no stress matematico

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderators: riccardo1981, Dainesi

maurizio27
Posts: 4
Joined: 13/02/2015, 17:11

no stress matematico

Post by maurizio27 » 21/01/2016, 14:09

Buon giorno a tutti,
scrivo questo post per portare a Voi la mia esperienza e il mio modo di operare in forex.
qualcuno sorriderà ma credo che ad altri sarà di spunto per una vostra valutazione.

come molti, anch'io ho cominciato con le opzioni binarie credendo fossero semplici e con ottimi guadagni.
in realtà sappiamo che non è cosi facile, si deve superare il 65% di trare vinti per essere in leggerissimo guadagno.
poi si investe 100 per guadagnare 75 circa e in un determinato lasso di tempo.

poi ho cominciato con il forex, con mt4 a leggere qua e la strategie e imparare a leggere i grafici, cosa che mi appassiona ancor oggi. ( ancora in demo)
un giorno sono incappato in un sito dove davano segnali forex ( 20 pip SL TP ) allora ho pensato:
è come le opzioni binarie solo che se vinco, vinco 100 e non ho il tempo che spesso è tiranno.
sapendo che la casualità genera un equilibrio, intendo che se faccio fare trading a mio figlio di 11 anni a caso, alla lunga avrò un 50%-50% tra win e loss
se faccio trading con SL TP a 20 pip con una strategia anche semplice supererò il 50% di trader win e questo mi porta guadagno.
ad oggi faccio circa 10 operazioni al giorno e negli ultimi 100 traders sono al 55% win il che significa che ne ho perse 45 con un guadagno di 10 operazioni= 200 pip

a me piace questo modo di fare trading sopratutto perchè so che la matematica è dalla mia.

Voi che ne pensate ?

grazie per la lettura e buon trader a tutti.

Sponsor

Sponsor
 

sant0
Posts: 183
Joined: 20/11/2014, 22:51

Re: no stress matematico

Post by sant0 » 21/01/2016, 14:20

l'intento di trovare un "vantaggio" psicologico è giusto ma credo che stai semplificando un po' troppo le cose perchè ad esempio non hai parlato del rapporto di risk:reward del tuo metodo quindi potenzialmente in winratio > del 50% non significa nulla.

User avatar
driodemon
Posts: 12
Joined: 11/01/2016, 13:14

Re: no stress matematico

Post by driodemon » 21/01/2016, 14:32

maurizio27 wrote:Buon giorno a tutti,

se faccio trading con SL TP a 20 pip con una strategia anche semplice supererò il 50% di trader win e questo mi porta guadagno.
L'hai dato per scontato, ma non è scritto da nessuna parte che la matematica è dalla tua parte: ciò succede solo se hai un edge sul mercato,
e ti assicuro che non basta applicare una strategia per averlo. Inoltre non tieni conto dello spread e delle altre eventuali tasse che erodono il tuo
profitto.

User avatar
LVCA
Posts: 1411
Joined: 17/05/2014, 21:10

Re: no stress matematico

Post by LVCA » 21/01/2016, 14:57

Sei tirato ma funziona

Considera che con un hedge così basso avrai anche un rischio-rendimento dell' intera strategia molto basso ( un profit factor molto basso ) , per cui per non incorrere in drawdown troppo profondi dovrai entrare con un rischio per trade molto basso ( 0,1 / 0,2 % ad operazione ) e fare molte operazioni al giorno per compensare la bassa esposizione .

