Auction Market Theory in a Dealer-Dominated Market

Imparare a riconoscere i pattern e le emozioni del mercato

Moderator: Uidro

Post Reply
ZePeq

Auction Market Theory in a Dealer-Dominated Market

Post by ZePeq » 31/10/2015, 14:16

Parliamo un pò di mercati...
Da oggi ho dato dimissioni da moderatore globale, essendo un attività time-consuming ed io un antidemocratico.
Mi ritaglio il mio spazio qua e resto moderatore solo di questa sezione, nella quale cercherò di condividere con voi articoli informativi e spunti di operatività.
Sono i benvenuti tutti coloro che amano farsi le domande giuste quando si trovano di fronte ad un grafico :happy:


Mercato:
Il luogo, le persone, le condizioni dello scambio tra chi vende e chi compra

Prima della rivoluzione industriale, il termine mercato faceva riferimento essenzialmente al luogo dove avveniva l’incontro tra acquirenti e venditori di prodotti e servizi. In seguito, grazie anche allo sviluppo dei mezzi di comunicazione, il termine ha assunto un significato più ampio. Parlando di mercato (‘luogo’ che può essere immateriale, per esempio uno spazio elettronico) si intendono anche i modi e le regole dello scambio e gli stessi operatori – produttori, intermediari, consumatori – che vi accedono. Fonte: http://www.treccani.it/enciclopedia/mercato/

User avatar
Uidro
Posts: 1124
Joined: 16/05/2014, 20:07

Re: Auction Market Theory in a Dealer-Dominated Market

Post by Uidro » 02/11/2015, 20:06

In bocca al lupo Red per questa nuova sezione che suguirò con interesse.

PS: il link che hai postato credo non sia corretto o almeno a me da errore.

ZePeq

Re: Auction Market Theory in a Dealer-Dominated Market

Post by ZePeq » 02/11/2015, 20:16

Che cos'è un Book di negoziazione
book.jpg
book.jpg (129.16 KiB) Viewed 902 times
Abbiamo visto qual'è la definizione moderna di mercato. Più nello specifico, nei mercati elettronici odierni, l'incontro "fisico" tra domanda ed offerta avviene sul book di negoziazione. Il book non è altro che il luogo di raccolta delle offerte di acquisto e vendita di un determinato bene. In questo caso stiamo osservando il book di Twitter.
Sappiamo che l'intenzione di un buyer è quella di acquistare al prezzo più basso possibile, mentre quella di un seller sarà quella di vendere al prezzo più alto.
Ragionevolmente quindi, le proposte in acquisto saranno ad un prezzo minore rispetto a quelle in vendita. Sul book, le varie proposte di acquisto/vendita si vanno ad accatastare fino a mostrare solo le migliori. Il divario tra miglior proposta in acquisto e miglior proposta in vendita prende il nome di "spread".
Un qualsiasi strumento finanziario avrà sempre non uno, bensì DUE prezzi:
-Il BID, la migliore proposta in acquisto
-l'ASK, la migliore proposta in vendita
Il numero di offerte presenti sul book prende il nome di liquidità: più profonda sarà la liquidità di un dato strumento finanziario, minore sarà lo spread e più facile sarà trovare una controparte in ogni dato momento.
Un mercato molto liquido e con molti scambi prende il nome di "Deep Market", mercato profondo, e sarà caratterizzato da una maggiore stabilità e minori "slippage".
Al contrario, un mercato poco liquido e con pochi scambi prenderà il nome di "Thin Market", o mercato sottile, caratterizzato da maggiore volatilità e "slippage" più frequenti.

ZePeq

Re: Auction Market Theory in a Dealer-Dominated Market

Post by ZePeq » 02/11/2015, 20:19

Uidro wrote:In bocca al lupo Red per questa nuova sezione che suguirò con interesse.
Grazie e che crepi il lupo! :P
Sistemato il link anche se era solo ironico :green:

User avatar
pitDiabolik
Posts: 208
Joined: 14/05/2014, 0:03
Location: Clerville

Re: Auction Market Theory in a Dealer-Dominated Market

Post by pitDiabolik » 02/11/2015, 20:34

Un grosso in bocca al lupo anche da parte mia...ti seguo con piacere!

Ciao & buon trading! :green:

fgpulce
Posts: 288
Joined: 27/07/2015, 20:29

Re: Auction Market Theory in a Dealer-Dominated Market

Post by fgpulce » 02/11/2015, 20:52

Ciao, eccomi come nuovo supporter del tuo thread. Ti auguro tanta gioia e tanti pips!! Fabri e Pulce

User avatar
LVCA
Posts: 1411
Joined: 17/05/2014, 21:10

Re: Auction Market Theory in a Dealer-Dominated Market

Post by LVCA » 02/11/2015, 21:10

Questo 3D promette bene . Dai che forse ce la facciamo ad uscire da questo Matrix :green:


User avatar
Uidro
Posts: 1124
Joined: 16/05/2014, 20:07

Re: Auction Market Theory in a Dealer-Dominated Market

Post by Uidro » 02/11/2015, 21:22

Redbullish wrote:Sistemato il link anche se era solo ironico :green:

Non lo avevo capito :whist:
Redbullish wrote:Che cos'è un Book di negoziazione
Mi ero chiesto molte volte cosa fosse il book esattamente ma non avevo mai approfondito.

Ora capisco meglio alcune cose come ad esempio come si forma lo spread e da quali fattori dovrebbe derivare. Avevo la convinzione fossero i broker a stabilire i parametri dei loro spread ( sicuramente alcuni lo fanno ) mentre dovrebbe essere dettato dalla differenza effettiva fra domanda ed offerta. Quindi broker che hanno spread bassi significa che muovono grossi volumi ......... ma come fanno nel farsi pubblicità a garantire spread a partire da...... inoltre sui mercati più liquidi come potrebbero essere quelli di EUR-USD o GBP-USD non dovrebbe essere così raro vedere uno spread pari allo 0 , cosa che succede di rado.

Infine BID/ASK. Perchè generalmente le piattaforme hanno di default il bid? Non sarebbe più logico avere un middle price visto che chi fa trading può sia vendere che comprare?? Visualizzando solo il bid a quali tipo di svantaggi si va incontro?

PS: dimenticavo. I book del proprio broker sono accessibili? Se si, in tempo reale? In che modo possono essere di aiuto?

ZePeq

Re: Auction Market Theory in a Dealer-Dominated Market

Post by ZePeq » 02/11/2015, 21:29

Ahahah grazie grazie!
"TI sto offrendo solo la verità, ricordalo. Niente di più" :green:

@Uidro: vi chiedo un pò di pazienza, scriverò un pò di articoli giorno per giorno nella parte introduttiva, tempo permettendo, in modo da chiarire bene i concetti base per tutti ed arrivare a ragionamenti più complessi, come la formazione dei prezzi in un mercato decentralizzato e over-the-counter come quello del forex! Poi se ci sono dubbi approfondiamo

User avatar
Wiz3003
Posts: 1834
Joined: 11/05/2014, 11:05
Contact:

Re: Auction Market Theory in a Dealer-Dominated Market

Post by Wiz3003 » 02/11/2015, 21:43

Break a leg Red ... finalmente qualcosa di nuovo
You control how you trade; the market controls how and when you'll get paid.
Confidence doesn't come from being right all the times; it comes from surviving the many occasions of being wrong.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 2 guests