Operatività degli istituzionali

Introduzione al mondo del forex

Moderatori: riccardo1981, Dainesi

TerronGekko
Messaggi: 18
Iscritto il: 26/10/2016, 23:31

Re: Operatività degli istituzionali

Messaggio da TerronGekko » 27/10/2016, 9:39

Perchè bisogna saperlo settare bene e, più di tutto, a quanto ne sapevo era appunto strumento di istituzionali.
Poi anche perchè non è facilissimo trovarlo ben funzionante per tutte le piattaforme.... perlomeno vi è difficoltà con quelle free: in talune proprietarie (tra cui mi sovvengono Sella Extreme e forse Pro Realtime) ormai lo hai anche di default.

Vi è da dire che, quantomeno per ciò che è googlabile in italiano, esso pare apprezzato ben più nei futures che nel forex.

Sponsor

Sponsor
 

senapazio
Messaggi: 25
Iscritto il: 13/09/2015, 1:47

Re: Operatività degli istituzionali

Messaggio da senapazio » 27/10/2016, 15:42

VWAP è calcolato con i volumi ed è considerato come bechmark degli eseguiti.

Cit.
"L'UTILIZZO DA PARTE DEGLI ISTITUZIONALI
I desk degli istituzionali (hedge fund, mutual fund, pension fund, investiment banks, etc..) sono giudicati in base all'abilità di eseguire gli ordini al miglior prezzo possibile, a tal proposito il VWAP viene utilizzato in questi ambienti come benchmark per giudicare la qualità degli eseguiti:
Se il desk ad esempio riceve l'ordine di acquistare durante la giornata qualche migliaio di contratti di un determinato strumento, questo ovviamente non può essere fatto tutto in una volta, avrebbe un risultato deleterio facendo esso stesso alzare le quotazioni peggiorando così il prezzo medio di acquisto; il trader del desk istituzionale cercherà quindi di diluire l'acquisto durante la giornata inserendo ordini a dei livelli che lui ritiene buoni, e sapendo che il VWAP sarà il parametro di riferimento sulla base del quale sarà valutata la bontà dei suoi acquisti e sulla base del quale verrà quindi giudicato."

il settaggio del VWAP è univoco, il risultato non è altro che una media ponderata del prezzo con il volume e non cambia al variare del time frame (tutti vedono la stessa cosa).

Rispondi