Camelback per scalping

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderators: riccardo1981, Dainesi

sant0
Posts: 183
Joined: 20/11/2014, 22:51

Re: Camelback per scalping

Post by sant0 » 01/03/2017, 17:39

LVCA wrote: Ciao sant0 ,

esistono in realtà 2 strumenti molti simili : il volume profile ed il market profile . Il market profile si costruisce esclusivamente con i prezzi ( senza volumi ) quindi può essere calcolato senza problemi anche con il forex spot. Non serve calcolarlo, ci sono piattaforme che lo fanno da sole :) Io per esempio uso la Visualtrader che ha i grafici MP e VP nativi, ma ci sono anche applicativi per MT4 che realizzano le stesse funzioni ( come ad esempio tutti i vari indicatori di clusterdelta ) .

Di default i grafici MP sono calcolati sul daily ( per il forex spot l' inizio sessione daily corrisponde con il rollover , ovvero le ore 22:00 GMT+0 orario di Londra ) ma c'e' anche la possibilità di splitttare il grafico nelle 3 sessioni di trading sul forex . in quel caso però non esistono degli orari univoci delle sessioni , per cui ognuno dovrebbe fare più o meno in base alle proprie esigenze .....

PS : clusterdelta per quanto riguarda USDJPY non è che inverte il grafico, è solo che utilizza il future ( prende il feed dati direttamente dal CME ) , ed il future è sempre quotato in USD ( stesso discorso per il dollaro canadese )
Ciao lvca, grazie. Sono cose nuove per me nel senso che le sto approcciando in questi giorni e sono pieno di domande, mi ritiro per approfondire perchè capito cos'è e come si calcola un poc devo ancora capire bene come sfruttarlo a mio vantaggio dato che l'idea che mi ero fatto "al volo" è risultata sbagliata dalle analisi di pray -_-"

Praytothemonitor
Posts: 225
Joined: 11/06/2014, 19:14

Re: Camelback per scalping

Post by Praytothemonitor » 01/03/2017, 17:51

sant0 wrote:
Praytothemonitor wrote: No.
Volevo farti capire, in quelle 2 singole candele verdi, come l'aggiunta dei poc facciano vedere dove hanno caricato molti ordini aiutandoti a capire dove è più facile che il prezzo prosegua.
Su quelle 2 candele avrei messo il pendente alla rottura e lo sl sopra/sotto il poc.
oggi ho il cervello un po' in pappa. Non ho capito, probabilmente anche perchè sto studiando il market profile e non mi è ancora ben chiaro come ragionare nelle analisi. Riassumendo quindi saresti entrato short in zona 1.05080 e sl sopra 1.06160 ? ed il TP ?
Devo cmq studiare, scusa se ti riempio di domande e grazie in anticipo per le risposte !
E' solo un esempio, cmq pendente long alla riga verde e stop la nera

Pendente short alla rossa e sl alla nera.
Attachments
Catturasantissimo.JPG
Catturasantissimo.JPG (64.37 KiB) Viewed 345 times

SimoneX
Posts: 14
Joined: 06/12/2016, 12:02

Re: Camelback per scalping

Post by SimoneX » 02/03/2017, 0:24

Luca,ho letto parecchi dei tuoi post sia su questo forum che su quello vecchio.
La camelback e altre tecniche scalping funzionano sul forex o solo sull'azionario? Che broker mi consigli per l'azionario? Sto guardando IG ma la piattaforma,penso sia una MT,è scarsa.
Tu operi ancora sul forex?

Grazie

SimoneX
Posts: 14
Joined: 06/12/2016, 12:02

Re: Camelback per scalping

Post by SimoneX » 02/03/2017, 14:07

Usate questa tecnica basandovi su un unico timeframe o guardate il timeframe superiore per vedere se c'è trend o se il prezzo si muove in ranging?

User avatar
LVCA
Posts: 1411
Joined: 17/05/2014, 21:10

Re: Camelback per scalping

Post by LVCA » 02/03/2017, 14:49

Simone ,

i time frame non esistono , per cui non esiste nemmeno l' analisi multi-time frame . I mercati sono un flusso continuo di tick ( e volumi ) scambiati che sono completamente scorrelati dal tempo .....

un grafico a candele giapponesi con compressione temporale altro non è che una distorsione del vero mercato ....

l' unico grafico a candele temporali che ha un senso logico è il grafico daily per mercati regolamentati , in quanto apertura e chiusura soprattutto restituiscono dei valori significativi in quanto corrispondono all' apertura ed alla chiusura di una giornata di contrattazioni ...

SimoneX
Posts: 14
Joined: 06/12/2016, 12:02

Re: Camelback per scalping

Post by SimoneX » 02/03/2017, 15:25

Si avevo già letto questi tuoi commenti e concordo,ma se tu ad esempio usi il grafico a 15 minuti come fai a sapere se il trend c'è o ti trovi in fase di ranging? Siccome si guadagna più facilmente seguendo i trend,è meglio evitare le fasi ranging soprattutto sul forex credo.
Sto provando 3 medie esponenziali (50-40-20) più rsi settato 14 e con livelli sopra 55 long e sotto 45 short oppure controllo la sequenza di massimi e minimi sul tf superiore.
Tu che hai più esperienza cosa mi consigli? Concentrarmi solo su azionario che tu consideri molto più facile e con meno fasi ranging?

Grazie

SimoneX
Posts: 14
Joined: 06/12/2016, 12:02

Re: Camelback per scalping

Post by SimoneX » 03/03/2017, 11:22

Prima scalpatina su nzd-usd loss. A parte il fatto che Pepperstone mi ha aperto 1 pip sotto il prezzo impostato e quindi lo stop loss è aumentato di 1 pip...
nzdusd.png
nzdusd.png (32.17 KiB) Viewed 227 times

Praytothemonitor
Posts: 225
Joined: 11/06/2014, 19:14

Re: Camelback per scalping

Post by Praytothemonitor » 03/03/2017, 12:55

Tantino lo spread sul kiwi di pepper per gli scalper....
Attachments
Catturasimonex.JPG
Catturasimonex.JPG (38.92 KiB) Viewed 215 times

SimoneX
Posts: 14
Joined: 06/12/2016, 12:02

Re: Camelback per scalping

Post by SimoneX » 03/03/2017, 15:24

Lo spread sul kiwi è tra 0,7 e 0,8 dipende da quale conto si apre

User avatar
LVCA
Posts: 1411
Joined: 17/05/2014, 21:10

Re: Camelback per scalping

Post by LVCA » 05/03/2017, 11:18

SimoneX wrote:Si avevo già letto questi tuoi commenti e concordo,ma se tu ad esempio usi il grafico a 15 minuti come fai a sapere se il trend c'è o ti trovi in fase di ranging? Siccome si guadagna più facilmente seguendo i trend,è meglio evitare le fasi ranging soprattutto sul forex credo.
Sto provando 3 medie esponenziali (50-40-20) più rsi settato 14 e con livelli sopra 55 long e sotto 45 short oppure controllo la sequenza di massimi e minimi sul tf superiore.
Tu che hai più esperienza cosa mi consigli? Concentrarmi solo su azionario che tu consideri molto più facile e con meno fasi ranging?

Grazie
Ciao Simone , quante domande :)

allora come ho scritto sopra i grafici a candele temporali in intraday ( come il 15 minuti ) sono delle distorsioni , per cui non sono adatti a fare trading , e pertanto nemmeno a determinare se sei in una fase di trend oppure in una fase di range .

Per cui ti consiglio semplicemente di non usarli perchè non descrivono in modo utile i movimenti dei prezzi ;)

In generale per quanto riguarda il forex è un mercato che non si muove in trend, per la maggior parte del tempo è in congestione , per cui non è vero che si guadagna di più lavorando sui trend ma il contrario m funzionano meglio le tecniche mean reverting oppure eventualmente di break out

I parametri importanti da tenere monitorati sono la volatilità e la frequenza dei tick scambiati sul mercato . Mediamente più questi parametri sono alti e più si guadagna

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: EDM and 0 guests