10 operazioni al giorno vanno bene , potresti tirarci fuori un 5% al mese con rischio medio/basso

tante volte si cerca il metodo perfetto quando invece il segreto per guadagnare è fare tante operazioni !!

cmq se fai 1:1 sarebbe meglio se arrivassi almeno al 60% di profittabilità , non è difficile ci sono tante strategie già pronte che te lo permettono

Camelback di Joe Ross e Delphic Phenomenon ad esempio ( già usate per anni e confermo personalmente i risultati )

Con queste 2 tecniche ed un capitale di almeno 10K facendo come ho spiegato sopra già si può tirare fuori uno stipendio mensile

User avatar
valepetru
Posts: 72
Joined: 26/11/2015, 19:51

Re: no stress matematico

Post by valepetru » 21/01/2016, 15:09

ciao maurizio,
io ho fatto come te, prima opzioni binarie, poi robot, ed in fine forex.
per quel poco che e' la mia esperienza mi sono reso conto che per avere un profitto sul mercato non serve ne matematica ne fortuna ma solo grande capacita',
il mercato e' strutturato in modo da generare guadagni solo se si hanno non buoni ma ottimi gain, nel senso che tra tasse, spread, slippage, ecc.. il broker ti mettera' in tutti i modi in difficolta' per fare in modo che il tuo 55% non sia affatto sufficiente per generare guadagni alla lunga, sarebbe troppo facile non credi.
come in ogni lavoro bisogna essere bravi altrimenti si fallisce, ci vuole sia dote naturale che studio, per nn parlare poi dell'esperienza.\
su questo forum potrai trovare consigli di gente veramente in gamba, ti suggerisco di seguirli attentamente e studiare, io almeno faccio cosi' e qualche risultato (vero) sto comincuando ad averlo con un metodo che non e' nessuno di quelli che ho studiato ma un mix adattato al mio carattere.
buon trading.

User avatar
ciglie
Posts: 846
Joined: 28/08/2015, 20:10

Re: no stress matematico

Post by ciglie » 21/01/2016, 15:11

................................
Last edited by ciglie on 21/01/2016, 15:14, edited 1 time in total.
...il mercato non è proprio un posto dove metti dei soldi e serenamente li moltiplichi...

User avatar
ciglie
Posts: 846
Joined: 28/08/2015, 20:10

Re: no stress matematico

Post by ciglie » 21/01/2016, 15:14

maurizio27 wrote:Buon giorno a tutti,
scrivo questo post per portare a Voi la mia esperienza e il mio modo di operare in forex.
qualcuno sorriderà ma credo che ad altri sarà di spunto per una vostra valutazione.

come molti, anch'io ho cominciato con le opzioni binarie credendo fossero semplici e con ottimi guadagni.
in realtà sappiamo che non è cosi facile, si deve superare il 65% di trare vinti per essere in leggerissimo guadagno.
poi si investe 100 per guadagnare 75 circa e in un determinato lasso di tempo.

poi ho cominciato con il forex, con mt4 a leggere qua e la strategie e imparare a leggere i grafici, cosa che mi appassiona ancor oggi. ( ancora in demo)
un giorno sono incappato in un sito dove davano segnali forex ( 20 pip SL TP ) allora ho pensato:
è come le opzioni binarie solo che se vinco, vinco 100 e non ho il tempo che spesso è tiranno.
sapendo che la casualità genera un equilibrio, intendo che se faccio fare trading a mio figlio di 11 anni a caso, alla lunga avrò un 50%-50% tra win e loss
se faccio trading con SL TP a 20 pip con una strategia anche semplice supererò il 50% di trader win e questo mi porta guadagno.

ad oggi faccio circa 10 operazioni al giorno e negli ultimi 100 traders sono al 55% win il che significa che ne ho perse 45 con un guadagno di 10 operazioni= 200 pip

a me piace questo modo di fare trading sopratutto perchè so che la matematica è dalla mia.

Voi che ne pensate ?

grazie per la lettura e buon trader a tutti.
Non so se ho capito bene il senso della frase evidenziata...ma chiedo...quale è la garanzia che usare una strategia anche semplice dia risultati migliori che tirare a caso? I risultati potrebbero essere anche peggiori in termini %. Anche tirare a caso poi non è detto che dia tale risultato costantemente, ovvero ci saranno periodi di perdita % maggiori.
...il mercato non è proprio un posto dove metti dei soldi e serenamente li moltiplichi...

User avatar
LVCA
Posts: 1411
Joined: 17/05/2014, 21:10

Re: no stress matematico

Post by LVCA » 21/01/2016, 15:24

valepetru wrote:ciao maurizio,
io ho fatto come te, prima opzioni binarie, poi robot, ed in fine forex.
per quel poco che e' la mia esperienza mi sono reso conto che per avere un profitto sul mercato non serve ne matematica ne fortuna ma solo grande capacita',
il mercato e' strutturato in modo da generare guadagni solo se si hanno non buoni ma ottimi gain, nel senso che tra tasse, spread, slippage, ecc.. il broker ti mettera' in tutti i modi in difficolta' per fare in modo che il tuo 55% non sia affatto sufficiente per generare guadagni alla lunga, sarebbe troppo facile non credi.
come in ogni lavoro bisogna essere bravi altrimenti si fallisce, ci vuole sia dote naturale che studio, per nn parlare poi dell'esperienza.\
su questo forum potrai trovare consigli di gente veramente in gamba, ti suggerisco di seguirli attentamente e studiare, io almeno faccio cosi' e qualche risultato (vero) sto comincuando ad averlo con un metodo che non e' nessuno di quelli che ho studiato ma un mix adattato al mio carattere.
buon trading.
sbagli invece , il metodo conta poco , i soldi si fanno con il MM

metodo > 5%

money management > 95%

metodi che funzionano li ho già scritti , basta applicarli e fare come ho scritto sopra

User avatar
LVCA
Posts: 1411
Joined: 17/05/2014, 21:10

Re: no stress matematico

Post by LVCA » 21/01/2016, 15:34

LVCA wrote:
valepetru wrote:ciao maurizio,
io ho fatto come te, prima opzioni binarie, poi robot, ed in fine forex.
per quel poco che e' la mia esperienza mi sono reso conto che per avere un profitto sul mercato non serve ne matematica ne fortuna ma solo grande capacita',
il mercato e' strutturato in modo da generare guadagni solo se si hanno non buoni ma ottimi gain, nel senso che tra tasse, spread, slippage, ecc.. il broker ti mettera' in tutti i modi in difficolta' per fare in modo che il tuo 55% non sia affatto sufficiente per generare guadagni alla lunga, sarebbe troppo facile non credi.
come in ogni lavoro bisogna essere bravi altrimenti si fallisce, ci vuole sia dote naturale che studio, per nn parlare poi dell'esperienza.\
su questo forum potrai trovare consigli di gente veramente in gamba, ti suggerisco di seguirli attentamente e studiare, io almeno faccio cosi' e qualche risultato (vero) sto comincuando ad averlo con un metodo che non e' nessuno di quelli che ho studiato ma un mix adattato al mio carattere.
buon trading.
sbagli invece , il metodo conta poco , i soldi si fanno con il MM

metodo > 5%

money management > 95%

metodi che funzionano li ho già scritti , basta applicarli e fare come ho scritto sopra
ecco tanto per non parlare di area fritta ecco un periodo di trading con le strategie sopra esposte

se guardi i dati di myfxbook ( profict factor e sharpe ratio ) la strategia fa schifo , eppure tutto sommato il rischio rendimento del sistema non è così malvagio

come mai ?

semplice : tante operazioni

il trucco per fare soldi con il forex è solo 1 : fare tante operazioni

tante tante tante

più operazioni si fanno e più si guadagna

cosi' si fanno i soldi
Attachments
aaaaa.png
aaaaa.png (82.44 KiB) Viewed 2152 times

User avatar
LVCA
Posts: 1411
Joined: 17/05/2014, 21:10

Re: no stress matematico

Post by LVCA » 21/01/2016, 15:45

Per assurdo se riusciresti a fare le 328 operazioni in un solo mese avresti creato una macchina stampa soldi , e con una strategia che fa schifo .

Ecco il santo Graal

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest