operatività di un professionista

Raccontateci come vanno gli affari e le vostre tecniche di money management

Moderatori: riccardo1981, Dainesi

Re: operatività di un professionista

Messaggioda oscargrant » 02/04/2017, 15:47

Jokko ha scritto:Della serie che ho parlato con un ex trader di UBS e leggete bene UBS (Unione banche svizzere)e non con il primo stronzo che gira per la piazza a vendere corsi da 2 centesimi (napoli style). E mi ha riferito che la figura del trader sta letteralmente svanendo dalla piazza mi ha detto che i trader sono in via di ESTINZIONE per lasciare spazio agli ingegneri con l'algoritmica, perciò prima di parlare informatevi. Chi fa soldi usa algoritmi e ripeto ALGORITMI. Adesso per favore non saltate fuori con le solite cazzate del tipo "IO GUADAGNO" anche discrezionalmente. Senò mi tocca chiedervi si ma da quanto? può andare bene 1 anno 2 anni 3 anni e il 4 anno venire impallinati come delle sardine da oceano. Il trucco per sopravvivere è diversificare e mi dispiace dirlo ma discrezionalmente diversificare diventa una tortura, come può un'umano tradare su 60 0 100 strumenti diversi nello stesso momento?
Ah un altra cosa il santo grall del trading esiste eccome si chiama trading ad alta frequenza.

ora andate in pace

Ps. Fare trading per hobby è una cosa farlo per lavoro è un altra cosa, quando ci sono in ballo capitali da 100k o 200k 0 300k o 1kk li è un altro livello di trading un altro mondo non si scherza



Chi sarebbe questo uomo UBS?
Berlinzani?!?!
Se dovesse essere lui...Le ricordo che costui non era un Trader ma un Market Maker per la Lira Italiana. Conosce la differenza ?!?
oscargrant
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 02/04/2017, 15:39


Precedente

Torna a Fate il vostro bilancio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti