Price action's Homework

Imparare a riconoscere i pattern e le emozioni del mercato

Moderatore: Uidro

Avatar utente
alegargano
Messaggi: 71
Iscritto il: 19/05/2014, 15:43

Price action's Homework

Messaggio da alegargano » 29/05/2014, 8:13

Buongiorno a tutti, apro questo thread per facilitare la lettura di un altro thread aperto dall'utente Wiz dove per una leggittima curiosità del metodo, si sta rendendo di difficile lettura (almeno a mio avviso) vista la stragrande pubblicazione di grafici e commenti annessi.
Vorrei dare una sola regola:

Qui postiamo i grafici con le spiegazioni che diamo noi ai livelli che abbiamo segnato. Credo che sia importante comunicare il processo logico che ci porta a segnare un livello. Cosi facendo potremmo verificare se si fanno ragionamenti comuni giusti o sbagliati e poi con la disponibiltà eventuale ma non vincolante (perchè bisogna sempre rispettare le persone) di utenti che utilizzano questo metodo, possiamo capire bene tutti insieme.

Spero di aver fatto cosa gradita a tutti

Iniziamo!

Sponsor

Sponsor
 

Avatar utente
alegargano
Messaggi: 71
Iscritto il: 19/05/2014, 15:43

Riparto da qui

Messaggio da alegargano » 29/05/2014, 8:28

Buongiorno a tutti,
ho passato questi ultimi 2 giorni a studiare grafici posizionando linee e a cancellarle subito dopo, vediamo qual'è la mia situazione attuale:
Il cross che ho scelto è NZD\CHF. Questo cross si muove all'interno di un range di quasi 600 pips.
Iniziamo con i livelli mensili più vicini al prezzo attuale e questa volta ci metto anche il ragionamento che ho fatto.
Andando sul grafico mensile noto che avviene un grande swing al livello 0.7568 punto di contatto 12\2012 ma questo livello non presenta un numero elevato di chiusure su di esso, lo segno per l'importanza del movimento che ha fermato e che si è ricreato.
Poco più sopra noto che il livello 0.7660 è caratterizzato da 3 chiusure e lo segno andando a notare come il prezzo si sia ingabbiato oltrechè negli ultimi mesi del 2012 anche in aprile e sembra anche maggio di quest'anno. Con queste considerazioni passo al settimanale.


Passando al settimanale, noto che il livello RN 0.7500 funge benissimo da spartiacque per piccole box all'interno di un range più grande e lo segno in rosso. Non segno altri livelli perchè per me i livelli mensili stanno funzionando molto bene ( Qui sorge la domanda: Guardando questi comportamenti del prezzo nel settimanale, devo cambiare il colore ad uno dei due o a tutti e due i livelli mensili? )

Infine il giornaliero


Quando passo su questo timeframe, vengono fuori tutte le reminiscenze dell'operatività usata in questi ultimi anni che mi porta a segnare una marea di livelli. Quindi per me la difficoltà sta nell'individuare i livelli importanti sul giornaliero.
Intanto provo con questo ragionamento:
Sul tf più piccolo della mia operatività, è visibile una grande confusione. Quindi la prima cosa che faccio è quella di andare a trovare quel o quei livelli che presentano un elevata concentrazione di chiusure su di esso:
Individuo il livello 0,7596 che presenta molte chiusure su di esso e rappresenta il livello di massimo delle candele del secondo rettangolo inferiore segnato sul settimanale.
Poi andando leggermente indietro con il grafico noto che a livello 0,7490 avviene una compressione moto precisa che ha come base proprio quel livello e che va dal 19/09/2013 al 10/10/2013 scorro di nuovo in avanti e noto che questo livello è stato toccato dai due punti di minimo dell'ultimo swing del 28/29 aprile scorso.... ed il risultato finale è

(da notare che io ho fatto le foto al grafico in via di costruzione, quindi partiamo dal mensile e arrivo al giornaliero
Allegati
mensile.png
mensile.png (91.76 KiB) Visto 1659 volte
settimanale.png
settimanale.png (90.77 KiB) Visto 1659 volte
giornaliero.png
giornaliero.png (90.07 KiB) Visto 1659 volte

getatry
Messaggi: 64
Iscritto il: 27/05/2014, 14:48

Re: Price action's Homework

Messaggio da getatry » 29/05/2014, 14:29

Ecco i miei livelli sulla coppia in questione.
Avremmo avuto una possibilità short sul W a 0.76825
nzdchfdaily.png
nzdchfdaily.png (49.02 KiB) Visto 1633 volte

Avatar utente
Wiz3003
Messaggi: 1834
Iscritto il: 11/05/2014, 11:05
Contatta:

NU Daily

Messaggio da Wiz3003 » 29/05/2014, 17:27

Questi sono I livelli che traccerei io ... tenete presente però che non è il massimo.
Infatti oltre ad essere abbastanza complicato da valutare ci sono troppi livelli vicini con poco spazio per dei bei movimenti.
nzdusddaily.png
nzdusddaily.png (50.43 KiB) Visto 1609 volte
You control how you trade; the market controls how and when you'll get paid.
Confidence doesn't come from being right all the times; it comes from surviving the many occasions of being wrong.

Avatar utente
Wiz3003
Messaggi: 1834
Iscritto il: 11/05/2014, 11:05
Contatta:

EA homework

Messaggio da Wiz3003 » 29/05/2014, 17:28

Provate a fare l'esercizio su EA
You control how you trade; the market controls how and when you'll get paid.
Confidence doesn't come from being right all the times; it comes from surviving the many occasions of being wrong.

Avatar utente
alegargano
Messaggi: 71
Iscritto il: 19/05/2014, 15:43

Re: Price action's Homework

Messaggio da alegargano » 29/05/2014, 17:50

Wiz, scusami ma credo che abbiamo preso due cross diversi, il mio era NZD/CHF...
Comunque ora provo a fare EA

Avatar utente
alegargano
Messaggi: 71
Iscritto il: 19/05/2014, 15:43

Re: Price action's Homework

Messaggio da alegargano » 29/05/2014, 18:07

Questa è la mia costruzione dei grafici di EA

Mensile - Settimanale - Giornaliero
Allegati
mensile.png
mensile.png (83.99 KiB) Visto 1602 volte
settimanale.png
settimanale.png (86.96 KiB) Visto 1602 volte
giornaliero.png
giornaliero.png (95.79 KiB) Visto 1602 volte

Avatar utente
Wiz3003
Messaggi: 1834
Iscritto il: 11/05/2014, 11:05
Contatta:

EA Monthly

Messaggio da Wiz3003 » 29/05/2014, 18:26

Facciamo un passo alla volta ... compara il tuo M con il mio M.
euraudmonthly.png
euraudmonthly.png (39.09 KiB) Visto 1598 volte
You control how you trade; the market controls how and when you'll get paid.
Confidence doesn't come from being right all the times; it comes from surviving the many occasions of being wrong.

Avatar utente
alegargano
Messaggi: 71
Iscritto il: 19/05/2014, 15:43

Re: Price action's Homework

Messaggio da alegargano » 29/05/2014, 18:55

Ok la linea inferiore e quella superiore le ho messe un pò più alte per farle aderire a minimi di swing più vecchi...
Domanda: Quanto indietro dobbiamo andare di regola? (non in questo caso dato che non avevamo dati recenti)

Avatar utente
Wiz3003
Messaggi: 1834
Iscritto il: 11/05/2014, 11:05
Contatta:

Re: Price action's Homework

Messaggio da Wiz3003 » 29/05/2014, 19:01

alegargano ha scritto:Ok la linea inferiore e quella superiore le ho messe un pò più alte per farle aderire a minimi di swing più vecchi...
Domanda: Quanto indietro dobbiamo andare di regola? (non in questo caso dato che non avevamo dati recenti)
Vedo un problema Ale ... se lo scrivo in questo thread chi legge l'altro perde l'informazione e perde anche tutti I commenti costruttivi che possiamo fare qui.
You control how you trade; the market controls how and when you'll get paid.
Confidence doesn't come from being right all the times; it comes from surviving the many occasions of being wrong.

Rispondi