Esistono Ea funzionanti?

Sezione dedicata a metatrader (ed altre piattaforme) ed al suo linguaggio di programmazione per il trading automatico

Moderator: Dainesi

Stevenovich
Posts: 12
Joined: 05/11/2016, 0:14

Esistono Ea funzionanti?

Post by Stevenovich » 14/12/2016, 12:47

Ragazzi, da circa due mesi sto provando centinaia di EA... tuttavia non riesco a trovarne uno che sia in grado di generare profitti. Spesso funziona in BT ma poi in live si rivelano una porcheria. Chiederei a voi di postare (o consigliare) degli Ea testati e funzionanti.
Per adesso io ho trovato un solo indicatore che si è rivelato abbastanza utile (abbinato ad una buona price action), tuttavia non essendo automatizzato richiede troppo tempo.
AdwinSign(anzforextrader.blogspot.com).rar
(8.37 KiB) Downloaded 39 times
Aspetto vostre risposte.

FoxTrade
Posts: 61
Joined: 23/10/2015, 12:22
Location: Genova

Re: Esistono Ea funzionanti?

Post by FoxTrade » 14/12/2016, 14:27

Lo sviluppo di EA copre buona parte delle mie giornate lavorative. Posso dirti che la maggioranza degli EA non produce profitti, tuttavia più di un EA che ho sviluppato riportano profitti più o meno regolari. Un altro problema che ho potuto constatate è che un EA non è per sempre... a differenza di un diamante :-) Cambi nei mercati possono portare in perdita un EA che ha generato profitti per molti mesi o anni.
:arrow: Hai un' idea per un Expert Advisor ma non sai programmare?
Lasciami un messaggio in privato o una mail, sviluppo EA e indicatori per Metatrader 4.

Email
marcomarco85@hotmail.it
Skype:
Marcofox51

IntoTheWild1990
Posts: 46
Joined: 12/10/2016, 17:44

Re: Esistono Ea funzionanti?

Post by IntoTheWild1990 » 14/12/2016, 14:54

topic2601.html

ti linko a uno dei miei gioiellini.
Sappi che l'analisi tecnica, i pattern, le congetture dei trader sono solo delle analisi probabilistiche. Come dire che l'economia, nel caso specifico la macroeconomia è una scienza aleatoria e come tale non ha delle leggi deterministiche. Se hai mai avuto il piacere di conoscere la fisica, ad esempio la meccanica o l'elettromagnetismo, ti sarai accorto che esistono delle leggi per cui i corpi si comportano in un determinato modo, ad esempio l'acciaio si spezza sotto una certa forza, gli aerei volano superata una certa velocità, apertura alare ecc...
ebbene per l'economia non è così.
L'economia si fonda, a causa dell'impossibilità di previsione del comportamento dei soggetti economici, su analisi statistiche, probabilistiche, aleatorie, chiamale come vuoi. Quindi per quanto ti possa sforzare di trovare una strategia profittevole stai certo che esiste la possibilità che domani la puoi cestinare.

Ad ogni modo esistono ragioni per le quali è lecito pensare che una strategia funzionante per un certo lasso di tempo possa continuare ad esserlo, e la ragione è proprio la stessa che spinge l'analisi tecnica a tracciare linee sul grafico per individuare un trend di mercato.

Ma allora come si fanno i soldi con il trading?

Non me ne vogliate quando dico che ci vuole fortuna, ma anche un certo occhio statistico. Esistono ad esempio strategie che non smettono di produrre denaro da decine di anni, perché sono riusciti a concatenare l'andamento dei titoli in funzione del tempo, ma generalmente queste strategie non appartengono al mondo del forex.
Un modo per mettersi le probabilità a favore è lontano sicuramente dal redigere un EA e si basa sull'analisi delle strategie a lungo termine delle banche centrali, da li poi nasce un ea

Ma la questione è complicata, delicata e non certamente vera.

Saluti
However there are reason believe that the Lagrangian are more foundamental.
Cit[ prof. G.Giaquinta]

User avatar
LVCA
Posts: 1411
Joined: 17/05/2014, 21:10

Re: Esistono Ea funzionanti?

Post by LVCA » 14/12/2016, 22:15

poco ma si riesce

con calma



Chiaro che tradando discrezionale si può fare molto di più
Last edited by LVCA on 15/12/2016, 12:16, edited 2 times in total.

User avatar
ciglie
Posts: 805
Joined: 28/08/2015, 20:10

Re: Esistono Ea funzionanti?

Post by ciglie » 14/12/2016, 22:25

LVCA wrote:
chiaro che tradando discrezionale si può fare molto di più
Questa non me l'aspettavo... :)
...il mercato non è proprio un posto dove metti dei soldi e serenamente li moltiplichi...

User avatar
LVCA
Posts: 1411
Joined: 17/05/2014, 21:10

Re: Esistono Ea funzionanti?

Post by LVCA » 14/12/2016, 22:48

ciglie wrote:
LVCA wrote:
chiaro che tradando discrezionale si può fare molto di più
Questa non me l'aspettavo... :)
Basterebbe avere voglia ... è molto faticoso ( mi riferisco a intraday ) , almeno agli inizi :)

IntoTheWild1990
Posts: 46
Joined: 12/10/2016, 17:44

Re: Esistono Ea funzionanti?

Post by IntoTheWild1990 » 15/12/2016, 15:04

LVCA wrote:
ciglie wrote:
LVCA wrote:
chiaro che tradando discrezionale si può fare molto di più
Questa non me l'aspettavo... :)
Basterebbe avere voglia ... è molto faticoso ( mi riferisco a intraday ) , almeno agli inizi :)
Io ci credo poco. Secondo me l attività di trading è tutt'altro che redditizia. Sono sicuro che si possa affermare che in generale il trader è un fallito. Poi probabilmente esistono delle eccezioni, ad esempio gente che ha molta fortuna o per caso si è imbattuta in una serie vincente, ma in generale chi fa trading non fa altro che alimentare il business di un mercato non regolamentato. Questa è la verità è inutile illudere un ragazzo della possibilità di fare soldi a palate o poco alla volta, nel primo caso perderà il suo capitale immediatamente, nel secondo con lentezza ma lo perderà comunque.

La ragione molto spesso si cela a mio avviso nell uso dell analisi tecnica vista come un sistema sicuro, quale in realtà non è. L analisi tecnica è una bufala, l unica cosa a cui può servire è quella di tenere il tuo conto di trading a pareggio o poco più. E in ogni caso da sola non serve a un tubo se non a sfidare la fortuna.

I trader soldi non ne fanno nel 99% dei casi. I trader hobbisti, quelli che lavorano da casa sono perdenti nel 99% dei casi. Mi è capitato di imbattermi in Quell errore dell 1% quei trader vincenti da casa, ma vi assicuro che ora mai l hobby era stato completamente sostituito da un livello di professionalità e ricerca non comune, di cui un ragazzo può solo sospettare la presenza. Quindi un consiglio a chi fa domande come "esiste un robot che funziona?" stai sbagliando approccio la porta di ingresso di questo business non è quella, quella è la porta di uscita
However there are reason believe that the Lagrangian are more foundamental.
Cit[ prof. G.Giaquinta]

frlaspina
Posts: 5
Joined: 01/04/2015, 20:55
Location: frlaspina@yahoo.de

Re: Esistono Ea funzionanti?

Post by frlaspina » 16/12/2016, 0:03

Ciao Stevenovich,

cosa intendi precisamente con "EA funzionanti" ?

Ciao,
frlaspina
Se i prezzi salgono, salgono! Se i prezzi scendono, scendono! La mia "teoria di Dow"!
frlaspina@yahoo.de
skype=frlaspina

PierGaetano
Posts: 40
Joined: 14/08/2015, 16:42

Re: Esistono Ea funzionanti?

Post by PierGaetano » 16/12/2016, 17:01

Stevenovich wrote:Ragazzi, da circa due mesi sto provando centinaia di EA... tuttavia non riesco a trovarne uno che sia in grado di generare profitti. Spesso funziona in BT ma poi in live si rivelano una porcheria. Chiederei a voi di postare (o consigliare) degli Ea testati e funzionanti.
Per adesso io ho trovato un solo indicatore che si è rivelato abbastanza utile (abbinato ad una buona price action), tuttavia non essendo automatizzato richiede troppo tempo.
AdwinSign(anzforextrader.blogspot.com).rar
Aspetto vostre risposte.

Io ne uso 2 ed entrambi funzionano (= danno profitto)
Uno che utilizza il concetto di martingala (pericoloso se non calcoli bene i rischi e nel mio caso vuol dire avere almeno 2000 euro a coppia tradata) rendita su 2 coppie circa il 6% mensile
Il secondo l'ho preso da poco: trada nelle ore notturne facendo scalping ed ha il difetto che nei momenti di volatilita' alta produce perdite, gestisce le news ma non basta ad evitare la volatilita' procurata da eventi tipo elezioni, accordi commerciali improvvisi e cose del genere; tuttavia alla lunga produce guadagni

User avatar
ciglie
Posts: 805
Joined: 28/08/2015, 20:10

Re: Esistono Ea funzionanti?

Post by ciglie » 17/12/2016, 16:37

IntoTheWild1990 wrote: Io ci credo poco. Secondo me l attività di trading è tutt'altro che redditizia. Sono sicuro che si possa affermare che in generale il trader è un fallito. Poi probabilmente esistono delle eccezioni, ad esempio gente che ha molta fortuna o per caso si è imbattuta in una serie vincente, ma in generale chi fa trading non fa altro che alimentare il business di un mercato non regolamentato. Questa è la verità è inutile illudere un ragazzo della possibilità di fare soldi a palate o poco alla volta, nel primo caso perderà il suo capitale immediatamente, nel secondo con lentezza ma lo perderà comunque.

La ragione molto spesso si cela a mio avviso nell uso dell analisi tecnica vista come un sistema sicuro, quale in realtà non è. L analisi tecnica è una bufala, l unica cosa a cui può servire è quella di tenere il tuo conto di trading a pareggio o poco più. E in ogni caso da sola non serve a un tubo se non a sfidare la fortuna.

I trader soldi non ne fanno nel 99% dei casi. I trader hobbisti, quelli che lavorano da casa sono perdenti nel 99% dei casi. Mi è capitato di imbattermi in Quell errore dell 1% quei trader vincenti da casa, ma vi assicuro che ora mai l hobby era stato completamente sostituito da un livello di professionalità e ricerca non comune, di cui un ragazzo può solo sospettare la presenza. Quindi un consiglio a chi fa domande come "esiste un robot che funziona?" stai sbagliando approccio la porta di ingresso di questo business non è quella, quella è la porta di uscita
Il fatto che ci sia solo l'1% che guadagna decentemente con il trading, non significa però che le strade per farlo siano limitate...l'1% di centinaia di migliaia di persone che fanno questo lavoro, sono pur sempre migliaia di persone profittevoli e quindi migliaia di strategie valide potenzialmente diverse fra loro...quindi per me è solo difficile riuscirci ma anche una sfida che si può vincere.
...il mercato non è proprio un posto dove metti dei soldi e serenamente li moltiplichi...

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest