Oltre il forex

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderators: riccardo1981, Dainesi

rawos
Posts: 40
Joined: 25/05/2015, 22:31

Re: Oltre il forex

Post by rawos » 01/02/2016, 2:59

LVCA wrote:
Questa è una via

Seguendo l' order flow si può guadagnare

Ancora meglio però secondo me è lavorare sui livelli con ordini in attesa di esecuzione

Gli istituzionali hanno piattaforme che permettono di vederli ( ad es . Bloomberg ) , noi doppiamo " immaginare " dove possano essere
LVCA guarda la foto che ho postato, non è una DOM future ma forex, fa esattamente quello che vuoi tu, i dati sono disaggregati non hai i l best bid e il best ask ma ogni offerta di ogni banca per ogni livello di prezzo, è quello che fa la differenza!
E non ti serve essere un istituzionale per averlo, solo essere *ben* capitalizzato e avere relazioni umane con un prime brokerage

Sponsor

Sponsor
 

ZePeq

Re: Oltre il forex

Post by ZePeq » 01/02/2016, 10:21

Si ma servon a nulla....le banche mica fan spoofing, 10 pipettes di profondità di mercato son niente, senza volumi poi...
Al massimo dovresti crearti un server dedicato per la raccolta dati ed analizzare i "vuoti di liquidità"...visto che i volumi non li abbiamo per vedere dove son stati eseguiti grossi ordini, potremmo fare il percorso a ritroso cioè vedere quei livelli di prezzo dove i LP non volevano farsi eseguire, cioè dove la liquidità era minore

rawos
Posts: 40
Joined: 25/05/2015, 22:31

Re: Oltre il forex

Post by rawos » 01/02/2016, 17:05

ZePeq wrote:Si ma servon a nulla....le banche mica fan spoofing, 10 pipettes di profondità di mercato son niente, senza volumi poi...
Al massimo dovresti crearti un server dedicato per la raccolta dati ed analizzare i "vuoti di liquidità"...visto che i volumi non li abbiamo per vedere dove son stati eseguiti grossi ordini, potremmo fare il percorso a ritroso cioè vedere quei livelli di prezzo dove i LP non volevano farsi eseguire, cioè dove la liquidità era minore
Mah dato che come dici è difficile che le banche facciano spoofing è logico presumere che i livelli dove ci sia una forte presenza siano i livelli che vanno a difendere, a meno che non sia convinto che su eurusd un hedge fund abbia più potere di trascinare il prezzo di DB o UBS :D

User avatar
ciglie
Posts: 844
Joined: 28/08/2015, 20:10

Re: Oltre il forex

Post by ciglie » 01/02/2016, 21:38

LVCA wrote:
ciglie wrote:Premettendo che io non sarei in grado di farlo per quanto abbia letto in diversi posti come evitare le trappole del mercato... ma aprire un bel thread dove tutti possono dare consigli preziosi su come non farsi fregare? Diciamo una guida generale che illustri i principali trucchi dei broker con relativi rimedi, non il classico thread dove si spiegano le strategie.

Questo si che sarebbe utile.

Ma forse è più pretenzioso del chiedere una strategia vincente a qualcuno. :yes:
I broker non centrano nulla

Possono centrare perché ci sono anche tanti broker farabutti , ma basta prenderne uno buono e si risolve il problema .

Se tu prendi per dire LMAX hai risolto il problema del broker , non è difficile

Io sto parlando di market movers e di manipolazioni di mercato , non di broker .
Il forex è una concentrazione assurda di capitale, chi fa grandi investimenti inevitabilmente avrà delle strategie collaudate per crearsi la condizione ottimale di guadagno...riuscire a valutare questo ogni volta che si lavora è fondamentale.
...il mercato non è proprio un posto dove metti dei soldi e serenamente li moltiplichi...

