Trading binario: si può fare?

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderators: riccardo1981, Dainesi

Post Reply
Gippo
Posts: 65
Joined: 01/02/2017, 13:00

Trading binario: si può fare?

Post by Gippo » 08/02/2017, 12:17

Buongiorno a tutti!

Sono Gippo ed è la prima volta che posto qualcosa in un forex forum. Spero di trovare la soluzione che cerco e di dare un contributo a questa interessante community. Benchè ne sia stato sempre incuriosito, non ho mai avuto una esperienza nel forex, e vi prego di perdonare eventuali castronerie.

Senza annoiarvi troppo qui, ho spiegato nella mia "presentazione" un andamento alquanto particolare che ho notato lavorando presso un Cliente. Per chi volesse leggere la genesi di quanto sto per illustrarvi, può seguire questo link: topic2770.html - nella presentazione come new user non ho detto che ho programmicchiato qualcosa, più per divertimento, usando l'mt4 e l'mt5.

Ho verificato online ma non ho trovato alcunchè, quindi eccomi qua.

Veniamo ora al sodo. E' possibile trasformare il trading ordinario in trading binario utilizzando un money management adeguato, senza usare StopLoss e/o TakeProfit? Cioè è possibile rendere un normale trade come se fosse "binario", per esempio su EURUSD, nel senso di ottenere in caso di previsione centrata un certo profitto "P", e di ottenere "-P" o un multiplo (entro certi limiti ovviamente) in caso di previsione contraria? In parole ancora più semplici: senza usare SL e TP, voglio "vincere" la posta unitaria e "perdere" la posta unitaria, come se fosse un semplice sistema di scommessa con un predeterminato payout.

Ciò che ho notato è molto semplice: in base a predeterminate condizioni o regole che dir si voglia - peraltro in nessun caso complesse - è possibile centrare l'obiettivo in almeno 8 trades su 10. La % di win ratio è quindi mai minore dell'80% - mediamente 82% ma questo verrà illustrato in seguito. Ciò si verifica per qualsiasi strumento forex, in qualsiasi timeframe operativo. Ora capierete che se "vinco" 1 per 8 volte e "perdo 1 per 2 volte, il mio profitto sarà di 6 ogni 10 trades eseguiti. Posso persino permettermi un rapporto profit/loss più ampio, finchè ovviamente gestisco la % di successo a mio favore.

Illustrerò nel seguito come già detto la metodologia, sperando di non aver scritto stupidaggini troppo grosse...grazie a tutti quelli che parteciperanno!


Gippo

Sponsor

Sponsor
 

ilbelon
Posts: 27
Joined: 27/11/2016, 20:11

Re: Trading binario: si può fare?

Post by ilbelon » 11/02/2017, 20:46

Per la domanda principale non ti posso aiutare essendo troppo nuovo. Per una delle cose che chiedevi nella presentazione riguardo il money management invece sì. Su un vecchio post LVCA ha suggerito a qualcuno di leggere "Trattato di Money Management" di Andrea Unger. Io lo sto leggendo e lo trovo molto interessante. Sono spiegate molte strategie di MM con le formule per applicarle (testarle). Con la tua formazione da ingegnere (come la mia :)) credo lo apprezzerai per come sono spiegati ed esposti i concetti. Questo è quello che posso dirti dalla mia esigua esperienza.

resucitato
Posts: 78
Joined: 30/01/2017, 14:17

Re: Trading binario: si può fare?

Post by resucitato » 11/02/2017, 20:54

Gippo non credo si possa fare, il tipo di rischio è diverso, con o senza stop

User avatar
Brutale
Posts: 170
Joined: 29/03/2016, 22:32

Re: Trading binario: si può fare?

Post by Brutale » 11/02/2017, 21:51

Beh devo dire che mi incuriosici Gippo. Riguardo alla tua domanda, per ottenere un profitto P o una perdita -P sicuramente dovrai chiudere almeno un'operazione. Senza stop loss o take profit vuol dire che lo devi fare manualmente. Sinceramente non ho la più pallida idea di cosa tu abbia in mente ma mi piacerebbe saperlo.Perchè hai escluso le normali opzioni binarie?
«Il mercato può essere irrazionale molto più di quanto tu possa essere solvente»

User avatar
Brutale
Posts: 170
Joined: 29/03/2016, 22:32

Re: Trading binario: si può fare?

Post by Brutale » 12/02/2017, 1:52

Ti stavo rileggendo,qualcosa mi è venuto in mente ma non sono sicuro che sia pertinente con quello che ti serve.Grazie per gli spunti di riflessione comunque.
«Il mercato può essere irrazionale molto più di quanto tu possa essere solvente»

User avatar
LVCA
Posts: 1411
Joined: 17/05/2014, 21:10

Re: Trading binario: si può fare?

Post by LVCA » 12/02/2017, 10:50

Ovviamente non si può fare

Altrimenti lo faremmo tutti e saremmo tutti ricchi sfondati

Mi dispiace ma non è così facile .....

User avatar
ciglie
Posts: 846
Joined: 28/08/2015, 20:10

Re: Trading binario: si può fare?

Post by ciglie » 12/02/2017, 13:04

Ciao nella presentazione scrivi questo: "si ha una probabilità dell'80% di vedere soddisfatta dal mercato la condizione iniziale."

Scusa ma non ho capito cosa intendi di preciso con"condizione iniziale".

Qui invece non ho capito bene questa frase:" senza usare SL e TP, voglio "vincere" la posta unitaria e "perdere" la posta unitaria, come se fosse un semplice sistema di scommessa con un predeterminato payout"

E' sempre una scommessa investire long o short, ma quello che conta è con quali criteri viene fatta questa scommessa, te intendi a caso? E senza usare SL e TP dovrai pur chiudere l'ordine in perdita quando raggiunge la cifra che vuoi scommettere, stesso discorso per la vincita.

Rileggendo ho visto che il metodo lo avresti spiegato più avanti.

Comunque se ho capito bene, il presupposto sarebbe che visto che la previsione in determinate condizioni viene rispettata l'80% delle volte, è possibile scommettere su quell'evento a colpo sicuro fidandosi della statistica. Il problema credo sia tutto quello che sta in mezzo fra la scommessa e l'obiettivo. perché non basta sapere che il prezzo tot volte rispetta la previsione per poterci lavorare tranquillamente. Il problema principale credo sia quello del DD, il prezzo può fare quello che vuole prima di soddisfare la previsione, tipo un'oscillazione contraria talmente ampia da renderti il rischio insostenibile. Certo avere una informazione statistica sul proprio metodo favorevole per l'80% è una buona base di partenza,ma c'è tutta la gestione della strategia da attuare.
...il mercato non è proprio un posto dove metti dei soldi e serenamente li moltiplichi...

Fabrizio
Posts: 1411
Joined: 19/05/2014, 10:14

Re: Trading binario: si può fare?

Post by Fabrizio » 12/02/2017, 19:57

Ricordo che anni fa, non ricordo purtroppo il nome del thread, era stato postato un metodo con le medesime premesse. Era un piramidale di media complessità. Mi ricordo anche uno schema grafico postato dall'autore.......che partiva dallo schema della roulette. Dovrei andarmi a rivedere il vecchio forum e francamente è un lavoraccio. Può essere che questo sia un sistema nuovo. Vediamo. Ogni approccio ve rispettato e valutato con rispetto se dietro c'è una reale volontà di condivisione .

brucioiconti
Posts: 93
Joined: 04/02/2017, 15:43

Re: Trading binario: si può fare?

Post by brucioiconti » 13/02/2017, 1:31

Certo che puoi trasformare il trading in binarie ed é anche una cosa intelligente se fatto con range larghi (diciamo da 20 pips di target in su), perché lo spread che paghi non é paragonabile all'80% di ritorno che ti offrono i broker di binarie.
La cosa su cui sono sicuro al 99.99% che ti sbagli, é che la strategia ti dá l'80% di posizioni chiuse con +P.
Direi che sono sicuro al 100% di questo, ma sai che di sicuro c'é solo... che ciglie mi fará prendere un'altra posizione :yes: :green:

Gippo
Posts: 65
Joined: 01/02/2017, 13:00

Re: Trading binario: si può fare?

Post by Gippo » 14/02/2017, 17:12

Ciao ragazzi, anzitutto grazie per le molteplici risposte, purtroppo ho avuto problemi di connessione questi giorni, ma ora sono di nuovo online.

Posto questo breve messaggio perchè ognuno di voi ha proposto un contributo per il quale è necessario da parte mia rispondere per bene. Sicuramente l'esposizione dell'analisi che ho condotto sarà di grande aiuto a tutti, con piacere la posterò quanto prima possibile. Al momento ciò che ho notato è un fenomeno ripetibile su tutti i timeframe - anche l'M1, benchè gli intervalli di prezzo siano troppo "corti" per poterci applicare un qualche tipo di strategia economica profittevole.

Vediamo se riesco a rispondere a ciascuno di voi in modo rapido...grazie ancora, buon lavoro a tutti e spero a prestissimo!


Gippo

PS. per il momento, essendo un new user, i messaggi pvt sono disabilitati...tuttavia invito tutti a pubblicare direttamente idee ed opinioni. Capisco che così a scatola chiusa non è possibile avere dati su cui basarsi, ma...sto arrivando!

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests