FINANZIARIAMENTE INDIPENDENTI

Raccontateci come vanno gli affari e le vostre tecniche di money management

Moderators: riccardo1981, Dainesi

Post Reply
User avatar
ciglie
Posts: 867
Joined: 28/08/2015, 20:10

Re: FINANZIARIAMENTE INDIPENDENTI

Post by ciglie » 22/10/2016, 14:52

magico32 wrote:5% al mese se hai 50.000 euro ok forse riesco a vivere se hai 5000 euro ci paghi la pizza e birra e un pieno....al netto del 26 di tasse. sicuro che con 50.000 ci vivo... Da solo e senza affitto da pagare.
E' per quello che ci vogliono minimo 50.000 euro per tirare fuori una mesata o per vivere di trading...c'è un sondaggio in qualche 3d di questo forum.
...il mercato non è proprio un posto dove metti dei soldi e serenamente li moltiplichi...

Sponsor

Sponsor
 

User avatar
LVCA
Posts: 1411
Joined: 17/05/2014, 21:10

Re: FINANZIARIAMENTE INDIPENDENTI

Post by LVCA » 22/10/2016, 15:00

ciglie wrote:
magico32 wrote:5% al mese se hai 50.000 euro ok forse riesco a vivere se hai 5000 euro ci paghi la pizza e birra e un pieno....al netto del 26 di tasse. sicuro che con 50.000 ci vivo... Da solo e senza affitto da pagare.
E' per quello che ci vogliono minimo 50.000 euro per tirare fuori una mesata o per vivere di trading...c'è un sondaggio in qualche 3d di questo forum.
E' perchè invece che tradare questi 50000 euro ( ammesso di averli ) non fai il 5% su un conto demo e vendi i segnali a 50 persone a 50 euro al mese ?

Non è meglio ?

Maggiore rischio/rendimento di questo qual'e' ?

Rischio zero = profit factor infinito :)

magico32
Posts: 724
Joined: 24/05/2014, 6:31

Re: FINANZIARIAMENTE INDIPENDENTI

Post by magico32 » 22/10/2016, 15:49

Spiegami sta cosa perché lo faccio sul serio
In Italia non è vietato?

User avatar
Singha
Posts: 56
Joined: 26/08/2014, 16:10

Re: FINANZIARIAMENTE INDIPENDENTI

Post by Singha » 22/10/2016, 15:54

magico32 wrote:Spiegami sta cosa perché lo faccio sul serio
In Italia non è vietato?
Vendere segnali no da quanto mi risulta.
Quello che è vietato in Italia è il mirror trading.
Correggetemi se sbaglio

Pollofritto
Posts: 61
Joined: 08/10/2016, 18:49

Re: FINANZIARIAMENTE INDIPENDENTI

Post by Pollofritto » 22/10/2016, 15:59

Singha wrote:
magico32 wrote:Spiegami sta cosa perché lo faccio sul serio
In Italia non è vietato?
Vendere segnali no da quanto mi risulta.
Quello che è vietato in Italia è il mirror trading.
Correggetemi se sbaglio
scusatemi, capisco la gente che vende una lavatrice o un frigorifero, ma che capperi sono i segnali ?

cioè, uno vi vende la sua opinione ? tu paghi, se va bene, ne compri un'altro, se non va bene, te ne vai oppure ritenti la fortuna, funziona così ?

ragazzi, vi vendo i miei "segnali", 10 euro l'uno. Fino a quando sarete soddisfatti, continuerò a venderveli.
Quando sarete stufi o in perdita, c'è già mio zio a vendervi i suoi segnali, sempre 10 euro l'uno.
Quando non vi andrà bene nemmeno lui, è già pronto mio nonno, sempre 10 euro l'uno, i "segnali".
venite gente ! :P

User avatar
Singha
Posts: 56
Joined: 26/08/2014, 16:10

Re: FINANZIARIAMENTE INDIPENDENTI

Post by Singha » 22/10/2016, 16:22

LVCA wrote:
ciglie wrote:
magico32 wrote:5% al mese se hai 50.000 euro ok forse riesco a vivere se hai 5000 euro ci paghi la pizza e birra e un pieno....al netto del 26 di tasse. sicuro che con 50.000 ci vivo... Da solo e senza affitto da pagare.
E' per quello che ci vogliono minimo 50.000 euro per tirare fuori una mesata o per vivere di trading...c'è un sondaggio in qualche 3d di questo forum.
E' perchè invece che tradare questi 50000 euro ( ammesso di averli ) non fai il 5% su un conto demo e vendi i segnali a 50 persone a 50 euro al mese ?

Non è meglio ?

Maggiore rischio/rendimento di questo qual'e' ?

Rischio zero = profit factor infinito :)
Luca

come intenderesti vendere questi segnali. Creando un apposito sito? Pubblicando video su YouTube? Pubblicizzando conti su myfxbook?

Scusa la domanda, è semplice curiosità :)

User avatar
ciglie
Posts: 867
Joined: 28/08/2015, 20:10

Re: FINANZIARIAMENTE INDIPENDENTI

Post by ciglie » 22/10/2016, 19:41

LVCA wrote:
ciglie wrote:
magico32 wrote:5% al mese se hai 50.000 euro ok forse riesco a vivere se hai 5000 euro ci paghi la pizza e birra e un pieno....al netto del 26 di tasse. sicuro che con 50.000 ci vivo... Da solo e senza affitto da pagare.
E' per quello che ci vogliono minimo 50.000 euro per tirare fuori una mesata o per vivere di trading...c'è un sondaggio in qualche 3d di questo forum.
E' perchè invece che tradare questi 50000 euro ( ammesso di averli ) non fai il 5% su un conto demo e vendi i segnali a 50 persone a 50 euro al mese ?

Non è meglio ?

Maggiore rischio/rendimento di questo qual'e' ?

Rischio zero = profit factor infinito :)
Ci vuol un bel lavoro di promozione e più che altro di vendere segnali buoni...in caso poi siano segnali perdenti, che dire i clienti ti salutano di sicuro...non lo so se io comprei dei segnali....

Oggi ho visto una parte di Report che illustrava le manovre delle banche per convincere la gente a investire su fondi e polizze invece che su titoli di stato, che sembrerebbero i migliori come rendimento e costi. Difatti si parlava di commissioni per decine di migliaia di euro a chi si è fatto convincere dai fondi e dalle polizze.
...il mercato non è proprio un posto dove metti dei soldi e serenamente li moltiplichi...

User avatar
Singha
Posts: 56
Joined: 26/08/2014, 16:10

Re: FINANZIARIAMENTE INDIPENDENTI

Post by Singha » 22/10/2016, 22:08

[quote="ciglie"]


Ci vuol un bel lavoro di promozione e più che altro di vendere segnali buoni...in caso poi siano segnali perdenti, che dire i clienti ti salutano di sicuro...non lo so se io comprei dei segnali....

Oggi ho visto una parte di Report che illustrava le manovre delle banche per convincere la gente a investire su fondi e polizze invece che su titoli di stato, che sembrerebbero i migliori come rendimento e costi. Difatti si parlava di commissioni per decine di migliaia di euro a chi si è fatto convincere dai fondi e dalle polizze.

Effettivamente all'attuale tasso d'interesse potrebbe essere abbastanza pericoloso comprare Btp.
Ma non comprerei neanche Fondi e Polizze. Forse in questo particolare periodo è meglio restare il più possibile liquidi.

... Magari un contro soffitto stile Corona :green: :green: :green:

Scherzi a parte. Potrebbe anche non essere necessario un lavoro di promozione.

Si può fare il signal provider presso qualche social trading o il manager account presso un broker.
Se hai un buon sistema che genera non solo profitti ma anche commissioni lavori e guadagni senza dover fare alcuna promozione.
È' ovvio in queste circostanze devi produrre fatti e non chiacchiere.

camparino
Posts: 64
Joined: 20/05/2016, 9:19

Re: FINANZIARIAMENTE INDIPENDENTI

Post by camparino » 23/10/2016, 8:15

Non accetterei un segnale nemmeno gratis.
Come diceva Woody Allen "Chi non sa fare, insegna. Chi non sa insegnare, insegna ginnastica".
Lo stesso dicasi per promotori e imbonitori.

User avatar
Singha
Posts: 56
Joined: 26/08/2014, 16:10

Re: FINANZIARIAMENTE INDIPENDENTI

Post by Singha » 23/10/2016, 9:38

Comunque non dobbiamo ne vendere ne comprare segnali.

L'obiettivo di questa discussione è il raggiungimento dell'INDIPENDENZA FINANAZIARIA, quindi sarebbe opportuno cercare di descrivere un ipotetico e ideale percorso per il raggiungimento del CAPITALE MINIMO NECESSARIO.

I punti da prendere in considerazione a mio avviso sono 3:

1 capitale minimo di partenza

2 esame delle iniziative da adottare per l'accrescimento del capitale minimo di partenza

3 Individuazione del CAPITALE MINIMO NECESSARIO per il raggiungimento dell'INDIPENDENZA FINANAZIARIA.

I punti 1 e 3 potrebbero essere i più semplici da determinare. Il punto 2 è quello più complicato.

Partiamo dal punto 1. Diciamo che potrebbero servire almeno 50.000 euro per partire?

Attendo pareri.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest