Trendline

Basi di analisi tecnica per interpretare i grafici

Moderatori: riccardo1981, Dainesi

Re: Trendline

Messaggioda LVCA » 23/01/2016, 8:28

Teschio ha scritto:
splay ha scritto:cioè? il tick by tick al secondo?


No al secondo, ma n-tick, cioè il numero di transazioni tra venditori e compratori.

Se imposti questo valore ad esempio a 2000 ticks, avrai un grafico con candele che si formeranno alla variazione di prezzo di 2000 ticks consecutivi.

Questo è un modo per escludere il fattore tempo dal grafico, che non serve a nulla, anzi il tempo è soltanto un inganno, perché la tua analisi può darti risultati opposti, se prendi di riferimento un time frame da 30 o 60 minuti e questo è uno dei motivi per il quale non credo all' analisi tecnica.

Io uso soltanto il grafico Renko, perché non mi interessa in quanto tempo si muove il prezzo, ma soltanto quanto il prezzo si muove. Per il mio trading system mi interessa che il prezzo si muova di un certo numero di pips in una determinata direzione, poi se questo avviene in un minuto oppure in 5 ore, non ha nessuna importanza.

Purtroppo se usi la Meta Trader, non hai la possibilità di crearti un grafico partendo da zero come avviene su piattaforme professionali e quindi sei costretto a restare legato al fattore tempo.
Poi ognuno sceglie di fare trading come meglio crede, il problema è che sulla Meta Trader manca proprio la possibilità di scegliere.


Bravo , questo intervento dovrebbe passare tra le pietre miliari del trading .

Purtroppo so già che molto probabilmente nessuno gli darà peso

La gente qua ha il Sacro Graal sotto agli occhi ma non lo vede

Ben per te ( per noi :) ) che hai capito un pezzo molto molto importante sul come uscire dal Matrix

La stragrande maggioranza delle persone invece nel Matrix ci resterà dentro , ma è giusto così , gli eletti sono pochissimi , altrimenti non sarebbero gli eletti
Avatar utente
LVCA
 
Messaggi: 1267
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Pubblicità

Pubblicità
 

Re: Trendline

Messaggioda Uidro » 23/01/2016, 11:53

Quali sono le piattaforme che offrono una demo con grafici a numero di tick?

Come selezionare nel modo più opportuno il numero di tick che forma la candela? Nel senso, se uno vuole operarare intraday oppure multidayche numero di tick è meglio impostare?

PS: cosa sarebbe il grafico Renko?
Avatar utente
Uidro
 
Messaggi: 1101
Iscritto il: 16/05/2014, 20:07

Re: Trendline

Messaggioda ZePeq » 23/01/2016, 16:19

Puoi usare Prorealtime, il numero di tick va tarato sul singolo strumento, magari nello stesso lasso di tempo eurusd fa 1000 tick e usdjpy solo 300...
Se vuoi avere uno sguardo intraday che corrisponda più o meno al 4ore, puoi provare con 1000, 2500, 5000, 10000, etc...

Renko e range bar sono sempre altri tipi di grafici a-temporali, in cui si stampa una candela ogni tot numero di pip
ZePeq
 

Re: Trendline

Messaggioda gravio » 23/01/2016, 16:29

renko / range bar a grafici a tick si possono ottenere anche nella mt4, cercate in rete e troverete
gravio
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 26/07/2015, 13:26

Re: Trendline

Messaggioda Uidro » 23/01/2016, 17:00

Grazie ad entrambi.
Avatar utente
Uidro
 
Messaggi: 1101
Iscritto il: 16/05/2014, 20:07

Re: Trendline

Messaggioda ciglie » 24/01/2016, 22:31

LVCA ha scritto:
Teschio ha scritto:
splay ha scritto:cioè? il tick by tick al secondo?


No al secondo, ma n-tick, cioè il numero di transazioni tra venditori e compratori.

Se imposti questo valore ad esempio a 2000 ticks, avrai un grafico con candele che si formeranno alla variazione di prezzo di 2000 ticks consecutivi.

Questo è un modo per escludere il fattore tempo dal grafico, che non serve a nulla, anzi il tempo è soltanto un inganno, perché la tua analisi può darti risultati opposti, se prendi di riferimento un time frame da 30 o 60 minuti e questo è uno dei motivi per il quale non credo all' analisi tecnica.

Io uso soltanto il grafico Renko, perché non mi interessa in quanto tempo si muove il prezzo, ma soltanto quanto il prezzo si muove. Per il mio trading system mi interessa che il prezzo si muova di un certo numero di pips in una determinata direzione, poi se questo avviene in un minuto oppure in 5 ore, non ha nessuna importanza.

Purtroppo se usi la Meta Trader, non hai la possibilità di crearti un grafico partendo da zero come avviene su piattaforme professionali e quindi sei costretto a restare legato al fattore tempo.
Poi ognuno sceglie di fare trading come meglio crede, il problema è che sulla Meta Trader manca proprio la possibilità di scegliere.


Bravo , questo intervento dovrebbe passare tra le pietre miliari del trading .

Purtroppo so già che molto probabilmente nessuno gli darà peso

La gente qua ha il Sacro Graal sotto agli occhi ma non lo vede

Ben per te ( per noi :) ) che hai capito un pezzo molto molto importante sul come uscire dal Matrix

La stragrande maggioranza delle persone invece nel Matrix ci resterà dentro , ma è giusto così , gli eletti sono pochissimi , altrimenti non sarebbero gli eletti


Ho sempre sentito dire a tutti coloro che usano grafici a tick di quanto siano migliori di un grafico temporale, di come i broker o il forex stesso giochino sulle accelerazioni temporali per far perdere soldi ecc...pur avendo capito che il grafico a tick si basa sulle variazioni di n-tick per formare le sue candele, non capisco come il fattore tempo non influenzi ugualmente quei grafici, visto che come evidenziato sopra una candela ci può mettere un minuto o 5 ore a formarsi, sicuramente è tutto un altro modo di lavorare...ma se qualche anima buona riuscisse in sintesi a spiegare quali sono i principali vantaggi di questo tipo di grafici mi farebbe un bel piacere e forse non solo a me. :)
Immagina il prezzo come una linea che oscilla dove gli pare e l'ordine come due segmenti brevi orizzontali, lo stop loss più vicino e il tp più lontano...immagina poi che la linea del prezzo sia un coccodrillo che mastica a caso...
Avatar utente
ciglie
 
Messaggi: 629
Iscritto il: 28/08/2015, 20:10

Re: Trendline

Messaggioda ZePeq » 24/01/2016, 22:43

Un vantaggio che ho notato è che descrive meglio i movimenti di mercati nelle fasi morte e in fast market, per esempio nel forex la sessione asiatica e le news
Nel primo ti "riassume" il rumore notturno in poche barre, nel secondo ti "srotola la tape" per vedere cos'è successo all'interno magari di una marubozu

https://www.prorealtime.com/en/x-tick-charts
ZePeq
 

Re: Trendline

Messaggioda LVCA » 24/01/2016, 22:49

gravio ha scritto:renko / range bar a grafici a tick si possono ottenere anche nella mt4, cercate in rete e troverete


si ma è una schifezza , già provato . la mt4 non è una piattaforma adatta per fare trading

indispensabile una piattaforma seria con grafici nativi

importantissima anche la qualità del feed dati
Ultima modifica di LVCA il 24/01/2016, 23:29, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
LVCA
 
Messaggi: 1267
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Re: Trendline

Messaggioda LVCA » 24/01/2016, 22:51

ZePeq ha scritto:Un vantaggio che ho notato è che descrive meglio i movimenti di mercati nelle fasi morte e in fast market, per esempio nel forex la sessione asiatica e le news
Nel primo ti "riassume" il rumore notturno in poche barre, nel secondo ti "srotola la tape" per vedere cos'è successo all'interno magari di una marubozu

https://www.prorealtime.com/en/x-tick-charts


esatto

in intraday i grafici a n-tick sono ciò che differenzia tra il guadagnare e il non guadagnare

per operatività che segue l' order flow
Avatar utente
LVCA
 
Messaggi: 1267
Iscritto il: 17/05/2014, 21:10

Re: Trendline

Messaggioda ciglie » 24/01/2016, 23:23

ZePeq ha scritto:Un vantaggio che ho notato è che descrive meglio i movimenti di mercati nelle fasi morte e in fast market, per esempio nel forex la sessione asiatica e le news
Nel primo ti "riassume" il rumore notturno in poche barre, nel secondo ti "srotola la tape" per vedere cos'è successo all'interno magari di una marubozu

https://www.prorealtime.com/en/x-tick-charts


In pratica si avranno grafici più sintetici e più indicativi della tendenza del prezzo per esempio...e visto che si parla di n-tick consecutivi affinché si passi ad un altra candela, se una candela stenta a concludersi è indice di indecisione del prezzo, mentre un grafico temporale ti farebbe vedere tutta quella indecisione sotto forma di tot candele che potrebbero essere interpretate in maniera diversa da una indecisione...per dire con tali grafici con una scelta alta di tick a candela, il grafico potrebbe rimanere molto su tale candela se c'è una fase laterale prolungata, molto di più di un grafico temporale anche alto...

altra considerazione per capire se ho capito...la candela più piccola possibile in quei grafici corrisponde al numero di tick scelto?
Immagina il prezzo come una linea che oscilla dove gli pare e l'ordine come due segmenti brevi orizzontali, lo stop loss più vicino e il tp più lontano...immagina poi che la linea del prezzo sia un coccodrillo che mastica a caso...
Avatar utente
ciglie
 
Messaggi: 629
Iscritto il: 28/08/2015, 20:10

PrecedenteProssimo

Torna a Analisi Tecnica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti