Money Management VS Leva

Introduzione al mondo del forex

Moderatori: riccardo1981, Dainesi

Re: Money Management VS Leva

Messaggioda Nightrader » 06/11/2016, 12:32

gravio ha scritto:
Controvento82 ha scritto:Uso 10 euro con leva 100 e blocco un microlotto, fin qui tutto ok; ma in realtà sono esposto per 10€,


non sei esposto x 10€, li hai bloccati dal broker, e te ne rimangono 990€ per nuove operazioni o per andare in negativo
per quanto riguarda gli stop loss, quello dipende anche da come tradi (scalper, long term ecc) non penso ci siano leggi assolute,
se hai una strategia vincente, piu' rischi e piu' guadagni, ma il conto avra' delle oscillazioni maggiori



Esatto.
Sei esposto per 990, ovvero il margin call. dato che sei senza stop loss.
Se il broker te ne blocca 500, sei esposto per i restanti 500, perchè nel peggiore dei casi il mercato ti va contro e arrivi a perdere 500€, oltre il broker ti chiude tutto.

Se il broker te ne blocca 2000€ non sei in grado di operare, e non entri nemmeno a mercato.

Ma se tu usi uno stop loss tale da perdere al massimo 100€, che il broker ti blocchi 10, 20 , 200 o 500 € è poco rilevante, perchè il tuo stop loss in combinazione con la size dell'ordine calcolata in base al tuo piano di money management, molto probabilmmente entrerà in funzione ben prima del margin call determinato dalla leva massima fornita dal broker; di fatto userai una leva minore che non è importante calcolare.

La leva è fondamentale, senza dovresti avere cifre davvero elevate per muoverti, e il money management è indispensabile, perchè ti permette di decidere quanto sei disposto a perdere ogni volta che entri a mercato, a prescindere dalla leva massima fornita dal tuo broker.

http://www.obbiettivoforex.it/margine-e ... -forex.asp
"Molte scorciatoie sono la strada più breve per tornare al punto di partenza."
Nightrader
 
Messaggi: 503
Iscritto il: 27/01/2016, 13:16

Pubblicità

Pubblicità
 

Re: Money Management VS Leva

Messaggioda Dainesi » 15/01/2017, 19:50

Leva e MoneyManagement sono due elementi che fanno parte degli strumenti a disposizione di ogni trader per saper sfruttare correttamente ogni occasione di investimento.

Con la leva riesci a massimizzare le potenzialità del tuo capitale ma, come tutte la cose, ha un rovescio della medaglia che è dato dall'effetto reciproco: moltiplichi i profitti ma anche le perdite.
La leva serve per sfruttare al massimo le oscillazioni medie nelle quotazioni di prezzo degli strumenti finanziari che si possono tradare.

Sul come tradi, quanto investire, quando uscire, dove impostare gli stop è invece questione di Money management.

Un discorso esemplificativo che comprenda leva e MM potrebbe essere il seguente: "Voglio sfruttare al massimo le potenzialità date dal canale laterale in cui ultimamente oscilla il prezzo del petrolio ma al contempo non voglio perdere (se sbaglio) più del 2% del mio capitale." Con queste premesse si calcola la dimensione dello stop loss rispetto alla posizione corrente (poniamo un prezzo al di fuori del canale) e quindi dato il valore della perdita massima decisa a priori lo dividiamo per l'ampiezza dello Stop Loss e successivamente per il valore del singolo pip (valore del pip per un lotto standard). Otterremo quindi la dimensione in lotti che dovremo aprire se la leva ce lo consente.

Con l'applicazione della chiusura per parti "porteremo in cascina" un guadagno minimo che ci consenta di mantere la rimanenza a mercato sperando nel "colpo gobbo".
Avatar utente
Dainesi
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 12/05/2014, 12:10
Località: Castellanza (VA)

Re: Money Management VS Leva

Messaggioda speedtrack » 15/01/2017, 21:34

i soldi che depositi sul conto di trading è il margine. la leva determina quanto margine devi bloccare per avere un X prestito dal broker. quindi con leva 1:10, per avere 10 euro devi bloccare 1 euro di margine; inoltre sui 10 euro viene calcolata la differenza dei rispettivi tassi d'interesse giornalieri che verrà addebitata o accreditata sul conto.

Con il termine MM di solito si indica la strategia che determina quanto rischiare e il tipo di portafoglio da creare per massimizzare i profitti e modellare le perdite in base al profilo di rischio.

Alla fine sei tu, che in base alle tue strategie di trading e di MM, decidi quanta leva usare e lo stop da impostare. Però lo stop non è sufficiente a determinare il rischio totale di una eventuale esposizione nel mercato con un conto a margine. Infatti io ti sconsiglio di tradare 1000000 di valuta base con 1000 di margine, perchè può capitare che la tua posizione venga liquidata ad un prezzo diverso da quello preimpostato per mezzo dello stoploss.
speedtrack
 
Messaggi: 63
Iscritto il: 03/01/2017, 2:33

Precedente

Torna a Cos'è il forex: elementi base

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti