Metodo dell'orologio - un must have per il trader

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderatori: riccardo1981, Dainesi

Franky4dita
Messaggi: 37
Iscritto il: 18/12/2015, 20:33

Metodo dell'orologio - un must have per il trader

Messaggio da Franky4dita » 11/01/2016, 12:52

Carissimi buongiorno,

Non ho dubbi che a distanza di tempo questo post diverrà uno dei più seguiti del forum, e dico questo non per soffiare sul mio ego ma per la bontà di quanto andrò a rappresentare
a breve.
E' con sincera gioia che voglio condividere con voi uno dei metodi migliori ( a mio parere il migliore ) che abbia utilizzato come approccio al mercato del forex .Lo definisco il migliore non soltanto per la resa ma anche per la semplicità e le altrettante semplicissime regole.
Questo metodo non è farina del mio sacco ma di un simpatico pensionato americano che ha dedicato l'ultima parte della sua vita inseguendo un sogno,
seccando conti e regalando soldi a fantomatici guru del trading. Ma alla fine, dopo tanto sudare è riuscito a confezionare un metodo che di base azzecca il trade
per il 70/80% dei casi. Questo signore purtroppo non è più tra noi, ma prima di lasciare questa terra ha voluto condividere quello che aveva scoperto condividendo
in tutto e per tutto la sua semplice e redditizia metodologia. Per oltre 2 anni abbiamo avuto un continuo scambio di opinioni e ci siamo accorti che ogni qualvolta
si provava ad intraprendere strade differenti dalla base del metodo ci si allontanava dalla bontà dello stesso.
Ora non voglio presentarmi a mani vuote ed allego uno Statement fresco fresco di appena 1 ora di trading fatto apposta per essere inserito in questo post:
statementclock.png
1 ora di trading
statementclock.png (23.59 KiB) Visto 5433 volte
Regole Generali:
Le chiavi del metodo sono praticamente 4:
La prima una Moving Average 5 periodi scostamento 3
La seconda è il grafico a candele Heiken Ashi presente di default sulla piattaforma MT4.
La terza è l'utilizzo di un indicatore: il Traders Dynamic Index (TDI) che giusto per la cronaca usa un Rsi e le sue medie, bande di volatilità basate su quelle di Bollinger. Nella forma che utilizzeremo
noi (che allego) sarà depurato dalle informazioni che non ci servono e quindi sarà costituito da 2 linee: una verde ed una rossa. Il Tdi determinerà le nostre entrate e le nostre uscite
La quarta chiave è uno Stocastico 8,3,3 che serve da conferma all'operatività del Tdi.

Time frame suggeriti inizialmente: 1h - 4h, i segnali sono più puliti e privi di rumori.
E' prevista operatività anche su altri Time Frame, l'argomento sarà oggetto di approfondimento e di aggiornamenti.

Regole di entrata:
Quando il Tdi (linea verde) incrocia perfettamente la linea rossa. Ovviamente incrociandola verso l'alto avremo l'indicazione per un trade Long, verso il basso un trade Short.
Per l'operatività tracciamo una verticale in corrispondenza della candela Heiken fino all'incrocio del Tdi. La linea verde a questo punto potrà puntare verso ore 1 o 2 (segnale long), oppure verso ore 4 o 5 (segnale short)
Entrare nel trade "possibilmente" all'inizio della candela successiva (seconda candela).
Guardare lo stocastico a conferma
Altre considerazioni ed aggiornamenti sulle regole di entrata saranno oggetto di approfondimento nei prossimi giorni.

Quando non entrare:
Se il tdi punta ad ore 3 quindi va flat (orizzontale).
Se la candela Heiken dell'incrocio ha lo stesso colore della candela precedente.
Se al segnale di entrata Long lo stocastico si trova in ipercomprato e viceversa (segnale tdi short).

Il sistema sfrutta una particolare situazione cioè quella che le candele Heiken hanno un percorso medio che va dalle 3 alle 8 candele consecutive. Questa considerazione
va fatta per stabilire i nostri eventuali target.

Quando uscire:
Anche le regole di uscita dal trade sono molto semplici
Uscire se il tdi va flat (diventa orizzontale) o si uncina (prendendo la direzione opposta)
Uscire se abbiamo raggiunto il nostro target

Stop loss:
Ok io non amo gli stop loss, amo l'hedging (che ci posso fare) e a tal proposito mi aspetto interventi dagli utenti che sembrano essere più ferrati di me sull'argomento.
Ma se proprio dobbiamo impostare questi stop loss prendiamo in considerazione i massimi o i minimi delle 2 candele precedenti a quella della nostra entrata.

Allego grafico esempio:
GBPUSDH4.png
Esempio
GBPUSDH4.png (87.71 KiB) Visto 5433 volte
Seguiranno ovviamente ulteriori considerazioni ma mi aspetto da parte di molti di voi un'assidua partecipazione a questo post in uno spirito di condivisione
che ovviamente mi appartiene ma che comunque eredito da una persona che non c'e' più ma alla quale devo molto.

Allego tutto l'occorrente:
Installare su mt4 :
TDI Red Green.mq4
Indicatore
(8.62 KiB) Scaricato 523 volte
Update 1 del 13/01/2016
Esiste un'altra possibilità di entrata, taciuta inizialmente per non creare confusione ed è quella che rappresenta la linea del Tdi che non incrocia ma che invece rimbalza sulla linea rossa.

Immagine
Ultima modifica di Franky4dita il 16/01/2016, 15:40, modificato 4 volte in totale.

Sponsor

Sponsor
 

Franky4dita
Messaggi: 37
Iscritto il: 18/12/2015, 20:33

Re: Metodo dell'orologio - un must have per il trader

Messaggio da Franky4dita » 11/01/2016, 12:56

Questo il template.

Installare prima l'indicatore su mt4
Installare il template
Aggiornare o riavviare la piattaforma
Aprire una coppia di valute e caricare il template
Credo che così funzioni e dovreste avere un grafico simile a quello che ho allegato in precedenza.
Saluti
Allegati
frankie.rar
questo il template
(1002 Byte) Scaricato 306 volte

Avatar utente
driodemon
Messaggi: 12
Iscritto il: 11/01/2016, 13:14

Re: Metodo dell'orologio - un must have per il trader

Messaggio da driodemon » 11/01/2016, 13:30

Già, il buon vecchio eelfranz era una persona davvero squisita ;)
Anch'io ho provato ad usare il TMS, ma con scarsi risultati, soprattutto perchè le regole sono semplici, ma per essere vincenti non basta seguirle,
è necessario quel qualcosa in più che è difficile da estrapolare in un thread con più di 3000 pagine (parlo del thread originale su FF per chi non lo conoscesse).
Detto ciò sono più che felice di seguirti.

Franky4dita
Messaggi: 37
Iscritto il: 18/12/2015, 20:33

Re: Metodo dell'orologio - un must have per il trader

Messaggio da Franky4dita » 11/01/2016, 14:54

Si proprio Lui. Ho riguardato proprio quel post che non seguo da oltre 2 anni. E' incredibile la dimensione ed il seguito acquisito in questi anni.
Ora non so quali problematiche hai incontrato, ma posso immaginare che riguardano più che altro la gestione del trade e non tanto le sue regole.
Magari proviamo a parlarne e capire quali sono state le difficoltà che hai incontrato.

smoki
Messaggi: 81
Iscritto il: 19/06/2014, 21:10

Re: Metodo dell'orologio - un must have per il trader

Messaggio da smoki » 11/01/2016, 16:22

Anche io avevo provato ad utilizzarlo, ore e ore anche a tradurre l'inglese.
vero, le regole sono semplici, ma poi sicuramente l'occhio fa la differenza, e si ritorna al discorso e un TS funziona in modo soggettivo.
Per questo hanno aggiunto una miriade di indi per cercare di utilizzarlo...io non ricordo le difficoltà che ho avuto, a parte i repaint o le entrate che sembrano buone ma che poi non lo sono.
Tu da quanto la stai utilizzando con buoni risultati?
Grazie e seguo

Franky4dita
Messaggi: 37
Iscritto il: 18/12/2015, 20:33

Re: Metodo dell'orologio - un must have per il trader

Messaggio da Franky4dita » 11/01/2016, 16:53

Lo uso dal giorno stesso che è stato presentato, e per me i risultati sono stati eccezionali.

smoki
Messaggi: 81
Iscritto il: 19/06/2014, 21:10

Re: Metodo dell'orologio - un must have per il trader

Messaggio da smoki » 11/01/2016, 17:08

Quindi dal 2011? Complimenti allora!
Oltre le regole di uscita, ti sei impostato un take profit generico?

cesaforex
Messaggi: 14
Iscritto il: 10/06/2014, 15:48

Re: Metodo dell'orologio - un must have per il trader

Messaggio da cesaforex » 11/01/2016, 17:43

su che coppie di valute la usi in modo produttivo?
Ultima modifica di cesaforex il 11/01/2016, 23:02, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
driodemon
Messaggi: 12
Iscritto il: 11/01/2016, 13:14

Re: Metodo dell'orologio - un must have per il trader

Messaggio da driodemon » 11/01/2016, 18:16

Franky4dita ha scritto: Ora non so quali problematiche hai incontrato, ma posso immaginare che riguardano più che altro la gestione del trade e non tanto le sue regole.
Infatti, la gestione è la cosa più complessa (personalmente uscivo sempre troppo presto :doh: ), tuttavia bisogna anche imparare a non entrare a mercato
ogni volta che le regole sono confermate, facendo attenzione al trend e a supporti e resistenze importanti.
Ma questo alla fine vale per ogni trading system.

Franky4dita
Messaggi: 37
Iscritto il: 18/12/2015, 20:33

Re: Metodo dell'orologio - un must have per il trader

Messaggio da Franky4dita » 11/01/2016, 22:55

Mi fa piacere che già molti di Voi conoscono il metodo, allego l'unico trade pomeridiano cosi giusto per rinfrescare la memoria a qualcuno di voi
e per dare ulteriori esempi a chi si approccia per la prima volta.
EURJPYH1.png
Trade + 30 pips
EURJPYH1.png (32.28 KiB) Visto 5243 volte
Tirata la verticale sulla candela di incrocio ho evidenziato l'incrocio del tdi ed evidenziato la condizione favorevole dello stocastico ed aperto il trade poco prima dell'inizio della seconda candela (solo perchè dovevo allontanarmi dal pc).
Ho purtroppo impostato un tp di 30 pips mentre quel bel candelone ha corso giù per oltre 80 pips, peccato.

Non ho preferenze sulle coppie, ormai ci ho fatto l'occhio ma u/y - e/y - u/cad - g/u - g/y sono quelle che corrono di più se consideriamo la volatilità ad 1hr.

I migliori momenti per tradare con questo metodo ( a parer mio) sono all'apertura di londra con TF4 e cerco di piazzare un ordine subito poco prima dell'apertura e all'apertura di Ny o poco dopo cercando invece occasioni più veloci con tf 1hr.

In overnight non ci arrivo mai, nel caso in cui il trade sta correndo vado di trailing stop e dormo tranquillo.
Allegati
EURJPYH1s.png
risultato trade
EURJPYH1s.png (10.95 KiB) Visto 5243 volte

Rispondi