fidarsi di un broker..

Raccontate la vostra esperienza con i broker

Moderatore: riccardo1981

Rispondi
masterix1968
Messaggi: 21
Iscritto il: 02/10/2014, 22:53

fidarsi di un broker..

Messaggio da masterix1968 » 05/10/2014, 0:32

Salve a tutti,
sono nuovo del forum e del mondo del trading.
Per ora sto tradando in demo con diversi broker in attesa di capire meglio questo mondo così affascinante
e complesso.
Aldilà delle difficoltà nel comprendere la varie regole, strategie ecc, quello che mi crea
parecchie difficoltà e incertezze è la scelta del Broker non tanto per le commisioni, costi ecc quanto per l'affidabilità.
Leggo di molti Broker che truffano le persone e mi chiedo come mai molte esse si affidano a broker sconosciuti, senza regolamentazioni,
con residenza in posti noti per la mancanza di serietà da parte degli organo di controllo.
L'unica giustificazione che riesco a trovare è che questi broker prima sono serissimi e poi, quando hanno raccimolato un
pò di clienti, iniziano a truffare. Se è così non abbiamo scampo. Qualsiasi broker potrebbe in futuro rivelarsi un truffatore.
Oppure ci sono Broker affidabili al 100% ?
Scusatemi, ma ripeto, sono un totale inesperto e vorrei capire meglio come muovere i primi passi in questo mondo.
Un saluto
Enrico

Sponsor

Sponsor
 

DAX
Messaggi: 664
Iscritto il: 26/07/2014, 12:04

Re: fidarsi di un broker..

Messaggio da DAX » 05/10/2014, 11:00

Buongiorno masterix1968, innanzitutto crdeo che una tua breve presentazione nell'apposita sezione sarebbe gradita a tutti.
Entrando nel merito della tua domanda ti rispondo in modo sintetico altrimenti verrebbe fuori un enciclopedico trattato. Di Brokers seri ne esistono tantissimi così purtroppo come proliferano quelli truffaldini. Bisogna rimboccarsi le maniche (come per tutto il resto nel trading) e maturare una capacità di selezione fatta di ricerche in rete, prove con annessi sbagli e confronti.
In ognudo di essi troverai pregi e difetti. Ancora una volta dovrai apellarti alla tua esperienza per capire quale sia il giusto compromesso che piu' si avvicina alle tue esigenze. Per far ciò si presuppone che tu abbia già ben a mente quella che sarà la tua operatività, quindi, metodolgia, TF su cui operare ecc ecc.
Generalmente i truffaldini riescono ad "operare" nell'arco temporale del primo step di ogni trader allettandoli con bonus di ogni tipo, leve stratosferiche e pubblicità di super rating su siti profumatamente pagati adatti allo scopo.
In questo forum ci sono degli ottimi posts a riguardo, è già un buon inizio!..se hai bisogno basta chiedere.

masterix1968
Messaggi: 21
Iscritto il: 02/10/2014, 22:53

Re: fidarsi di un broker..

Messaggio da masterix1968 » 05/10/2014, 18:27

Grazie per la risposta Dax, mi sono presentato nel''apposita sezione e mi scuso di non averlo fatto prima.
Ho letto diversi post relativi ai broker e la mia attenzione si è concentrata sopratutto su 3 broker:
Armada Markets, Pepperstone, Key to Markets.
Che ne pensate?
Vorrei fare intraday e anche aprire posizioni a medio termine all'inizio con microlotti aprendo un conto di 500€
Grazie e buon trading a tutti!!
Enrico

ZePeq

Re: fidarsi di un broker..

Messaggio da ZePeq » 05/10/2014, 19:28

Ciao, coi primi 2 che hai citato vai sul sicuro, sul terzo non ho molte info a riguardo...cercando in rete ho visto che offre anche CFD e futures, e per la parte forex è una white label di Alpari (notizia letta sul un forum e non confermata, magari nel tempo ha aggiunto ulteriori LP)

Diciamo che se al momento non ti interessano i CFD starei sui primi due che sono broker forex "puri"

masterix1968
Messaggi: 21
Iscritto il: 02/10/2014, 22:53

Re: fidarsi di un broker..

Messaggio da masterix1968 » 05/10/2014, 20:45

Ciao Redbullish, grazie per il tuo intervento.
Per ora preferisco cercare di conoscere il meglio possibile eurusd e xausd..
In questo forum mi sembra che ci sia un utente che lavora con Armada Markets..

Grazie ancora

P.s. cosa vuol dire white label? È una cosa negativa?

ZePeq

Re: fidarsi di un broker..

Messaggio da ZePeq » 05/10/2014, 21:36

No di per se non è una cosa negativa, vuol dire semplicemente che il broker principale offre in concessione l'utilizzo della propria rete di liquidità a diversi broker più piccoli. Per esempio, se vuoi tradare su LMAX, credo l'importo minimo per aprire un conto sia 5 o 10k...mentre esistono diverse white label di LMAX, cioè broker che sfruttano la sua rete di liquidità, che ti permettono di aprire un conto con 1k o meno...
Ovviamente operando col broker principale si salta un passaggio e sarebbe sempre consigliabile.
Comunque nel caso Keytomarkets ho approfondito e sembra che ora si sia espanso creandosi il proprio circuito ECN, se qualcuno qua del forum lo utilizza saprà darti qualche info in più.

Ritornando al discorso iniziale del tuo thread, ovviamente i broker seri esistono e una volta che hai ristretto il campo della ricerca solo sui broker più affidabili, ti puoi concentrare più serenamente a scegliere il più adatto a te in base a commissioni, leva, costi depositi/prelievi, etc...

masterix1968
Messaggi: 21
Iscritto il: 02/10/2014, 22:53

Re: fidarsi di un broker..

Messaggio da masterix1968 » 05/10/2014, 22:03

Grazie mille Redbullish per la spiegazione esaustiva.
Per il broker penso che la mia scelta sará tra uno dei tre che ho citato, quando mi sentiró pronto ad operare con un conto reale.
Grazie per la ricerca che hai fatto su Keytomarkets

Vipers
Messaggi: 634
Iscritto il: 19/05/2014, 11:51

Re: fidarsi di un broker..

Messaggio da Vipers » 06/10/2014, 9:22

masterix1968 ha scritto: In questo forum mi sembra che ci sia un utente che lavora con Armada Markets..
Ciao Masterix,
Sono l'utente che lavora per Armada Markets, nel caso ti servissero informazioni dettagliate puoi contattarmi privatamente.
La scelta del broker è sicuramente importante pertanto prenditi tutto il tempo che ti serve.
Ciao e grazie per l'interesse dimostrato nei confronti di Armada.
Giuseppe (Vipers).

masterix1968
Messaggi: 21
Iscritto il: 02/10/2014, 22:53

Re: fidarsi di un broker..

Messaggio da masterix1968 » 06/10/2014, 12:59

Vipers ha scritto:
masterix1968 ha scritto: In questo forum mi sembra che ci sia un utente che lavora con Armada Markets..
Ciao Masterix,
Sono l'utente che lavora per Armada Markets, nel caso ti servissero informazioni dettagliate puoi contattarmi privatamente.
La scelta del broker è sicuramente importante pertanto prenditi tutto il tempo che ti serve.
Ciao e grazie per l'interesse dimostrato nei confronti di Armada.
Giuseppe (Vipers).
Ciao Giuseppe, grazie per la tua disponibilità. Avere un referente che parli la stessa lingua è un grosso vantaggio!
Ti contatterò sicuramente per chiederti informazioni sul conto Armada.
A presto
Enrico

Rispondi