Simple trading system: supporto e resistenze

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderators: riccardo1981, Dainesi

winnerplays
Posts: 21
Joined: 01/07/2016, 19:40

Simple trading system: supporto e resistenze

Post by winnerplays » 28/03/2017, 14:14

Ragazzi, per un attimo togliamo tutti gli indicatori su un grafico a tempo che non servono annulla, ti spiegano il passato ma non il presente!
Pensandoci oggi ma non è più semplice basarsi solo su supporti e resistenze per far trading?
Prendiamo l'esempio banale di eur/usd, il prezzo aveva testato più volta il livello di 1,08670 circa (ora non ricordo esattamente) in passato e prontamente ieri appena l'ha toccato ha avuto un pullback a 1,08620 prima di risalire e sfondare di nuovo quel livello per proseguire ecc

Non ha molto più senso fare trading piazzando ordini buy/sell limit in prossimità di supporti/resistenze e catturare quei pochi pips entrando dentro con più lotti senza usare money management?

Vero che è un metodo rischioso ma, se non operiamo in regime di notizie macroeconomiche, è impossibile che il prezzo non vada incontro a un pullback nella direzione opposta se colpisce un supporto/resistenza di una certa importanza...

Sono alle prime armi col trading quindi la mia potrebbe essere una cazzXXa mastodontica ma secondo me ha senso
Che dite?

Sponsor

Sponsor
 

simitch
Posts: 120
Joined: 18/12/2014, 0:06

Re: Simple trading system: supporto e resistenze

Post by simitch » 28/03/2017, 14:38

ha senso.

winnerplays
Posts: 21
Joined: 01/07/2016, 19:40

Re: Simple trading system: supporto e resistenze

Post by winnerplays » 28/03/2017, 14:42

Ovviamente opererei non con un market maker, ma operando per esempio con LMAX
Ovviamente andando potenti con per es 5 lotti per realizzare un buon profitto, non si diventerà ricchi ma un 500€ al mese con semplicità si tirano su, voi che dite?

simitch
Posts: 120
Joined: 18/12/2014, 0:06

Re: Simple trading system: supporto e resistenze

Post by simitch » 28/03/2017, 14:46

Ti consiglio prima di pensare ai guadagni di iniziare ad essere profittevoli in demo e/o con un mini conto, lascia stare i 500€ al mese subito che se impari a tradare quelli arriveranno col tempo. :)

winnerplays
Posts: 21
Joined: 01/07/2016, 19:40

Re: Simple trading system: supporto e resistenze

Post by winnerplays » 28/03/2017, 14:51

Si sì ma ho sparato una cifra a caso stimata, mi interessa capire se secondo voi procedere con questo sistema possa essere EV+

Nightrader
Posts: 578
Joined: 27/01/2016, 13:16

Re: Simple trading system: supporto e resistenze

Post by Nightrader » 28/03/2017, 14:54

Ma come mai senza money management?
Per fare più soldi in breve tempo?
Non conviene.
Il guadagno che si può fare nel lungo periodo utilizzando regole di gestione del rischio, sarà sempre più alto di quello fatto in breve tempo senza money management, dove le perdite prima o poi mangiano tutto il guadagno andando ad intaccare il deposito iniziale.

Per quanto riguarda invece l'approccio ai grafici, può avere un senso, potrebbe essere interessante.
"Molte scorciatoie sono la strada più breve per tornare al punto di partenza."

winnerplays
Posts: 21
Joined: 01/07/2016, 19:40

Re: Simple trading system: supporto e resistenze

Post by winnerplays » 28/03/2017, 15:04

Ho scritto senza money management semplicemente perché si catturano quei 1/2 pips massimo quindi a meno che uno non disponga di un capitale di 100K € se si segue un money management anche del 3/5% su una posizione non riesci a fare abbastanza soldi, proprio perché sfrutti quel leggero pullback che il prezzo fa quando colpisce una resistenza/supporto importante.

Mi spiego ho fatto qualche conto su LMAX, con 1 lotto se il prezzo si muove di 1 pip fai 8,9625€ (senza contare che ci sono 4€ di commissioni per ogni lotto, ho scelto eur/usd perché ha uno spread medio bassissimo).
Quindi se per esempio apri una posizione da 5 lotti anche con un capitale di 5500€ per dirti sono 44,81€ al lordo di (5*4€= 20€ di commissioni) al netto sono 24,81€ senza contare le tasse..

Per fare questa operazione con un money managemente del 3% mettiamo dovrei avere un capitale di 166K LOL

Ho scritto senza money management semplicemente perché per me la posizione non può mai sbagliare, come fa un prezzo a non rimbalzare su una resistenza/supporto storico?
Ovviamente non opero in vicinanza di news del calendario economico e comunque la operazione verrebbe chiusa in meno di 1 min, al massimo andrà in direzione contraria di 2/3 pips dopo di che la fermo ma ripeto secondo me non accadrà mai ciò

Andando di 5 lotti e facendo con 1 pip circa 20€

winnerplays
Posts: 21
Joined: 01/07/2016, 19:40

Re: Simple trading system: supporto e resistenze

Post by winnerplays » 28/03/2017, 15:09

Ripeto il metodo di basa sul catturare quei 1/2 pips massimo di pullback che un prezzo ha quando tocca una resistenza/supporto storico.
Si opera senza money management perché deve rimbalzare per forza, al limite sale di 1/2 pip prima di rimbalzare perché magari io ho identificato come resistenza mi invento 1,08450 e invece il sale fino a 1,08465 prima di tornar giù a 1,08435 e allora il prezzo va contrario di 1,5 pil rispetto quanto calcolato ma poi ha il pullback comunque

Ipotizzando anche che non rimbalzi sulla resistenza se il prezzo sale di 3 pip interrompo la posizione ma comunque le molte positive vanno a bilanciare perché appunto il prezzo DEVE imho rimbalzare su un supporto/resistenza storica quindi ci può essere 1 caso su 100 che non lo fa se ovviamente operi solo su resistenza/supports storiche e magari convalidate in più timeframe

winnerplays
Posts: 21
Joined: 01/07/2016, 19:40

Re: Simple trading system: supporto e resistenze

Post by winnerplays » 28/03/2017, 15:17

Poi ragazzi questo è il mio thinking process ma ripeto sono agli inizi volevo sapere se qualcuno di voi ci aveva già o rigato se conviene ecc
Grazie

Nightrader
Posts: 578
Joined: 27/01/2016, 13:16

Re: Simple trading system: supporto e resistenze

Post by Nightrader » 28/03/2017, 16:29

Secondo me è estremamente difficoltoso lavorare in modo efficace nel lungo periodo, manualmente, nello spazio di 2 pips di target, e 2 o 3 di stop; questione di spread, slippage, piattaforma, pc, errori umani..... ma se venissi smentito sarei davvero felice.
"Molte scorciatoie sono la strada più breve per tornare al punto di partenza."

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest