Strategie opzioni binarie

Cosa sono le Opzioni Binarie: guide, strategie, broker e principali tipologie di opzioni

Moderatore: riccardo1981

greenfx2
Messaggi: 5
Iscritto il: 17/04/2015, 9:24

Re: Strategie opzioni binarie

Messaggio da greenfx2 » 17/04/2015, 11:47

Ciao a tutti,
da un po' di tempo sto cercando di specializzarmi con le scadenze a 5 minuti.
Come indicatore principale utilizzo le bande di Bollinger, ad esempio prendo una Put quando il prezzo incrocia la banda superiore e chiude poi sotto la banda.
Quando il prezzo incrociando chiude sotto la banda entro con una put con scadenza 5 minuti. Riesco ad avere una precisione spesso del 65/70%, l'unico punto debole e' capire quando inizia un trend piu' forte, per questo sto cercando altri indicatori a conferma.
Avete suggerimenti?

Sponsor

Sponsor
 

stefano66
Messaggi: 4
Iscritto il: 20/12/2015, 12:04

Re: Strategie opzioni binarie

Messaggio da stefano66 » 20/12/2015, 16:25

ciao , volevo raccontare la mia esperienza . Dopo una batosta iniziale ho deciso di fare molta pratica in demo , provando credo tutti gli indicatori che si trovano in giro , alla fine concludo dicendo che non esiste un indicatore per le opzioni binarie specifico, l'aspetto psicologico è molto piu' importante di un buon indicatore, errore tipico per esempio , dopo un perdita tentare di recuperare prima possibile , poi ci sono altri tipici errori che si fanno , ma non sto qui ad elencarli . Alla fine gli indicatori vanno bene , aiutano a capire il trend , supporti resistenze fibonacci . ottimi per il forex ma le binarie sono diverse c'è il fattore tempo!!! Troppa concentrazione sul trend e poca attenzione al tempo. io ho risolto (in parte) con la durata delle candele .... la chiave secondo me sta tutta li....il tempo delle candele e' pari a quello delle scadenze , ed e' li che mi sono concentrato..... prevedere la candela successiva da 30 minuti in su fino ad arrivare a quella giornaliera . Per giorni e giorni e mesi ho provato a prevedere la candela successiva ogni 30 minuti o con quella da un'ora , bene... alla fine ho capito che i disegni gli schemi ecc tendono sempre a ripetersi e tutto alla fine ha una logica quasi matematica ,ad ogni sbaglio cerchi di capire il perchè , e nell'80 % dei casi c'è sempre un.... perchè. ovviamente questa resta una mia opinione

Avatar utente
tenente
Messaggi: 139
Iscritto il: 13/05/2014, 22:03
Località: Santa Cruz

Re: Strategie opzioni binarie

Messaggio da tenente » 20/12/2015, 16:42

Ciao, ottimo perché non inizi a postare qualche esempio pratico
Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire

stefano66
Messaggi: 4
Iscritto il: 20/12/2015, 12:04

Re: Strategie opzioni binarie

Messaggio da stefano66 » 20/12/2015, 16:44

si possono mettere degli esempi o pdf?

smoki
Messaggi: 81
Iscritto il: 19/06/2014, 21:10

Re: Strategie opzioni binarie

Messaggio da smoki » 20/12/2015, 17:07

Certo, puoi inserire un allegato, c'è l'opzione in basso dopo che clicchi su "rispondi"

stefano66
Messaggi: 4
Iscritto il: 20/12/2015, 12:04

Re: Strategie opzioni binarie

Messaggio da stefano66 » 20/12/2015, 18:29

OK , ho preparato qualche giorno fa un pdf in cui spiego come opero io perche' da tempo diversi amici in chat mi chiedevano di farlo. Condividere le proprie strategie e idee penso che sia la cosa migliore da fare senza aver interessi sotto e senza cercare clienti ma con lo spirito di amicizia e basta . Come l' ho condiviso nel mio gruppo facebook e telegram lo posso fare pure qui molto volentieri sperando che possa esservi utile. L'ho chiamata la tecnica dei colori delle candele , poi mi dite cosa ne pensate, ma prima vi consiglio di testarla in demo e poi giudicare , vista così a prima vista vi puo' sembrare strana , ma vi assicuro che molti traders la stanno prendendo in considerazione . Naturalmente mi rendo conto che di strada ne devo fare ancora tanta... sto solo cercando un modo di operare che mi permetta di essere profittevole nel tempo.
STRATEGIE CON LE CANDELE COLORATE2.pdf
(390.74 KiB) Scaricato 703 volte

Se7enTrader
Messaggi: 45
Iscritto il: 08/03/2016, 14:12

Re: Strategie opzioni binarie [re-edit]

Messaggio da Se7enTrader » 12/04/2016, 18:44

Sto cercando una strategia per principianti, basic e che mi aiuti più a non sbagliare che a vincere. Nel senso che vorrei utilizzare una strategia molto efficace anche se con pochi segnali.
Ormai da 3 mesi ci provo con il timeframe da 1 minuto e oggi ho deciso di rinunciare a favore di qualcosa di maggiormente stabile, appunto.
Procedo per gradi, sto operando rigorosamente in demo.

Adesso provo con una tecnica a 120 secondi, che prevede l'uso delle "Retest sulle Bande di Bollinger (BB) e ADX": un connubio molto interessante.
Ha un alto numero di successi che si riescono ad ottenere individuando il giusto asset.
È necessario:
  • prima scegliere un grafico a candele giapponesi con un arco di tempo di 60 secondi (m1);
  • inserire le bande di Bollinger settate a 20 di Periodo e 2 di Deviazione;
  • aggiungere l’oscillatore ADX[/b, periodo DX 14 e periodo di smussamento 9, (potete provare a modificare questi parametri per vedere quale sembra rispondere meglio).


OPERATIVITA':
aspetto che il prezzo vada a fare un retest sulle BB e che investo al rimbalzo con una scadenza di 120 secondi.
Quindi, se il livello del prezzo tocca le BB inferiori si investirà verso l’alto (call, up), quando tocca le BB superiori s'investe verso il basso (put, down).

Questa è una strategia che funziona bene quando siamo in presenza di un mercato trasversale, in ASSENZA di trend. Devo però migliorare la capacità di rimanere fuori o di tradare in momenti di congestione, quando le candele tendono a "stare ferme" perché il prezzo fa brevissime oscillazioni.
Ad esempio ho aggiunto una seconda serie di BB con lo stesso periodo ma con deviazione a 2,5. Ho notato che in momenti di marginalità, quando ad esempio siamo all'inizio della fase laterale, e/o quando pensiamo di essere alla fine, oppure quando l'ADX è sul 20 o entro un 20% (24). Aspetto che il segnale tocchi queste seconde. È possibile variare leggermente i parametri di durata e deviazione. Valori che secondo lo stesso Bollinger possono essere utilizzati sono i seguenti:
  • G = 20 e F = 2 Valido in generale;
  • G = 10 e F = 1.9 Se c'è la necessità di usare una media mobile molto corta;
  • G = 50 e F = 2.1 Se c'è la necessità di usare una media mobile molto lunga.
Lo stesso John Bollinger consiglia di non variare la lunghezza della Media Mobile (durata) ma piuttosto di passare da barre daily a barre settimanali o mensili (per trading a lungo termine) o a barre di 1 ora o 5 minuti (per trading intraday).

L’ADX ci serve fondamentalmente per capire se stiamo attraversando una fase di trend o una fase di mercato trasversale (zig-zag), quindi se operare o attendere. Essendo questa una strategia basata sulle inversioni di trend nel breve periodo è bene sfruttarla quando ci troviamo in condizioni di mercato trasversale dove gli zig-zag del prezzo, e quindi le inversioni, sono frequenti. Per delimitare l’area in cui possiamo eseguire scambi, dal momento che siamo alla ricerca di un cross sul mercato, è necessario che l’ADX sia inferiore a 30, preferibilmente al di sotto di 20. Poiché credo che aumentare del 50% il valore migliore dell'ADX (20) sia eccessivo e ci espone ad un numero maggiore di falsi segnali, non penso sia utile superare un generoso 24 (di fatto lo uso in via eccezionale, consapevole "dell'errore" e del rischio aumentato) ed invece uso più di frequente il 22 come limite oltre il quale non entrare. Anche perché se dovesse incrementare repentinamente ho un buon margine prima che s'inserisca il trend, superando il 30. Finisco questa parte condividendo che più trader considerano 25 un limite per poter definire "attivo" un trend quando si adotta una strategia che, al contrario di questa, cerca di seguirlo usando questo indicatore.

Mi raccomndo a studiare bene lo storico del grafico per individuare il giusto asset, sia nel giorno stesso (le ore precedenti), sia come "storico" (orario in cui si trada quel determinato asset, giorno della settimana [lunedì piuttosto che martedì ... e così via]).

Inoltre, visto che lavora bene in lateralità ho cercato qualcosa che mi aiutasse a vedere la ripartenza del trend. Per far questo sto provando con 3 medie mobili:
  1. Media Mobile Esponenziale a 13
  2. Media Mobile Semplice a 20(uso quella delle BB)
  3. Media Mobile Esponenziale a 26
...secondo il seguente link (rimosso da carlo10)[cercate "Strategia Anonima" su google]......ma non è facile come pensavo
Aspetto suggerimenti utili.

Opero con un conto demo di IQ Option e cerco qualcosa da poter usare direttamente sulla loro piattaforma, quindi usando gl'indicatori messi a disposizione..

Sono alla ricerca di strategie ad alto indice di realizzazione ma su timeframe maggiori (5><15 M)

PS: Complimenti Stefano. Adesso mi studio i tuoi appunti.
Ultima modifica di Se7enTrader il 13/04/2016, 18:40, modificato 7 volte in totale.

Avatar utente
carlo10
Messaggi: 2001
Iscritto il: 08/05/2014, 21:17

Re: Strategie opzioni binarie

Messaggio da carlo10 » 13/04/2016, 8:43

Ciao Se7enTrader,

ho rimosso i link verso i siti perchè quei siti contengono link di affiliazione e non è consentito da regolamento linkarli.

Se7enTrader
Messaggi: 45
Iscritto il: 08/03/2016, 14:12

Re: Strategie opzioni binarie

Messaggio da Se7enTrader » 13/04/2016, 17:38

OK, grazie.
Adesso riedito il post qui sopra ed inserisco la strategia nei particolari.
Aggiungo una foto del grafico.
BB e ADX.gif
grafico bb e adx
BB e ADX.gif (73.42 KiB) Visto 974 volte
Preciso che nel caso della prima opzione la rossa (EMA26) è già sopra le altre 2. La Gialla in quel punto sale sopra la blu e sotto la rossa (il che costituisce il segnale secondo la strategia).
Questo evento non è molto frequente, almeno fin'ora almeno nelle mie osservazioni.

ADX era a 30 anche se in dinamica dava segni di rbasso. Mi sento di SCONSIGLIARE questa situazione nello specifico. Ho forzato la regola a scopo didattico e poiché in DEMO, anche se sono rimasto entro i parametri estremi che, come già detto, NON CONSIGLIO DI USARE. Mi serviva mostrare una situazione con la rossa sopra e con le 2° BB colpite in presenza di ADX + alto di 20 (ma ENTRO I 30, limite estremo).

Se7enTrader
Messaggi: 45
Iscritto il: 08/03/2016, 14:12

Re: Strategie opzioni binarie

Messaggio da Se7enTrader » 14/04/2016, 15:36

Ecco un'altro esempio in cui bisogna fare attenzione
Prima le 3 medie si allineano(rossa -gialla-blu) ma l'ADX è bassa. il segnale non sembra avere valore poiché mancante di forza.
Sembra un caso opposto a quello precedente, dove l'ADX poteva considerarsi attivo, anche se a livello base.
Meglio non operare quando siamo agli estremi delle tolleranze o trovare dei segnali più puliti alzando le soglie leggermente (il 10% è più che sufficiente) creando una sorta di NO TRADE ZONE invece di una linea, che può indurci in tentazione.

La strategia base (BB+ADX) invece è attiva.
Allegati
BB e ADX3.gif
esempio di situazione strana in cui è meglio non seguire le MM. Resta attiva la strategia base (BB+ADX)
BB e ADX3.gif (63.49 KiB) Visto 959 volte

Rispondi