LIVELLI TARGET FOREX INTRADAY

Grafici, spunti operativi di trading e segnali. Discussioni sull'andamento delle valute in tempo reale

Moderatore: riccardo1981

Avatar utente
LVCA
Messaggi: 1411
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

LIVELLI TARGET FOREX INTRADAY

Messaggio da LVCA » 09/10/2014, 7:52

Ciao a tutti ,

Apro questa discussione per condividere con Voi alcuni studi che sto effettuando in via sperimentale .

Andrò a postare giornalmente dei livelli di prezzo da intendersi come livelli target per le nostre operazioni intraday , ovvero livelli verso i quali ci sono buone probabilità che i market maker sposteranno i prezzi , in quanto sono livelli sui quali potrebbero trovare liquidità da raccogliere .

Le analisi sono effettuate sia attraverso studi grafici che attraverso lo studio dei volumi sui futures valutari ( anche se i valori che posterò sono già corretti per il forex spot ) .

In genere i livelli se sono corretti vengono colpiti nel corso di 1 o 2 giornate . Parte di questi livelli viene colpita nella sessione asiatica ( presumo perchè essendo la sessione meno liquida i marker maker riescono a muovere con più facilità i prezzi ) , ma qualcosa resta anche per le sessioni successive .

Partiamo con questi livelli :

EURUSD : 1,2668

GBPUSD : 1,6062

USDCAD : 1,1170

NZDUSD : 0,7807

USDCHF : 0,9575

Sponsor

Sponsor
 

Avatar utente
LVCA
Messaggi: 1411
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Re: LIVELLI TARGET FOREX INTRADAY

Messaggio da LVCA » 09/10/2014, 11:10

Come utilizzare i livelli ?

I livelli sono da intendersi come livelli target , ovvero livelli dove prendere profitto .

Il mio consiglio dal punto di vista operativo è di effettuare entrate intraday con strategie di tipo trend following quando i prezzi iniziano a puntare verso questi livelli .

Più i prezzi si avvicinano ai livelli più questi ultimi aumentano la probabilità di essere colpiti in quanto generano una sorta di effetto " calamita " .

Per quanto mi riguarda comincio a cercare eventuali entrate quando si arriva ad una distanza di 30/40 pips dal livello

Avatar utente
LVCA
Messaggi: 1411
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Re: LIVELLI TARGET FOREX INTRADAY

Messaggio da LVCA » 09/10/2014, 19:08

Oggi 2 livelli su EURUSD e USDCAD colpiti in modo chirurgico .

Nella sessione americana il trend su EURUSD ( e altri cambi contro il dollaro ) ha invertito e sapendo già verso dove gli insider avrebbero spostato il prezzo si potevano effettuare varie operazioni short
Allegati
CAD (-).png
CAD (-).png (39.47 KiB) Visto 1363 volte
USD (-).png
USD (-).png (44.39 KiB) Visto 1363 volte

Avatar utente
LVCA
Messaggi: 1411
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Re: LIVELLI TARGET FOREX INTRADAY

Messaggio da LVCA » 10/10/2014, 7:50

Livelli di oggi ( annullano e sostituiscono i precedenti )

USDCHF : 0,9575 - 0,9516

USDCAD : 1,1105

NZDUSD : 0,7942 - 0,7807

GBPUSD : 1,6171 - 1,6062

EURUSD : 1,2731

AUSUSD : 0,8879

bigmak
Messaggi: 11
Iscritto il: 10/10/2014, 7:55

Re: LIVELLI TARGET FOREX INTRADAY

Messaggio da bigmak » 10/10/2014, 8:20

Sono nuovo ed appena arrivato, neofita e speranzoso di imparare, grazie per i consigli Luca per il momento li testero' come suggerisci sul mio conto demo.
E' sempre un piacere trovare persone che vogliano condividere esperienza.

Grazie, un saluto

Mauro

FXslim
Messaggi: 26
Iscritto il: 21/05/2014, 15:40

Re: LIVELLI TARGET FOREX INTRADAY

Messaggio da FXslim » 10/10/2014, 8:37

Molto interessante Lvca, mi ha sempre affascinato il legare livelli importanti ai volumi.

Avatar utente
LVCA
Messaggi: 1411
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Re: LIVELLI TARGET FOREX INTRADAY

Messaggio da LVCA » 10/10/2014, 9:31

Si certo , sono studi che sto portando avanti da qualche mese , e devo dire che cercare di interpretare i volumi fornisce indicazioni molto valide . Soprattutto è un qualcosa di aggiuntivo ai vari indicatori , studi sui grafici , analisi candlestick etc... che ben poco aggiungono di reale al semplice grafico .

Il ragionamento è molto semplice : il forex è mosso dalle grandi banche , per cui per avere una speranza nel lungo periodo di guadagnare l' unico modo è di cercare di capire come ragionano le grandi banche e cercare di seguire i loro movimenti .

Ora le cosiddette mani forti per poter entrare a mercato e per liquidare le posizioni hanno bisogno di una controparte che acquisti / venda le grosse somme che muovono . Pertanto sono costrette e muovere i prezzi in maniera anche artificiosa verso le aree dove ci sono grossi accumuli di ordini , quindi di volumi .

La fortuna è che a differenza dei book che sono completamente falsati dagli HFT , il ticker invece è un qualcosa di reale , prima di tutto perchè in borsa i dati non sono manipolabili , ma soprattutto perchè sul ticker vengono registrati i volumi reali degli scambi che si sono registrati sul mercato .

Andare ad individuare questi livelli chiaramente non è qualcosa di risolutivo , ma avere comunque un' idea del " campo di gioco " entro il quale si possano verificare i movimenti di mercato è sicuramente un' informazione molto interessante

Avatar utente
LVCA
Messaggi: 1411
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Re: LIVELLI TARGET FOREX INTRADAY

Messaggio da LVCA » 10/10/2014, 10:00

Eccolo qua , preso il livello target sul cable .

Io sono riuscito ad effettuare un' operazione short entrando con una semplice camelback sulla candela indicata dalla freccia , anche se ho scalpato solo 15 pips

Il livello ha fatto da calamita
Allegati
USD (-).png
USD (-).png (36.46 KiB) Visto 1285 volte

Avatar utente
LVCA
Messaggi: 1411
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Re: LIVELLI TARGET FOREX INTRADAY

Messaggio da LVCA » 10/10/2014, 10:23

NZDUSD colpito e affondato

qua purtroppo non sono riuscito ad entrare , è venuto giù troppo secco
Allegati
USD (-).png
USD (-).png (33.52 KiB) Visto 1281 volte

Avatar utente
LVCA
Messaggi: 1411
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Re: LIVELLI TARGET FOREX INTRADAY

Messaggio da LVCA » 10/10/2014, 10:26

dimenticavo una cosa IMPORTANTE

i livelli vanno usati 1 sola volta , in quanto quando vengono colpiti gli istituzionali raccolgono già la liquidità di cui hanno bisogno , per cui una volta " svuotati " non servono più

Rispondi