Nuove norme ESMA

Discussioni su aspetti fiscali, legali e normativi che si applicano nel forex...

Moderatore: riccardo1981

Avatar utente
nagsul
Messaggi: 423
Iscritto il: 17/11/2016, 12:14

Re: Nuove norme ESMA

Messaggio da nagsul » 09/08/2018, 19:26

taddeo1 ha scritto:
08/08/2018, 23:38
Si parla solo di ... CFD. Nessun riferimento al FX, che è un'altra cosa...
:blink:

Quando fai trading sul forex non stai forse tradando CFD? oppure sei a New York che alzi la mano con una carriola di dollari al tuo fianco?
Perdonami dai giudizio negativo sulle norme (che non condivido) dicendo che non esistano testi chiari; ti viene indicato quale è ma purtroppo non sei in grado di comprenderlo. Alla luce di questo forse il tuo urlare al gomblotto manca un poco di fondamento

Avatar utente
taddeo1
Messaggi: 17
Iscritto il: 26/07/2018, 23:58

Re: Nuove norme ESMA

Messaggio da taddeo1 » 09/08/2018, 19:48

:lol:
Trooppo bello il gomblotto...
Leggiti attentamente questo...
https://www.okforex.it/forex/differenze ... iere/2608/
Visto che i "testi" sono chiari... chiariscimi perché il mio sussurrare mancherebbe di fondamento.
Spiegami bene e chiaramente perché la colpevole è la leva e non la % di capitale con cui il kamikaze di turno entra nella bolgia del mercaro (online).
:yes:
Saluti

Avatar utente
nagsul
Messaggi: 423
Iscritto il: 17/11/2016, 12:14

Re: Nuove norme ESMA

Messaggio da nagsul » 10/08/2018, 15:44

Ora la leggo, nel frattempo posso dirti che con leva più bassa potrai entrare con meno % del capitale. Il principio di causa effetto è proprio diretto ed evidente alla mia logica

Avatar utente
taddeo1
Messaggi: 17
Iscritto il: 26/07/2018, 23:58

Re: Nuove norme ESMA

Messaggio da taddeo1 » 10/08/2018, 17:01

nagsul ha scritto:
10/08/2018, 15:44
... Il principio di causa effetto è proprio diretto ed evidente alla mia logica
mah... non ci siamo proprio. Se vai a mercato con percentuali tali da bruciarti il capitale di logica ne hai ben poca. E ripeto che ti carbonizzi ugualmente anche con leva 1:1. Il mercato, come tutte le cose di questo mondo, ha una SUA logica: fa selezione di chi va avanti e chi invece è meglio che cambi lavoro, o hobby (ci sono tanti campi che potrebbero essere coltivati a patate, o pomidoro, ad esempio... e ci sarebbe bisogno di tante braccia). E' intrinseco nel meccanismo per cui esiste il mercato: SELEZIONE.
Ma qui divaghiamo in campo filosofico e non ne verremmo fuori. Sei quindi convinto che i signori dell'ESMA abbiano "pensato" quella norma per evitare di bruciarsi il capitale... E' un pò come la fregnaccia del conto corrente obbligatorio per i pensionati "per combattere l'evasione fiscale", norma pensata da Passera che guarda caso è un banchiere, norma approvata in men che non si dica mentre ci sono leggi veramente importanti che sono parcheggiate in Paraento da "decenni". Quei soldi provengono dall'INPS o enti equiparati e sono certificati, e sono stati gravati d'imposta ben più di una volta...dove sta mai l'evasione fiscale? E' un pò come la fregnaccia che bisogna eliminare il contante per combattere criminalità ed evasione fiscale: anche un ragazzino sveglio delle medie sà benissimo che il tutto oggi avviene "a monte" del contante, e sa benissimo che in realtà l'obiettivo finale è l'assoluta e completa tracciabilità del'individuo... Ma non divaghiamo, e non mi si dica che sono uno che grida al complotto perché io quelli lì non li sopporto proprio :green:

robbi58
Messaggi: 240
Iscritto il: 18/05/2014, 15:42

Re: Nuove norme ESMA

Messaggio da robbi58 » 13/08/2018, 22:52

Ma volete che non ci sia almeno uno "sveltone" su dieci piccoli trader che si convince a versare 30.000 euro anziché 2.500 ? I broker così risparmiano i costi di gestione di 9 trader e si ritrovano con un portafoglio clienti addirittura più cospicuo. Se il broker poi fallisce o scappa con la cassa cosa si fa? Si scrive alla Commissione CySec che neanche ti risponde? Se aspettano i miei soldi possono stare freschi! La leva è essenziale per noi piccoli trader.

Avatar utente
taddeo1
Messaggi: 17
Iscritto il: 26/07/2018, 23:58

Re: Nuove norme ESMA

Messaggio da taddeo1 » 14/08/2018, 17:32

robbi58 ha scritto:
13/08/2018, 22:52
...
La leva è essenziale per noi piccoli trader.
eh, appunto. Così... fuori dalle balle e via libera per le banche.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CC [Bot] e 0 ospiti