Trading binario: si può fare?

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderators: riccardo1981, Dainesi

Post Reply
Gippo
Posts: 65
Joined: 01/02/2017, 13:00

Re: Trading binario: si può fare?

Post by Gippo » 16/02/2017, 17:27

resucitato wrote:anche io vorrei capire meglio come è stata costruita quella statistica, i dettagli potrebbero cambiare tutto.
La statistica è stata costruita nel modo seguente. Anzitutto, come ho già spiegato diversi post addietro, l'idea di analisi mi è venuta grazie ad un sistema di gestione aziendale per il bilancio consolidato di una multinazionale worldwide per la quale sto lavorando dal marzo dell'anno scorso.

Per quanto riguarda questo forum: ho scaricato un mesetto fa i dati storici da MT5 di molteplici coppie e molteplici timeframe. I primi furono per comodità EURUSD da M1 ed M5, tanto per curiosità. Fiducioso dall'aver sperimentato concretamente un andamento del valor Max e Min di un determinato intervallo temporale lavorandoci quotidianamente, mi sono chiesto: "Quante volte il Max ed il Min di una candela verranno raggiunti di nuovo nel futuro, visto che tutti dicono che il mercato ha un qualche tipo di ciclicità e ricorrenza, e visto soprattutto che sto benedetto Cliente riesce sempre ad accostarsi al consuntivo quando fa il planning previsivo per la conversione valutaria intercompany?"

Ebbene, scaricati i dataset reali di un conto reale di un broker altrettanto reale e - sembrerebbe - fedele agli investitori, ho posto la siffatta domanda sottoforma di formule excel per avere soddisfazione.

Credo che i miei diritti di new user mi impediscano di allegare files e di inviare anche mp, altrimenti vi avrei fornito gli stessi fogli excel che ho usato - ditemi voi come potrei renderli disponibili senza infrangere regole.

Ogni dataset inizia con una candela, ovvio. Prendo il Max e prendo il Min. Poi grazie ad excel imposto le due formulette che ho trascinato per l'intero foglio e fino a che ho a disposizione 1 candela di riferimento e 12 candele di trend - quindi praticamente il numero esatto di candele non è 100mila ma è <100mila meno 13 = 99,987>- questo vuol dire che ogni singola candela, a partire dalla numero 1 e fino alla numero 99,987 fa da riferimento:
- Se il Max <= al Max delle successive 12 candele --> scrivi 1, sennò scrivi 0;
- Se il Min >= al Min delle successive 12 candele --> scrivi 1, sennò scrivi 0.
Risultati? Oltre 82mila volte il Max viene superato dal prezzo massimo delle successive 12 candele, oltre 82mila volte il Min si mantiene superiore al prezzo minimo delle successive 12 candele. Mi piace approssimare per difetto ad 80mila. Da qui l'80%. Perchè ho scelto 12? Perchè avendo cominciato con l'M5 12x5=60minuti precisi...poi mi è bastato fare copia e incolla massivi da 100k l'uno per tutte le altre coppie, mantenendo le due formulette di cui sopra.

Per dovere di cronaca e completare lo studio devo dire che ovviamente per il Daily o anche il Monthly non raggiungo mai le 100mila candele...come anche per le coppie "minor" o addirittura "exotic" il broker non ha a disposizione 100mila candele...ma tant'è: 1 candela a riferimento + 12 candele di trend = 80% dei casi è la risposta alla mia domanda sul Max e sul Min.

E' chiaro adesso?


Gippo

resucitato
Posts: 78
Joined: 30/01/2017, 14:17

Re: Trading binario: si può fare?

Post by resucitato » 16/02/2017, 18:08

Gippo wrote:e visto soprattutto che sto benedetto Cliente riesce sempre ad accostarsi al consuntivo quando fa la conversione valutaria intercompany?"
spiega in parole semplici che mi hanno bocciato all'esame di economia aziendale


per quanto riguarda la statistica che hai stilato è ok, il forex è quasi sempre in range e il prezzo si muove in maniera artificiale quando si sposta da un lato all'altro dello stesso, ne consegue che i massimi e minimi assoluti sono pochi è quasi impossibili da catturare. A questo punto viene da pensare che un sistema a griglia che compra e vende a caso e lascia le posizioni aperte fino a quando vanno in profitto sia la soluzione migliore. Se solo non fosse che quando meno te lo aspetti la volatilità raggiunge picchi impressionanti e il mercato tutto ad un tratto non esiste più. Anche se puoi permetterti uno stop di 1000 pip, magari non bruci il conto ma i profitti di sicuro li perdi e l equity oscillla intorno al breakeven come scommettere su testa o croce

Gippo
Posts: 65
Joined: 01/02/2017, 13:00

Re: Trading binario: si può fare?

Post by Gippo » 16/02/2017, 18:23

resucitato wrote:
Gippo wrote:e visto soprattutto che sto benedetto Cliente riesce sempre ad accostarsi al consuntivo quando fa la conversione valutaria intercompany?"
spiega in parole semplici che mi hanno bocciato all'esame di economia aziendale


per quanto riguarda la statistica che hai stilato è ok, il forex è quasi sempre in range e il prezzo si muove in maniera artificiale quando si sposta da un lato all'altro dello stesso, ne consegue che i massimi e minimi assoluti sono pochi è quasi impossibili da catturare. A questo punto viene da pensare che un sistema a griglia che compra e vende a caso e lascia le posizioni aperte fino a quando vanno in profitto sia la soluzione migliore. Se solo non fosse che quando meno te lo aspetti la volatilità raggiunge picchi impressionanti e il mercato tutto ad un tratto non esiste più. Anche se puoi permetterti uno stop di 1000 pip, magari non bruci il conto ma i profitti di sicuro li perdi e l equity oscillla intorno al breakeven come scommettere su testa o croce
Anche io avevo pensato ad un qualche tipo di griglia...poi all'ehdge...il fatto è che non credo esista un qualche tipo di sistema o metodologia tipo option-builder che ti permetta di settare tutti i parametri, nel senso che avendo a riferimento il Max ed il Min stabilisci che la tua opzione sia di tipo "touch" sul Max o sul Min...vero che non esiste? :no:

In quel caso mi costruisco l'opzione stabilendo come "touch" (sul Max o sul Min) o addirittura che infranga il range Max-Min...incasso almeno 8 volte su 10 se scelgo uno solo dei due riferimenti; incasso posta doppia se li scelgo entrambi per 6 volte su 10 e perderei in modo contenuto e predeterminato nei restanti casi...

Tralasciamo le spiegazioni della currency translation adjustment che è meglio per tutti!


Gippo

resucitato
Posts: 78
Joined: 30/01/2017, 14:17

Re: Trading binario: si può fare?

Post by resucitato » 16/02/2017, 21:02

e poi chi vorrebbe perdere 8 volte su 10?

Donald
Posts: 43
Joined: 20/01/2017, 18:24

Re: Trading binario: si può fare?

Post by Donald » 16/02/2017, 21:52

resucitato wrote:
Gippo wrote:e visto soprattutto che sto benedetto Cliente riesce sempre ad accostarsi al consuntivo quando fa la conversione valutaria intercompany?"
spiega in parole semplici che mi hanno bocciato all'esame di economia aziendale


per quanto riguarda la statistica che hai stilato è ok, il forex è quasi sempre in range e il prezzo si muove in maniera artificiale quando si sposta da un lato all'altro dello stesso, ne consegue che i massimi e minimi assoluti sono pochi è quasi impossibili da catturare. A questo punto viene da pensare che un sistema a griglia che compra e vende a caso e lascia le posizioni aperte fino a quando vanno in profitto sia la soluzione migliore. Se solo non fosse che quando meno te lo aspetti la volatilità raggiunge picchi impressionanti e il mercato tutto ad un tratto non esiste più. Anche se puoi permetterti uno stop di 1000 pip, magari non bruci il conto ma i profitti di sicuro li perdi e l equity oscillla intorno al breakeven come scommettere su testa o croce
in un sistema a griglia, quante operazioni si fanno al giorno o alla settimana, mediamente ?

Gippo
Posts: 65
Joined: 01/02/2017, 13:00

Re: Trading binario: si può fare?

Post by Gippo » 16/02/2017, 23:00

resucitato wrote:e poi chi vorrebbe perdere 8 volte su 10?
Sia chiaro che se scegli di seguire il Max, ne becchi statisticamente 8 su 10, se scegli di seguire il Min, ne becchi sempre 8 su 10. Sono indipendenti! Se vuoi cercare invece il range, ne becchi 6 su 10. Ovviamente ciò non esclude che puoi pure incappare in molti loss consecutivi, a fronte di molti win consecutivi: è il totale dei casi favorevoli sul totale dei casi operativi che fa il nostro ormai consolidato 80%.

Riguardo alla griglia o più in generale al MM: al momento non è stato pensato nulla di reale, quindi non saprei quante operazioni devono essere aperte...

Il fatto è che non posso credere che pur avendo riferimenti certi come il Max ed il Min non possa esistere una strategia economica adeguata per sfruttare il fenomeno.


Gippo

Fabrizio
Posts: 1375
Joined: 19/05/2014, 10:14

Re: Trading binario: si può fare?

Post by Fabrizio » 16/02/2017, 23:52

Gippo....cosa sai realmente di come lavora una griglia ? te lo riassumo. Una griglia parametra una porzione di "spazio" o un range. E determina che il prezzo dovrà "uscire" dal suddetto perimetro....... in gain. Sempre e comunque. Se vuoi arrivare a tracciare le linee di una potenziale operatività che coinvolga le griglie, devi partire dal presupposto che i parametri MAX/MIN che hai citato, siano il perimetro. All'interno di questo perimetro devi decidere che regole darti. Per esempio:

1) dove posizionarti
2) come suddividere il range (livelli della griglia)
3) dove fissare il target (deve essere il MAX/MIN stesso ? )
4) che tipo di gestione vuoi assegnare ai tuoi ordini Hedge/Martingala ? Stop & Reverse ?
5) che livello di R/R vuoi assegnare ad ogni trade.

E questo per iniziare.

Hai dalla tua un vantaggio statistico o cosi pare. Devi strutturarlo.

User avatar
LVCA
Posts: 1411
Joined: 17/05/2014, 21:10

Re: Trading binario: si può fare?

Post by LVCA » 17/02/2017, 9:00

resucitato wrote:e poi chi vorrebbe perdere 8 volte su 10?
Io lo voglio :)

Mi sa che non avete ancora molto chiaro come funziona il trading :lol:
Attachments
tff.jpg
tff.jpg (119.51 KiB) Viewed 94 times

Gippo
Posts: 65
Joined: 01/02/2017, 13:00

Re: Trading binario: si può fare?

Post by Gippo » 17/02/2017, 11:11

LVCA wrote:
resucitato wrote:e poi chi vorrebbe perdere 8 volte su 10?
Io lo voglio :)

Mi sa che non avete ancora molto chiaro come funziona il trading :lol:
Che curva graziosa! :)

Certamente, chiunque vorrebbe sostenere 1 vittoria contro 999 sconfitte se quell'unica vittoria dà in qualsiasi modo profitto, alla fine della fiera.

Ma io sono ancora un poppante nel forex, quindi posso pure far casino come mi pare, ho il beneficio dell'innocenza...

resucitato
Posts: 78
Joined: 30/01/2017, 14:17

Re: Trading binario: si può fare?

Post by resucitato » 17/02/2017, 11:23

si parlava di P -P quindi di un rr 1:1. Non farmi andare a prendere il vecchio hard disk dove ho tutti i miei expert con le equyty che quasi spaccano i monitor al rialzo

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: EDM, Google [Bot] and 0 guests