Limite leva 1:30 Stop operazioni binarie

Discussioni su aspetti fiscali, legali e normativi che si applicano nel forex...

Moderatore: riccardo1981

Jonnytrading
Messaggi: 6
Iscritto il: 05/03/2018, 11:46

Re: Limite leva 1:30 Stop operazioni binarie

Messaggio da Jonnytrading » 30/03/2018, 14:48

Dipende dal broker, ma generalmente ho visto: esperienza significativa in SIM e/o investimenti in essere superiori ai 500K ....

Paolino
Messaggi: 352
Iscritto il: 05/04/2015, 21:57

Re: Limite leva 1:30 Stop operazioni binarie

Messaggio da Paolino » 20/05/2018, 16:01

Buongiorno a tutti,
riguardo alle direttive dell'ESMA che entreranno in vigore a breve vorrei porre alcuni quesiti a chi eventualmente fosse meglio informato di me.

Da quel che ho letto per qualcuno le nuove direttive vanno applicate ai broker che hanno sede in Europa, per altri a contare è la residenza del trader: chi ha ragione?
A prescindere da questo, mi risulta che si può portare all'estero senza dare alcuna comunicazione fino a 10.000 euro.
- Se io, cittadino italiano con residenza in Italia, verso attraverso un bonifico o una carta di credito (quindi alla luce del sole) 10.000 euro su un conto di un broker ad esempio svizzero commetto un'irregolarità? Mi vien da pensare di no.
- Se operando su quel conto a fine anno ho un profit che dichiaro regolarmente sul 740 pagando la relativa tassazione del 26% qualcuno ha qualcosa da ridire?
- Qualcuno avrà modo di verificare se quel profit l'ho conseguito utilizzando una leva 30 o 100 o 10000? E se anche fosse, cosa mi capiterebbe: mi darebbero l'ergastolo? Mi confischerebbero tutti i beni? Mi direbbero "biricchino!!!" Mi restituirebbero le tasse versate (questa è l'ipotesi che ritengo meno probabile)?

Mi astengo dal fare commenti sulla direttiva, dovrei essere troppo volgare e non è nel mio stile.

Grazie anticipate a chi sarebbe in grado di chiarirmi la questione
Paolino

Avatar utente
nagsul
Messaggi: 500
Iscritto il: 17/11/2016, 12:14

Re: Limite leva 1:30 Stop operazioni binarie

Messaggio da nagsul » 20/05/2018, 22:26

Norma Europea, la applicano i broker europei. In teoria un broker non europeo non dovrebbe -.- avere clienti europei.

Vorrei cogliere l'occasione per dare giudizio positivo alle direttive ESMA. Consideriamo che la maggior parte dei piccoli investitori (una percentuale compresa tra il 74% e l'89%) perde una cifra compresa tra 1600 e i 29000 euro

No alle OB. Ottimo è più gioco d'azzardo che attività finanziaria (non me ne vogliano i più)

Restrizione ai bonus e incentivi vari. Effettivamente sono spesso degli specchietti per le allodole

Limitazione alla Leva, ragioniamoci:

Se con un conto da €3000 apro una trade sul DAX da un contratto, considerando 25€ a punto per un valore di 12000 sto investendo 300.000 usando una leva 1:100
Se apro un miniDax, 5€ a punto per 12000 sto muovendo 60000, leva 1:20

In entrambi i casi sto sbagliando, il mio capitale è sottodimensionato per le trade (3000 sono sempre sottodimensionati forse)

Posso al massimo aprire una trade sul Dax da 1€ a punto, investendo quindi 12000, Leva 1:4

Rientro benissimo dentro i parametri Esma. Se le direttive che entreranno in vigore altereranno il tuo stile di trade, significa che non stai seguendo un corretto MM, benvengano quindi le nuove norme

andy77
Messaggi: 196
Iscritto il: 18/03/2015, 19:28

Re: Limite leva 1:30 Stop operazioni binarie

Messaggio da andy77 » 20/05/2018, 23:16

Sono completamente d'accordo!! Purtroppo parecchia gente, quasi tutti, bruciano i conti a causa di un cattivo utilizzo della leva!

Paolino
Messaggi: 352
Iscritto il: 05/04/2015, 21:57

Re: Limite leva 1:30 Stop operazioni binarie

Messaggio da Paolino » 21/05/2018, 14:43

intanto condivido alcune delle affermazioni di nagsul riguardo le OB e i bonus.
Preciso anche che l'introduzione della leva 30 personalmente non cambia di una virgola la mia operatività, impegnerò solamente una maggior quantità di margine e credo che non arriverei mai ad utilizzarlo completamente.
La mia criticità è rivolta a un aspetto più generalizzato che da una parte non risolverà il problema di tutelare il trader provocando semplicemente uno spostamento di capitali su broker extra europei (chi mi impedisce di aprire un conto presso un broker non europeo se rispetto le normative fiscali e non solo?) con quali tutele?
L'ESMA vuole veramente tutelare i trader? O induce semplicemente a versare più soldi e quindi la quasi certezza di aumentare le perdite? Conosci qualcuno che verserebbe ad esempio 1000 euro ma con leva 30 deve versarne 3300; arrivato a perderne 1000 ritira tutto perchè capisce che non fa per lui ... o piuttosto continuerà ad operare con la speranza/illusione di recuperare la perdita col risultato di azzerare il conto?
Esiste solo il problema del trading da tutelare? Vogliamo parlare di gratta e vinci & C.? O di superenalotto? O di gioco d'azzardo on line e non solo? Di macchinette mangiasoldi che trovi nei bar e nelle tabaccherie? Tutte cose molto più a "portata di mano" per chiunque, al contrario del trading che presuppone l'apertura di un conto e (si spera) una preparazione preventiva. E quì mi sorge il dubbio che all'ESMA di tutelare i trader non può fregargliene di meno! E quindi, quali sono gli obiettivi dell'ESMA ...? Prova a risponderti!
Non conosco in modo approfondito la normativa, ma c'è llo stop loss garantito da parte del broker?
Cosa si fa (se qualcosa si può fare) contro i broker truffa che ti telefonano quotidianamemte per convincerti ad aprire un conto con promesse di guadagni mirabolanti e se ci caschi ben che vada non vedi più i tuoi soldi?
Ciao
Paolino

Alextrade
Messaggi: 41
Iscritto il: 10/02/2016, 15:58

Re: Limite leva 1:30 Stop operazioni binarie

Messaggio da Alextrade » 24/07/2018, 11:13

Salve a tutti vorrei riprendere la discussione su questo tema dato che dal 1 Agosto entrano in vigore le limitazioni sulla leva finanziaria.
Dato che quest'ultime sono molto pesanti, praticamente un fattore 10x ed oltre (da 300 a 30 etc...)vorrei capire come molti di voi stanno affrontando la cosa.
Io personalmente uso da anni ICMarkets, un broker Australiano che, almeno per il momento, non ha fatto azioni in merito come invece ha fatto Pepperstone. Se però si dovesse adeguare mi creerebbe un problema in quanto, per vari motivi, io preferisco lavorare con bassi depositi sui broker facendo operazioni molto veloci intraday. Voi che ne dite ?

Avatar utente
AleksSandro
Messaggi: 188
Iscritto il: 06/04/2018, 11:51

Re: Limite leva 1:30 Stop operazioni binarie

Messaggio da AleksSandro » 24/07/2018, 17:34

Icmarket per ora non è soggetto a restrizioni,
Io ho emigrato la mia operatività su Klimex australiano anche questo.
Altrimenti bisogna mettere insieme un capitale più cospicuo a seconda dell'operatività
Immagine
Expert Advisor, Broker, Opzioni Regolamentate e Vanilla.
www.guadagniautomatici.it

larafx
Messaggi: 2
Iscritto il: 14/05/2016, 21:17

Re: Limite leva 1:30 Stop operazioni binarie

Messaggio da larafx » 25/07/2018, 20:36

quelle nuove dell'esma sono leve e margin call da pensionati, sicuramente un escamotage per spingere i piccoli investitori nelle fauci del capitale gestito dalle banche (cioè mangiato)... figurati cosa gliene frega di tutelare l'investitore, è che fanno gli interessi delle lobbies bancarie che vedono sfumare i loro guadagni facili a fronte di traders sempre più bravi, in grado di investire il loro piccolo capitale, facendolo fruttare sicuramente di più dei fondi truffa proposti dalle banche, che dovrebbero dare lo 0,000000000000000001 % ma che poi vanno in perdita del 20-30% per questo o quell'altro motivo... per adesso brokers australiani e russi sono l'unica soluzione, poi sicuramente si inventano qualcosa per bloccarci l'accesso anche a quelli vedremo... sicuramente io chiudo tutti i conti con brokers europei, a quelle condizioni, trading a basso capitale ed EA si fermano, quindi non si tratta di una tutela, ma di uno stop al trading. Chi aveva messo a punto strategie che gli permettevano di vivere con la sua attività di trading a bassa capitalizzazione, stando alle regole esma si devono fermare... adesso aspetto la replica dei super traders che hanno 1.000.000 euro sul conto e che diranno che chi ne ha 5000 deve andare a raccogliere le pere...

riccardo1981
Messaggi: 2322
Iscritto il: 11/05/2014, 13:36

Re: Limite leva 1:30 Stop operazioni binarie

Messaggio da riccardo1981 » 25/07/2018, 21:19

Ribadisco ktm non ha queste restrizioni e nemmeno ig bank con sede in svizzera.. Altro che broker russi
Gli affari si fanno al momento dell'acquisto
Se non sai perdere, lascia perdere

Paolino
Messaggi: 352
Iscritto il: 05/04/2015, 21:57

Re: Limite leva 1:30 Stop operazioni binarie

Messaggio da Paolino » 25/07/2018, 21:49

Io sto valutando la possibilità di spostare i fondi su un broker extraeuropeo, l'unico dubbio che ho è la maggiore complessità nel redigere la dichiarazione dei redditi, sopratutto dal punto di vista dei costi (che significa la necessità di profit adeguati) e la difficoltà di trovare un commercialista che la sappia fare, o sbaglio? Sul fatto che all'ESMA non importi un fico secco di tutelare i trader non ho mai avuto dubbi!!!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CC [Bot] e 0 ospiti