Eurodollaro: analisi frattale del prezzo

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderatori: riccardo1981, Dainesi

elant
Messaggi: 71
Iscritto il: 13/06/2015, 16:26

Re: Eurodollaro: analisi frattale del prezzo

Messaggio da elant » 21/06/2015, 18:32

altronome ha scritto:Bellissimo post con una visione ampia dell'argomento. Mi ha colpito quando dici che i movimenti a breve (giornalieri) sono governati dal caos. In pratica uccidi l'intraday, ma sono tentato razionalmente dal crederti.
Ciao,purtroppo se scendi più di un determinato timeframe è tutta casualità,movimenti erratici. In realtà alcuni sono casuali (transazioni bancarie,speculazione,manipolazione) e altri meno
il problema è che noi pesciolini non possiamo sapere quali e quali no.
Se consideri che il forex è un mercato prettamente bancario,non regolamentato (fanno quel che vogliono) capisci come è difficile riuscire a raschiare qualcosa.
Difficile non vuol dire impossibile,però se bypassiamo questa casualità abbiamo la vita più semplice.

Leggi questo link è molto utile per comprendere come è tutto illusorio

http://www.all-wall-street.com/03-sez.o ... fault.html

Sponsor

Sponsor
 

Avatar utente
cesfx
Messaggi: 174
Iscritto il: 09/02/2015, 13:15

Re: Eurodollaro: analisi frattale del prezzo

Messaggio da cesfx » 21/06/2015, 21:39

Apprezzo questo stile di lettura del prezzo, bel lavoro.
Sulla questione short term caos sono d'accordo in termini di direzione e esposizione alla casualita' ma penso sia relativo in termini di analisi.

Come un "collega" mi ha fatto notare di recente, la definizione di frattale e' di un fenomeno matematico che esibisce dei pattern ripetuti su "ogni" scala.

Nonostante variazioni di performance, gestioni ed mm per timeframe... se la strategia e' valida, tecnicamente dovrebbe esserlo su tutti i tf, proprio perche' i mercati sono frattali.

Personalmente preferisco operare come tu dici, bypassare rumore per rendermi la vita piu' facile, poi con gli hft di mezzo ha senso.

Avatar utente
Wiz3003
Messaggi: 1834
Iscritto il: 11/05/2014, 11:05
Contatta:

Re: Eurodollaro: analisi frattale del prezzo

Messaggio da Wiz3003 » 21/06/2015, 21:45

elant ha scritto:
altronome ha scritto:Bellissimo post con una visione ampia dell'argomento. Mi ha colpito quando dici che i movimenti a breve (giornalieri) sono governati dal caos. In pratica uccidi l'intraday, ma sono tentato razionalmente dal crederti.
Ciao,purtroppo se scendi più di un determinato timeframe è tutta casualità,movimenti erratici. In realtà alcuni sono casuali (transazioni bancarie,speculazione,manipolazione) e altri meno
il problema è che noi pesciolini non possiamo sapere quali e quali no.
Se così fosse cadrebbe l'ipotesi base del thread che hai aperto; secondo la geometria di Mandelbrot le strutture si ripetono in tutte le scale ed i mercati finanziari ne sono una bellissima realtà ... se s'impara a leggerli ;)
You control how you trade; the market controls how and when you'll get paid.
Confidence doesn't come from being right all the times; it comes from surviving the many occasions of being wrong.

navajo
Messaggi: 1534
Iscritto il: 18/05/2014, 13:14

Re: Eurodollaro: analisi frattale del prezzo

Messaggio da navajo » 21/06/2015, 21:57

elant ha scritto:
altronome ha scritto:Bellissimo post con una visione ampia dell'argomento. Mi ha colpito quando dici che i movimenti a breve (giornalieri) sono governati dal caos. In pratica uccidi l'intraday, ma sono tentato razionalmente dal crederti.
Ciao,purtroppo se scendi più di un determinato timeframe è tutta casualità,movimenti erratici. In realtà alcuni sono casuali (transazioni bancarie,speculazione,manipolazione) e altri meno
il problema è che noi pesciolini non possiamo sapere quali e quali no.
Se consideri che il forex è un mercato prettamente bancario,non regolamentato (fanno quel che vogliono) capisci come è difficile riuscire a raschiare qualcosa.
Difficile non vuol dire impossibile,però se bypassiamo questa casualità abbiamo la vita più semplice.

Leggi questo link è molto utile per comprendere come è tutto illusorio

http://www.all-wall-street.com/03-sez.o ... fault.html
Infatti ottima iniziativa, ma non parlerei di azzardo, ma piuttosto di frattali visti in un anco temporale inferiore con conseguente ed inevitabile maggior rumore.

Memphisone
Messaggi: 595
Iscritto il: 08/06/2014, 14:40

Re: Eurodollaro: analisi frattale del prezzo

Messaggio da Memphisone » 21/06/2015, 22:08

Wiz3003 ha scritto:
elant ha scritto:
altronome ha scritto:Bellissimo post con una visione ampia dell'argomento. Mi ha colpito quando dici che i movimenti a breve (giornalieri) sono governati dal caos. In pratica uccidi l'intraday, ma sono tentato razionalmente dal crederti.
Ciao,purtroppo se scendi più di un determinato timeframe è tutta casualità,movimenti erratici. In realtà alcuni sono casuali (transazioni bancarie,speculazione,manipolazione) e altri meno
il problema è che noi pesciolini non possiamo sapere quali e quali no.
Se così fosse cadrebbe l'ipotesi base del thread che hai aperto; secondo la geometria di Mandelbrot le strutture si ripetono in tutte le scale ed i mercati finanziari ne sono una bellissima realtà ... se s'impara a leggerle ;)
Mi chiedevo la stessa cosa e mi sono andato a riguardare le sottolineature del libro che lessi tempi fa ed lui dice proprio che si ripetono in tutte le scale. Mi pare anche che dicesse "il piccolo contiene il tutto" e le sue parti non ricordo bene ora
L'ordine delle cose è l'ordine delle idee. R.D.

elant
Messaggi: 71
Iscritto il: 13/06/2015, 16:26

Re: Eurodollaro: analisi frattale del prezzo

Messaggio da elant » 21/06/2015, 23:23

Certo è sempre la stessa cosa indipendentemente dal timeframe.
Il prezzo ripete sempre gli stessi movimenti appunto muovendosi.

Il punto è il motivo per il quale si muove.E su 1 minuto si muove in maniera assolutamente casuale.
Poi muovendosi "lo fà" sempre nello stesso modo, ma se devo tradare un movimento preferisco sia meno "erratico" possibile.

navajo
Messaggi: 1534
Iscritto il: 18/05/2014, 13:14

Re: Eurodollaro: analisi frattale del prezzo

Messaggio da navajo » 21/06/2015, 23:42

elant ha scritto:
Il punto è il motivo per il quale si muove.E su 1 minuto si muove in maniera assolutamente casuale.
Ti assicurò che non è come credi......anzi. Ma non è questo il luogo per parlarne. Continuo a leggeri con piacere.

Memphisone
Messaggi: 595
Iscritto il: 08/06/2014, 14:40

Re: Eurodollaro: analisi frattale del prezzo

Messaggio da Memphisone » 22/06/2015, 11:11

Confrontiamoci un attimo Elant se ti va.
io Faccio in questo modo e osservando EURUSD è differente da tuo. Tu hai un modo oggettivo, io visivo/istintivo. TU lavori su high e low -massimi minimi io invece sulle close.

Cambiamo coppia se ti va.
Faccio in questo modo:
gbpusd-w.jpg
gbpusd-w.jpg (113.43 KiB) Visto 522 volte
gbpusd-d.jpg
gbpusd-d.jpg (105.88 KiB) Visto 522 volte

Come puoi vedere dalla seconda immagine (il grafico daily), avviene il cambio di trend all'interno del grande movimento weekly.
Semplifico il tutto osservando il time frame weekly che mi dice "dove sono i soldi" e quale è la direzione e il daily che mi permette di entrare in questa direzione predominante e mi anticipa un eventuale cambio.

Aspetto le tue immagini per confrontarci. :)
L'ordine delle cose è l'ordine delle idee. R.D.

Enea
Messaggi: 66
Iscritto il: 15/07/2014, 10:44

Re: Eurodollaro: analisi frattale del prezzo

Messaggio da Enea » 22/06/2015, 11:18

Ciao elant,
argomento interessantissimo, complimenti. Vorrei vedere il tuo video, puoi postare il link direttamente a youtube, che così incorporato nella pagina non riesco a vederlo, grazie molte.

elant
Messaggi: 71
Iscritto il: 13/06/2015, 16:26

Re: Eurodollaro: analisi frattale del prezzo

Messaggio da elant » 22/06/2015, 12:25

Memphisone ha scritto:Confrontiamoci un attimo Elant se ti va.
io Faccio in questo modo e osservando EURUSD è differente da tuo. Tu hai un modo oggettivo, io visivo/istintivo. TU lavori su high e low -massimi minimi io invece sulle close.

Cambiamo coppia se ti va.
Faccio in questo modo:
L’allegato gbpusd-w.jpg non è più disponibile
L’allegato gbpusd-d.jpg non è più disponibile

Come puoi vedere dalla seconda immagine (il grafico daily), avviene il cambio di trend all'interno del grande movimento weekly.
Semplifico il tutto osservando il time frame weekly che mi dice "dove sono i soldi" e quale è la direzione e il daily che mi permette di entrare in questa direzione predominante e mi anticipa un eventuale cambio.

Aspetto le tue immagini per confrontarci. :)
Ciao Memphisone. Ottima analisi, si anche con le chiusure si può fare.
Una volta compresi i principi si può fare in tanti modi : a me piacciono le cose oggettive, utilizzo gli indicatori anche per questo, per esempio ti mostro come utilizzo un RSI a 2 periodi.
L'ipercomprato è il massimo e l'ipervenduto è il minimo.Conosciamo un massimo quando l'RSI va in ipervenduto, conosciamo un minimo dopo che l'RSI è tornato in ipercomprato.
Poi ti mostro la stessa cosa con un altro indicatore : Hull Moving Average, io la chiamo la media magica, perchè disegna i movimenti del prezzo in modo incredibile, togliendoti il problema di farlo manualmente
e quindi dubbi,stress,emotività,istinto. Ma se ti trovi bene non è un problema, io ti parlo in baso alla mia persona.

Tornando al cable,quindi :
USD.png
USD.png (127.38 KiB) Visto 481 volte
1.png
1.png (92.11 KiB) Visto 481 volte
Se vi piace la lettura del prezzo in questo modo potete leggere,sicuramente molti di voi lo conosceranno : Don Baker!
http://www.tradersite.it/dload/Price_Action.pdf


Per ENEA : Ciao questo è il link del video in tempo reale, poi da lì ti colleghi alle altre parti :


questo invece è scorrendo il grafico già formato pian piano.

Rispondi