ma cosa sta succedendo ??

Argomenti a piacere che non trovano spazio nelle altre sezioni del forum

Moderators: riccardo1981, carlo10

sant0
Posts: 183
Joined: 20/11/2014, 22:51

ma cosa sta succedendo ??

Post by sant0 » 02/03/2016, 19:42

Ciao ragazzi,

manco dal forum per 10 giorni e noto con dispiacere che dopo wiz altri elementi hanno fatto le valige... lvca non logga dal 22/02 e ZePeq si è cancellato da forum proprio... am cosa sta succedendo ?? Per inciso questi 3 sono le uniche tre persone che mi abbiano mai aiutato sul serio nel forum.

Che sta succedendo ?????

User avatar
carlo10
Posts: 1874
Joined: 08/05/2014, 21:17

Re: ma cosa sta succedendo ??

Post by carlo10 » 02/03/2016, 20:29

Ciao sant0,

sono state delle grosse perdite e spero che un giorno tornino tutti e 3.

Come al solito la goccia che ha fatto traboccare il vaso sono degli episodi, dopo con calma cerco i vari thread e te li linko in modo che anche tu possa farti una tua idea.

Probabilmente il malumore di fondo lo covavano da tempo e quasi sicuramente è legato alla mia gestione del forum.

Purtroppo negli anni ne sono capitati parecchi di episodi simili ma sono sicuro che anche questa volta il forum riuscirà a trovare nuovi spunti e nuova linfa grazie al contributo di quelli rimasti e delle nuove leve.

Non posso in ogni caso che ringraziare chi fino ad oggi ha contribuito anche se ora si è allontanato dal forum.

Carlo

magico32
Posts: 701
Joined: 24/05/2014, 6:31

Re: ma cosa sta succedendo ??

Post by magico32 » 02/03/2016, 21:06

Sarei curioso di sapere visto che io sono ancora qua nonostante i bontemponi

sant0
Posts: 183
Joined: 20/11/2014, 22:51

Re: ma cosa sta succedendo ??

Post by sant0 » 02/03/2016, 21:07

il thread di lvca l'ho letto prima è quello di onefx mentre di ZePeq non ho trovato niente. Speriamo cmq che ci ripensino .......

Fabrizio
Posts: 1372
Joined: 19/05/2014, 10:14

Re: ma cosa sta succedendo ??

Post by Fabrizio » 03/03/2016, 10:13

Frequento il "Forum" da 7 anni, e sono anche stato un moderatore nella precedente "edizione". Ovviamente carlo10 di fondo ha ragione. Ma ci sono secondo me almeno altri 2 aspetti da non sottovalutare :

1) I tempi sono cambiati. E' vero che il viavai di utenti soddisfatti e scontenti è fisiologico, ed è verissimo che di solito si nota di più l'assenza di chi ha dato molto in termini di interventi e condivisione. Ma è altrettanto vero che il mercato, nel tempo, ha operato una grossa scrematura tra la "base". Certe cose si notano di più perchè si è ridotto, (e molto), il numero di chi approccia la materia.

2) Occorre poi considerare che non è mai davvero palese quello che un utente ha come obiettivo personale frequentando il forum. Si nota molto chi di solito cerca di mettersi in luce per self marketing o chi sfoga la propria frustrazione con critiche distruttive a tutto campo. Si nota meno chi, (giustamente), utilizza il forum per una sorta di beta test di strategie che sta mettendo a punto. Stimolando feedback non palesi. E può anche succedere che, venuto il momento nel quale le conferme sono state ottenute, oppure trovate strade alternative e più coinvolgenti a livello personale e professionale, il soggetto, come mi è capitato più volte di osservare da moderatore, "insceni" un "coup de teatre" e sparisca, (chissà se carlo10 ricorda l'utente miziobedei) oppure sparisca e basta. Non ricordo nemmeno le volte che mi è successo di osservare il fenomeno.

Va poi fatta una considerazione finale. Ci sono di fatto 2 tipi di utente che si notano in modo evidente, guardando asetticamente : quelli che fanno brain storming intorno a un progetto, una idea, un thread.........E quelli che intervengono su tutto parlando dei massimi sistemi. Se guardate in giro nel web, ne trovate davvero un miliardo. E tutti di notevole spessore.

Io personalmente preferisco i primi. Trovate la VOSTRA strada, come penso abbiano fatto e facciano gli amici che hanno magari scelto di non essere più qui. Il resto sono forme di "dipendenza" che occorre gestire con leggerezza. Traendone il buono senza considerare niente e nessuno fondamentale. Provate a immaginare che dobbiate mangiare ogni giorno con i risultati del vostro trading. E vediamo per quanto tempo e in che misura darete importanza allo scambio di opinioni......forse il sabato........

User avatar
carlo10
Posts: 1874
Joined: 08/05/2014, 21:17

Re: ma cosa sta succedendo ??

Post by carlo10 » 03/03/2016, 11:31

Come promesso ho recuperato le discussioni da cui è nato tutto:

Ko dopo tre anni in real: in questa discussione era intervenuto anche Wiz, ora non vedo più i suoi messaggi forse sono stati cancellati o non li ho semplicemente visti. In ogni caso tutto è stato scatenato dalla polemica innescata da enki.
Saluto di Wiz: qui c'è il saluto di Wiz con le motivazioni che lo spingono ad abbandonare il forum.

LVCA e ZePeq hanno abbandonato in seguito alla stessa discussione, ti riporto i messaggi salienti:
LVCA
ZePeq

Fabrizio
Posts: 1372
Joined: 19/05/2014, 10:14

Re: ma cosa sta succedendo ??

Post by Fabrizio » 03/03/2016, 14:06

Oh...Mio Dio.....Non avevo letto il thread. Onestamente non seguo tutte le discussioni. Mamma mia........Da paura......Ci sono cose che continuo a non capire.

1) Chi sono "sti personaggi" che vengono citati di continuo come bibbie ? Questo ha scritto quello....e quell'altro sostiene quest'altro.......Mah....speriamo che tradino davvero....tra un libro e l'altro.....Vincitori di campionati...gare.....Grazie. Sono le caratteristiche che hanno rovinato il Trading allontanandolo dal concetto "lavoro". Sarebbero questi i "guru" ? Allora mi spiego molte cose.

2) Se io mi trovo bene ad usare in modo razionale Hedge/Martingala .......Se non cerco di vendere qualcosa.....ci sta che altri mi dicano "secondo me sbagli" . Ma poi perchè continuare a portare attacchi ? A tutt'oggi ho visto franare moltissimi sistemi che NON utilizzavano queste 2 caratteristiche. Anzi....più di qualcuno dei "vincenti" che se ne sono andati, temo lo abbia fatto, tra l'altro, proprio per una critica a sistemi presentati che non andavano a gonfie vele. Ma non mi sono mai inserito per dire aaaaaaahhhhhh vedi ? Non avrebbe senso. Ciascuno DEVE credere nella propria visione del mercato.

3) Insisto. Il forum può essere un mezzo eccezionale per verificare visioni del mercato. E anche per farsi una idea di massima. Ma perchè cedere la falsa idea che sia sempre tutta una truffa ? Che si perderanno i propri soldi ? Perchè creare insicurezza e dubbio cronico ? A chi giova ? Il TOL ha già scontato il prezzo della bufala che lo ha visto introdurre anni fa con una semplicioneria disarmante. Che cosa vogliamo, disincentivare ogni tentativo di non diventare azionisti inconsapevoli e sottopremiati di Istituti che danno il carcere a chi raccoglie soldi perchè li sottrae a chi li vuole monopolisticamente utilizzare in modo subdolamente "obbligatorio" ?

Trovate la VOSTRA strada. Non ascoltate nessuno. Neppure me. Verificate sempre. Ma datevi un metodo. Non correte dietro a ogni nuovo sistema. Lasciate perdere chi parla e descrive il mercato per sigle. Capite e pensate con la Vostra testa. A Voi basta un solo metodo. Anche se ci volesse molto tempo per delinearlo. L'importante è che abbiate tenuto conto di tutti i fattori. Non sono poi moltissimi. E sfatiamo anche la balla più grossa. Non è poi cosi complicato. Vi spaventano perchè Vi fidiate di Altri. Fidatevi di Voi stessi.

Jordie36
Posts: 156
Joined: 17/05/2014, 17:47

Re: ma cosa sta succedendo ??

Post by Jordie36 » 03/03/2016, 14:34

Parole sante!

User avatar
cesfx
Posts: 174
Joined: 09/02/2015, 13:15

Re: ma cosa sta succedendo ??

Post by cesfx » 04/03/2016, 13:38

Lascio la mia opinione, visto che anche io sono entrato, uscito, rientrato, riuscito... e sono passati anni, anni in cui ovviamente uno spera di crescere e migliorarsi.

Non ne capisco di forum, gestione, costi, impegno e monetizzazione, comunque...
Il fatto che sia "free", da libero accesso alle masse. Il che ha senso e va benissimo se si devono fare numeri ma e' un inferno per quanto riguarda i personaggi che lo frequentano.

Non si puo' avere nella stessa stanza un confronto di idee con la massa. Rendiamoci conto per piacere... non e' un argomento di massa il trading, il gambling si.

Se dovessi organizzare un meeting, con i trader che conosco, per discutere di persona... lo farei a porte chiuse, o in un confronto in piazza di sabato sera con la massa con tanto di domande e risposte?

Un free forum online e' un'altra cosa e lo capisco, ma per ottenere efficienza in questo settore, andrebbero sacrificati i numeri o ci vorrebbe moderazione nazi... e viene da un pulpito anarchico.

Alla fine non e' un argomento di massa come il calcio... il pilo... le vacanze a mare... chi condivide ore e ore di studio che equivale a tempo sacrificato ad altro, non puo' avere una infinita pazienza.
Per chi ci mette l'anima non e' un punto di arrivo in cui ci si stagna e si continua a ripetere le stesse cose per anni perche' sembra che nessuno conosca google.

User avatar
carlo10
Posts: 1874
Joined: 08/05/2014, 21:17

Re: ma cosa sta succedendo ??

Post by carlo10 » 04/03/2016, 13:48

Ciao Cesare, probabilmente è come dici tu ma ti posso assicurare che nel corso degli anni le iniziative di aree private all'interno del forum dedicate ad un pubblico ristretto di traders non hanno mai avuto successo e c'è stato più di qualche tentativo. Dopo i primi giorni con numerosi messaggi si sono sempre spente in breve tempo.

Da un punto di vista più generale credo che lasciare le porte aperte non possa che arricchire il forum, probabilmente questo comporta dei costi (ogni tanto qualcuno si stufa ed abbandona) però alla lunga è ciò che ne permette la sopravvivenza e l'evoluzione.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests