Iscritto il: 22/08/2017, 12:32

Re: Domanda quadro RW broker estero ma con conto italiano.

Messaggio da stefabst » 03/05/2018, 14:43

Io opero con Activtrades ed anche con FXCM (sede a Londra, IBAN italiano).
Un paio di anni in FXCM avevano fatto un webinar dove era intervenuto un esperto fiscale il quale sosteneva che, in questo caso, non andava pagata l'ivafe. Dopo tutta una serie di discussioni si era pervenuti alla conclusione dell'esatto contrario ovvero che andava pagato.
Siccome il forex è una cosa poco conosciuta dall'ade e che nelle istruzioni non c'è un paragrafo che spiega nello specifico questo caso (si parla di conti/depositi detenuti all'estero), io per FXCM e Activtrades non ho mai compilato il quadro RW e quindi mai pagato l'ivafe (per altri broker dove l'iban non è italiano invece ho pagato).
Se mi faranno un controllo, dovranno dimostrarmi che io ho torto e loro ragione (e sarà sicuramente così, conoscendo l'ade) ed allora deciderò cosa fare (pagare o fare ricorso).

Avatar utente
nagsul
Messaggi: 500
Iscritto il: 17/11/2016, 12:14

Re: Domanda quadro RW broker estero ma con conto italiano.

Messaggio da nagsul » 03/05/2018, 21:02

Solo un appunto: dovrai tu dimostrare come loro hanno torto e tu ragione

dichiarativocom
Messaggi: 2
Iscritto il: 17/03/2019, 14:19

Re: Domanda quadro RW broker estero ma con conto italiano.

Messaggio da dichiarativocom » 17/03/2019, 20:00

Duskfall ha scritto:
02/05/2018, 17:51
gravio ha scritto:
02/05/2018, 17:45
Duskfall ha scritto:
02/05/2018, 17:30

Come imposta di bollo infatti intendevo l'IVAFE che é 34,20 euro oppure il 2 x mille. Nel mio caso non é un investimento estero in quanto i fondi non lasciano il territorio italiano. Non credo che la sede del broker c'entri qualcosa, i fondi si trovano comunque in Italia presso banche italiane, quindi non sono fondi "esteri".
quello che conta non è quello che crediamo noi, ma l'ufficio delle entrate, io proverei a chiedere, non si sa mai che ti sappiano rispondere
Certo, hai ragione.

Intanto ho chiesto ad un commercialista che mi dice che queste informazioni me le deve dare il broker. Invece il broker mi dice che devo chiedere al commercialista :lol:

Secondo il commercialista comunque, se i depositi e prelievi arrivano da banca italiana il quadro RW non lo devo compilare perchè "non estero". La domanda quindi è solamente se e come viene pagato questo 2xmille nel mio caso.
Non importa l'IBAN dove vanno o da dove arrivano i fondi... è importante dove sono: alcuni brokers (tra cui activetrades da quando ha il regime amministrato) hanno un conto segregato in italia per cui i fondi sono in Italia provvedono loro a versare imposta di bollo per cui no RW
altri brokers anche se versi in italia o altri paesi poi sono in tutt'altro paese e quindi dovrai fare RW e indicare quel paese

Duskfall
Messaggi: 32
Iscritto il: 17/10/2017, 16:13

Re: Domanda quadro RW broker estero ma con conto italiano.

Messaggio da Duskfall » 11/04/2019, 14:41

dichiarativocom ha scritto:
17/03/2019, 20:00
Duskfall ha scritto:
02/05/2018, 17:51
gravio ha scritto:
02/05/2018, 17:45


quello che conta non è quello che crediamo noi, ma l'ufficio delle entrate, io proverei a chiedere, non si sa mai che ti sappiano rispondere
Certo, hai ragione.

Intanto ho chiesto ad un commercialista che mi dice che queste informazioni me le deve dare il broker. Invece il broker mi dice che devo chiedere al commercialista :lol:

Secondo il commercialista comunque, se i depositi e prelievi arrivano da banca italiana il quadro RW non lo devo compilare perchè "non estero". La domanda quindi è solamente se e come viene pagato questo 2xmille nel mio caso.
Non importa l'IBAN dove vanno o da dove arrivano i fondi... è importante dove sono: alcuni brokers (tra cui activetrades da quando ha il regime amministrato) hanno un conto segregato in italia per cui i fondi sono in Italia provvedono loro a versare imposta di bollo per cui no RW
altri brokers anche se versi in italia o altri paesi poi sono in tutt'altro paese e quindi dovrai fare RW e indicare quel paese
Buongiorno,

gentilmente mi può spiegare come uno fa a sapere dove sono i soldi? Se verso fondi verso un IBAN italiano, ma poi il broker li prende e li mette da un' altra parte io come faccio a saperlo? Quindi presumo sia la sede del broker che vale? Esempio: IBAN italiano ma sede del broker a Londra: i fondi allora probabilmente saranno a Londra? (non nel caso di Activtrades, ma in generale)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CC [Bot] e 0 ospiti