Rimborso truffa postepay

Quando il trading si trasforma in scommessa. Investimenti sconsigliati dallo staff del forum, è vietato pubblicizzare sia pubblicamente che privatamente i propri link di affiliazione pena l'esclusione dal forum!

Moderatori: riccardo1981, xmas43

Avatar utente
carlo10
Messaggi: 2004
Iscritto il: 08/05/2014, 21:17

Re: Rimborso truffa postepay

Messaggio da carlo10 » 23/08/2015, 21:55

Sono contento che la vicenda si sia conclusa positivamente per te. Sono sicuro che i tuoi aggiornamenti saranno di aiuto anche ad altri, grazie per averci mantenuti aggiornati.

Sponsor

Sponsor
 

paotsu
Messaggi: 4
Iscritto il: 21/06/2015, 22:44

Re: Rimborso truffa postepay

Messaggio da paotsu » 26/08/2015, 20:26

Congratulazioni Thephenom! Le informazioni dettagliate che hai dato saranno sicuramente utili a molti. Grazie mille, hai riacceso le mie speranze. :)

santo57
Messaggi: 1
Iscritto il: 11/09/2015, 22:28

Re: Rimborso truffa postepay

Messaggio da santo57 » 11/09/2015, 23:27

Vorrei ringraziare Carlo 10 e tutti i consigli ricevuti step by step leggendo questo forum che hanno permesso a mia moglie di ricevere in sei mesi dall' appropriazione fraudolenta tramite operazione disconosciuta di 1070 euro avvenuta nel mese di marzo 2015 il rimborso comprensivo dei 20 euro all ABF. questa la lettera ricevuta dalle Poste. Ancora grazie a tutti. Santo

Come previsto nelle “Disposizioni sui sistemi di risoluzione stragiudiziale delle controversie in materia di operazioni e servizi bancari e finanziari” , Sezione VI, art. 2, si comunica che Poste Italiane S.p.A. in data xxxxxx ha ricevuto copia del ricorso presentato all’Arbitro Bancario Finanziario dalla Sig.ra xxxxxxxxxxxxxxx.
Con riferimento al suddetto ricorso proposto a Codesto Spettabile Arbitro, si comunica che, Poste Italiane ha provveduto ad attivare la procedura per il rimborso dell’importo complessivo pari ad € 1.090,00 a favore della ricorrente (somma relativa alle operazioni disconosciute comprensiva di € 20,00 quale contributo alle spese sostenute dal cliente per la presentazione del ricorso stesso).
Come di consueto, provvederemo a fornire riscontro contabile attestante l’avvenuto rimborso dell’importo sopra descritto in favore dell’avente diritto.
Ciò premesso, si chiede che Codesto Spettabile Arbitro dichiari “la cessazione della materia del contendere” in ordine al ricorso in esame.
Distinti saluti.
Il Responsabile

Avatar utente
carlo10
Messaggi: 2004
Iscritto il: 08/05/2014, 21:17

Re: Rimborso truffa postepay

Messaggio da carlo10 » 12/09/2015, 13:22

Grazie di averci aggiornati! Bisogna dare merito anche a questo istituto di vigilanza che mi sembra funzionare piuttosto bene.

paotsu
Messaggi: 4
Iscritto il: 21/06/2015, 22:44

Re: Rimborso truffa postepay

Messaggio da paotsu » 22/09/2015, 20:51

Anche il mio ricorso ha avuto esito positivo! Ringrazio di cuore questo forum per le informazioni utili e il sostegno morale.

Ecco un riepilogo della mia vicenda.

Operazioni fraudolente:
19-22 settembre 2014

Denuncia ai carabinieri:
28 settembre 2014

Reclamo a Poste Italiane:
29 settembre 2014

Ricorso all'Arbitro Finanziario:
9 aprile 2015

Lettera con esito ricorso:
31 agosto 2015

Riaccredito su c/c:
19 settembre 2015

NB: Le operazioni fraudolente, per un totale di €3200, erano state fatte con la carta ricevuta al momento dell'apertura del conto bancopostaclick. La carta in questione non era mai stata utilizzata.

Un saluto a tutti!

Avatar utente
carlo10
Messaggi: 2004
Iscritto il: 08/05/2014, 21:17

Re: Rimborso truffa postepay

Messaggio da carlo10 » 22/09/2015, 22:15

paotsu sono felice per te!

E' incredibile come poste italiane non riesca ad adottare misure di sicurezza contro queste frodi.

KrauserII
Messaggi: 9
Iscritto il: 18/07/2015, 19:19

Re: Rimborso truffa postepay

Messaggio da KrauserII » 27/09/2015, 10:46

Ieri (26 settembre 2015) ricevo una lettera da Poste Italiane che mi comunica l'avvio delle procedure per il rimborso.
Una notizia positiva, aspetto però a mettere la parola fine.

KrauserII
Messaggi: 9
Iscritto il: 18/07/2015, 19:19

Re: Rimborso truffa postepay

Messaggio da KrauserII » 02/10/2015, 16:16

Emesso l'1/10/2015 assegno non trasferibile a mio favore.
Oggi ricevuto.
Domani provo a riscuotere.

[edit]

Cambiato l'assegno.
Posso mettere la parola: fine.

Grazie a questo forum, davvero molto utile, mi ha guidato passo a passo!

Ricapitolando: tra il furto di 369€ e il rimborso sono trascorsi 3 mesi circa.
Ultima modifica di KrauserII il 06/10/2015, 12:05, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
carlo10
Messaggi: 2004
Iscritto il: 08/05/2014, 21:17

Re: Rimborso truffa postepay

Messaggio da carlo10 » 04/10/2015, 16:25

Grandioso ottima notizia!

Dekard
Messaggi: 1
Iscritto il: 27/10/2015, 1:13

Re: Rimborso truffa postepay

Messaggio da Dekard » 27/10/2015, 1:32

Salve,

faccio parte anche io della giostra della truffa postepay. Chiedo lumi, in quanto il mio caso penso sia un po diverso. Ve la elenco in punti, sperando di essere più chiaro possibile:

1 - Faccio un ricarica di 800€ sulla mia postepay per effettuare un acquisto dello stesso valore, tramite paypal
2 - Effettuo l'acquisto, ma non va a buon fine in quanto l'oggetto non è disponibile.
3 - Mi viene riaccreditato dal venditore l'importo (tramite paypal) che va a riversarsi sulla postepay.
4 - Vado in posta per prelevare i soldi, ma purtroppo non ricordo più il pin, in quanto uso la postepay solo su internet
5 - Faccio richiesta del nuovo pin (che mi deve ancora arrivare) alle poste.
6 - Nel tempo che trascorre dalla richiesta di copia del pin tengo monitorato il saldo, e scopro che il saldo disponibile è diverso dal saldo contabile. Mancano 316,98€......
7 - Comincio a sudare freddo...... Chiamo per bloccare la carta, mi dicono di fare la lista dei movimenti, di andare dai carabinieri e di fare la denuncia per l'operazione imputata.
8 - Faccio notare all'operatore che non riesco ancora a vederla sulla lista dei movimenti.
9 - Mi consiglia di stampare un lista dei movimenti aggiornata e di bloccare la carta, andare all'ufficio postale più vicino perchè anche se la carta è bloccata, possono entrare lo stesso e farmi loro la stampa aggiornata

Ora sto aspettando che si riesca a vedere sto benedetto movimento, per poi andare a fare denuncia. Chiedo un paio di cose

1 - Ora che la carta è bloccata, è possible che il bastardo che ha fatto il furbo possa continuare ad usarla?
2 - Quando vado all'ufficio postale, posso richiedere che il resto del saldo della mia postepay venga spostato in una nuova? O devo aspettare che tutto si sblocchi?
3 - L'iter da seguire è Andare Da Carabinieri A Fare denuncia -> Andare In Ufficio Postale con denuncia e fare disconoscimento operazione? Quanto tempo deve passare dalla mia AR a poste italiane prima che possa chiedere all'Arbitrato?

Grazie in anticipo.... Una cosa l'ho capita da sta storia..... MAI PIU' POSTEPAY

Rispondi