ZePeq

Re: Oltre il forex

Post by ZePeq » 01/02/2016, 23:33

rawos wrote:Mah dato che come dici è difficile che le banche facciano spoofing è logico presumere che i livelli dove ci sia una forte presenza siano i livelli che vanno a difendere, a meno che non sia convinto che su eurusd un hedge fund abbia più potere di trascinare il prezzo di DB o UBS :D
Bisognerebbe metter su un database ed iniziar a raccoglier dati...vanno analizzati i movimenti, non posson far spoofing ma posson bilanciare la quantità in bid/ask in base alle loro esigenze:

es. eurusd è in uptrend ed ad ogni upmove noti che UBS alleggerisce le BID mentre aumenta le OFFER vuol dire che sta vendendo o comunque sta scaricando
Avevo letto che coi primi MM anni fa si poteva comparare lo squilibrio bid/ask rispetto al midprice per capire l'orientamento operativo del market maker
(se sul LP lo vedi con lo squilibrio della quantità sul MM lo vedevi sullo sbilanciamento dello spread)

marco
Posts: 229
Joined: 16/02/2015, 21:21

Re: Oltre il forex

Post by marco » 02/02/2016, 16:42

LVCA wrote:Bund e SP500 , sono a mio avviso tra gli strumenti più facili da tradare

Il forex è molto complicato perché non è un vero mercato e l' analisi tecnica non serve a nulla per tradare il forex

E' un mercato che si muove esclusivamente per manipolazioni ( prevalentemente caccia agli stop da parte dei market movers ) e bisogna capire come sfruttare queste manipolazioni per riuscire a guadagnare

Chi usa analisi tecnica sul forex è completamente fuori strada

Il motivo per cui nessuno riesce a guadagnare è proprio perché tutti usano l' analisi tecnica

Ma non è un caso , è voluto da chi controlla il mercato che ci sia l' illusione di poter guadagnare con la price action, i grafici , gli indicatori e tutte queste cose qua , è fatto tutto apposta .

In pratica di danno la possibilità di tradare , creano una grandissima disinformazione a livello mondiale facendoti imparare a come perdere i soldi ( con l' analisi tecnica appunto ) ma facendoti però credere al contrario in questo modo di poter guadagnare .

Bisogna capire che l' unico motivo per cui le più grandi banche e i più grandi fondi di investimento , chi comanda il mondo in pratica , dia la possibilità a noi poveracci di tradare la valute è unicamente per appropriarsi dei nostri denari . Non penserete mica che ci diano la possibilità di diventar ricchi come loro ?

Il Matrix

Forse sono andato un pò OT :green:
Cosa giustissima, a tal proposito vi vorrei dire che ci sono diversi 3d o siti dove spiegano esclusivamente come tradare gli stop hunt e azioni varie dei market maker.

Jordie36
Posts: 158
Joined: 17/05/2014, 17:47

Re: Oltre il forex

Post by Jordie36 » 02/02/2016, 22:10

Potresti postare questi siti marco?
Grazie.

simitch
Posts: 120
Joined: 18/12/2014, 0:06

Re: Oltre il forex

Post by simitch » 02/02/2016, 23:15

Mi accodo anchio, è da un pò che cerco info su stop hunting e company ma fatico a reperire informazioni valide.

marco
Posts: 229
Joined: 16/02/2015, 21:21

Re: Oltre il forex

Post by marco » 03/02/2016, 11:22

Allora di 3d di altri forum vi segnale questo http://www.stevehopwoodforex.com/phpBB3 ... =59&t=1572, l'OR non è più attivo; lui sa, semplicemente sa cosa i MM stanno per fare.
Comunque nelle oltre 1200 pagine c'è scritto di tutto e di più.
Come sito di istruzione invece vi posso dare http://www.daytradingforexlive.com/ ha un'iscrizione da 379$ però è lifetime, lo segue ma non mi sono ancora iscritto se qualcuno è interessato mi contatti per favore! Sito molto valido e sarei cercate i loro video su youtube e la recensione su forexpeacearmy

User avatar
LVCA
Posts: 1411
Joined: 17/05/2014, 21:10

Re: Oltre il forex

Post by LVCA » 03/02/2016, 11:36

Non è così difficile .

Anzi tradare lo stop hunting è molto più facile di quanto si creda ( e tremendamente efficace soprattutto )

Chiaramente parliamo di scalping puro .

Il grande Paolo Serafini ad esempio usa questa tecnica ( tecnica del recupero dei massimi o dei minimi ) ,ma anche tanti altri , e gran parte degli HFT ....

esempio : http://www.amicaborsa.com/forex-trading ... di-milano/

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest