Mercato regolamentato, volumi

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderatori: riccardo1981, Dainesi

Rispondi
Lucacrebbe
Messaggi: 43
Iscritto il: 26/06/2017, 16:47

Mercato regolamentato, volumi

Messaggio da Lucacrebbe » 09/08/2017, 13:43

Dato che nel mercato regolamentato i volumi che ti passano davanti sono quelli veri, senza bisogno della bloomerang, vorrei operare ui mercati regolamentati , potendo scalpare.

Mi pare di aver letto che ci vogliono conti con molto denaro per poter scalpare su azioni e derivati? Io vorrei scalpare ui derivati del forex del dax, etc... e sulle commodities... per la questione del mercato regolamentato e dei volumi ''veri''


Mi date un consiglio? COnto da 1000 euro dukascopy? Si puo scalpare sui derivati lì?

Sponsor

Sponsor
 

Praytothemonitor
Messaggi: 285
Iscritto il: 11/06/2014, 19:14

Re: Mercato regolamentato, volumi

Messaggio da Praytothemonitor » 10/08/2017, 8:28

Mi sa che hai tanta confusione in testa.
Parli di mercati regolamentati, di volumi "veri" e di un broker che ti permetterebbe di fare quel che tu vuoi con un conto da 1000 eurini ??

Capisci che non ha senso affidarsi a un broker se vuoi veramente quello che stai cercando.
k.

Avatar utente
Enthroned
Messaggi: 237
Iscritto il: 19/09/2014, 19:16

Re: Mercato regolamentato, volumi

Messaggio da Enthroned » 10/08/2017, 15:36

quoto Praytothemonitor...
secondo me è meglio che studi prima le basi del trading per fare molta chiarezza alla confusione che hai.
Per quanto riguarda Dukascopy ti da la possibilità anche di scalpare con un conto di 100€ visto che si può operare con i microlotti.
Tutto in guerra si basa sull'inganno: se il tuo nemico è superiore eludilo, se è irato irritalo, se è di pari forza lotta, altrimenti sparisci e riconsidera...

Lucacrebbe
Messaggi: 43
Iscritto il: 26/06/2017, 16:47

Re: Mercato regolamentato, volumi

Messaggio da Lucacrebbe » 11/08/2017, 14:33

Praytothemonitor ha scritto:
10/08/2017, 8:28
Mi sa che hai tanta confusione in testa.
Parli di mercati regolamentati, di volumi "veri" e di un broker che ti permetterebbe di fare quel che tu vuoi con un conto da 1000 eurini ??

Capisci che non ha senso affidarsi a un broker se vuoi veramente quello che stai cercando.
k.

Ciao, parlo di broker ECN come DUkascopy

Lucacrebbe
Messaggi: 43
Iscritto il: 26/06/2017, 16:47

Re: Mercato regolamentato, volumi

Messaggio da Lucacrebbe » 11/08/2017, 14:41

Praytothemonitor ha scritto:
10/08/2017, 8:28
Mi sa che hai tanta confusione in testa.
Parli di mercati regolamentati, di volumi "veri" e di un broker che ti permetterebbe di fare quel che tu vuoi con un conto da 1000 eurini ??

Capisci che non ha senso affidarsi a un broker se vuoi veramente quello che stai cercando.
k.

e a chi dev0 affidarmi se non ad un broker ECN scusami?

Avatar utente
nagsul
Messaggi: 230
Iscritto il: 17/11/2016, 12:14

Re: Mercato regolamentato, volumi

Messaggio da nagsul » 11/08/2017, 15:04

Lucacrebbe ha scritto:
11/08/2017, 14:41
Praytothemonitor ha scritto:
10/08/2017, 8:28
Mi sa che hai tanta confusione in testa.
Parli di mercati regolamentati, di volumi "veri" e di un broker che ti permetterebbe di fare quel che tu vuoi con un conto da 1000 eurini ??

Capisci che non ha senso affidarsi a un broker se vuoi veramente quello che stai cercando.
k.

e a chi dev0 affidarmi se non ad un broker ECN scusami?
bhè, volumi "veri" si può intendere come quantomeno lotti, 100.000. "Mercati regolamentati" è inoltre un termine tecnico che si contrappone a Mercati OTC (o mercati Over The Counter). La differenza tra questi mercati finanziari è data dalle regole che i mercati devono seguire.
Infatti i mercati Over The Counter (OTC) non sono soggetti ad alcuna regolamentazione ufficiale, e diversamente dai mercati regolamentati possono quindi operare al di fuori di orari e ambienti ufficiali. Queste libertà regolamentative permettono la stipula di contratti molto personalizzati e quindi si possono stipulare dei contratti atipici, che quindi non sarebbero possibili all’interno dei mercati regolamentati. Questa libertà è dovuta al fatto che i mercati OTC non rispondono alle autorità di vigilanza in materia di mercati regolamentati e quindi hanno maggiore flessibilità.
I mercati regolamentati invece hanno degli enti e delle autorità predisposte al controllo degli scambi, che si occupano quindi di verificare gli operatori, i prodotti scambiati, le quantità minime di scambio, i metodi di pagamento, ecc..
Nel caso di un broker online stai operando sui mercati OTC la maggior parte, non tutti, sono soggetti alla regolamentazione della SEC (tramite il suo ente interno NASD); in Italia la CONSOB si occupa di vigilare sui mercati OTC

I mercati regolamentati sono quelli autorizzati dagli enti di controllo, come fa ad esempio la Consob rispetto alla Borsa italiana; tra i principali nel mondo il NYSE (New York Stock Exchange) e il NASDAQ (l’indice tecnologico) a New York, il London Stock Exchange a Londra, la Borsa di Francoforte e via discorrendo.

Quindi parlare di 1000€ e dukanscopy è fuori luogo

Praytothemonitor
Messaggi: 285
Iscritto il: 11/06/2014, 19:14

Re: Mercato regolamentato, volumi

Messaggio da Praytothemonitor » 11/08/2017, 15:19

Fuori luogo è anche pensare di vedere i veri volumi usando il loro book.
I "veri" book, non possono ovviamente esistere, ma almeno di aumentano di molto l'orizzonte rispetto a quelli dati da un broker si.
Costano dai 200 euro in su al mese, con conti minimo da 10k.
Quando invece hai conti 25 volte più grandi e movimenti un bel po, allora avrai accesso migliore al market.

Avatar utente
nagsul
Messaggi: 230
Iscritto il: 17/11/2016, 12:14

Re: Mercato regolamentato, volumi

Messaggio da nagsul » 11/08/2017, 15:26

Quoto, esiste anche un servizio con accesso al mercato regolamentato di una azienda italiana con canone mensile attorno ai 400 se non sbaglio e deposito iniziale non specificato ma credo si parli di centinaia di migliaia

gravio
Messaggi: 403
Iscritto il: 26/07/2015, 13:26

Re: Mercato regolamentato, volumi

Messaggio da gravio » 11/08/2017, 16:04

nagsul ha scritto:
11/08/2017, 15:26
Quoto, esiste anche un servizio con accesso al mercato regolamentato di una azienda italiana con canone mensile attorno ai 400 se non sbaglio e deposito iniziale non specificato ma credo si parli di centinaia di migliaia
mi viene il sospetto che se quelli che in fondo sono solo dei dati, siano veramente utili

Lucacrebbe
Messaggi: 43
Iscritto il: 26/06/2017, 16:47

Re: Mercato regolamentato, volumi

Messaggio da Lucacrebbe » 07/09/2017, 7:47

potrei usare i dati del mercato forex future?

Rispondi