Come iniziare?

Raccontateci come vanno gli affari e le vostre tecniche di money management

Moderatori: riccardo1981, Dainesi

Come iniziare?

Messaggioda gimmi18 » 25/10/2016, 16:24

Salve a tutti,
a breve aprirò un conto con soldi reali e quindi finirò con il mio conto demo.
Informandomi ho trovato anche un broker su cui operare che mi sembra più che affidabile però, dato che sono all'inizio e non ho esperienza, ho deciso di mettere l'importo minimo per provare (100€), informandomi ancora alcune persone mi hanno sconsigliato questo importo poiché per una questione di leva o non so che mi finirebbe in pochi giorni, io perciò chiedo a voi che siete sicuramente esperti in materia e perché no, professionisti, come posso gestire il rischio e in generale, questi 100 euro per renderli profittevoli?mi hanno consigliato di mettere gli stop a -0.025, che dite?
gimmi18
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 25/10/2016, 16:16

Pubblicità

Pubblicità
 

Re: Come iniziare?

Messaggioda Nightrader » 25/10/2016, 16:41

gimmi18 ha scritto:Salve a tutti,
a breve aprirò un conto con soldi reali e quindi finirò con il mio conto demo.
Informandomi ho trovato anche un broker su cui operare che mi sembra più che affidabile però, dato che sono all'inizio e non ho esperienza, ho deciso di mettere l'importo minimo per provare (100€), informandomi ancora alcune persone mi hanno sconsigliato questo importo poiché per una questione di leva o non so che mi finirebbe in pochi giorni, io perciò chiedo a voi che siete sicuramente esperti in materia e perché no, professionisti, come posso gestire il rischio e in generale, questi 100 euro per renderli profittevoli?mi hanno consigliato di mettere gli stop a -0.025, che dite?



Ciao, non sei pronto per andare in reale, ma se proprio vuoi provare con 100€, usa un broker con nano lotti, con i centesimi di €, in modo che per ogni trade puoi rischiare non più di 2 €.
Ma se una percentuale realistica di profitti nell'arco di un anno gestendo il rischio in modo professionale, può aggirarsi attorno al 20-30% significa che con 100€ sarebbero 20-30€...... forse non sarebbe molto utile.

Mettere lo stop a -0.025 non capisco cosa significa..... lo stop lo devi mettere in base alla strategia....

Secondo me è inutile usare il money management perchè qualcuno ci dice che bisogna usarlo; se non si capisce bene perchè è importante si finirà comunque per perdere soldi.
Cè differenza nel tradare basandosi su concetti sentiti in giro, e concetti che abbiamo fatto nostri, ragionandoci sopra.
"Molte scorciatoie sono la strada più breve per tornare al punto di partenza."
Nightrader
 
Messaggi: 501
Iscritto il: 27/01/2016, 13:16

Re: Come iniziare?

Messaggioda Fabrizio » 25/10/2016, 16:49

gimmi18 ha scritto:Salve a tutti,
a breve aprirò un conto con soldi reali e quindi finirò con il mio conto demo.
Informandomi ho trovato anche un broker su cui operare che mi sembra più che affidabile però, dato che sono all'inizio e non ho esperienza, ho deciso di mettere l'importo minimo per provare (100€), informandomi ancora alcune persone mi hanno sconsigliato questo importo poiché per una questione di leva o non so che mi finirebbe in pochi giorni, io perciò chiedo a voi che siete sicuramente esperti in materia e perché no, professionisti, come posso gestire il rischio e in generale, questi 100 euro per renderli profittevoli?mi hanno consigliato di mettere gli stop a -0.025, che dite?


Anche se comprendo le tue precauzioni e il lottaggio in microlotti è d'obbligo visto il montante, ti domando : in che senso mettere gli stop a 0.025 ?
Sarebbe come dire, stai per iniziare un viaggio in auto e invece di porti domande tipo :

- Quale è la mia destinazione ?
- So guidare ?
- Che tipo di percorso intendo seguire per arrivare a destinazione e in quanto tempo ?

Affermi : "mi hanno detto che ai primi 1.000 euro di danni alla carrozzeria è meglio che mi fermo.

Guarda, io non faccio corsi e non mi sento il maestro di nessuno. Ma credimi, il problema non è il montante del conto reale, ne la leva, ne la size. Il problema è che se vai in reale devi avere le tue esperienze e sapere CERTAMENTE che sai dove andare e come andarci.

Altrimenti ti aggiungerai alla lista dei "meglio lasciare perdere........." e noto che in quel senso di impegno a trovare i perchè ne viene sempre fuori molto..... :lol: In ogni caso......ti auguro tanto profitto. Sinceramente.
Fabrizio
 
Messaggi: 1331
Iscritto il: 19/05/2014, 10:14

Re: Come iniziare?

Messaggioda Fabrizio » 25/10/2016, 16:50

Beh....il fatto che in 2 ti abbiamo detto la stessa cosa vale già più di molte altre parole........ ;)
Fabrizio
 
Messaggi: 1331
Iscritto il: 19/05/2014, 10:14

Re: Come iniziare?

Messaggioda magico32 » 25/10/2016, 19:45

No fabrizio non devi dirgli così altrimenti chi ci fornisce la liquidità.. Qualcuno dovrà pur perdere
magico32
 
Messaggi: 611
Iscritto il: 24/05/2014, 6:31

Re: Come iniziare?

Messaggioda Fabrizio » 26/10/2016, 7:29

magico32 ha scritto:No fabrizio non devi dirgli così altrimenti chi ci fornisce la liquidità.. Qualcuno dovrà pur perdere


:whist:
Fabrizio
 
Messaggi: 1331
Iscritto il: 19/05/2014, 10:14

Re: Come iniziare?

Messaggioda senapazio » 27/10/2016, 15:32

Per curiosità, quale broker stai usando?

Ti hanno consigliato di lasciar perdere, ma da qualche parte dovrai pur iniziare :)
Se con 100 euro di bilancio apri posizioni da 0,01 lotti (il minimo) significa che stai usando leva reale 1:10, quindi ti posso consigliare di aprire una sola operazione per volta da 0,01 lotti.

La leva 1:10 può sembrare poca se stiamo a guardare le pubblicità e le possibilità offerte dai broker forex, ma in realtà è una leva molto elevata. Ti sconsiglio leve più alte.

Poi esistono broker che forniscono conti chiamati "cent", ti permettono size minime da 0,001 lotti cioè un controvalore di 100 unità di valutà (invece che un minimo di 1000).
Se versi 100 EUR in un conto cent il tuo bilancio sarà visulizzato come "10000 centEUR".
senapazio
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 13/09/2015, 1:47

Re: Come iniziare?

Messaggioda helyr » 28/10/2016, 0:53

Io vado un po' controcorrente e dico che 100 euro vanno bene. Però devo spiegarti meglio.

Essendo tu un neofita del trading, dovresti mettere in conto che probabilmente ti ci vorrà un bel po' di trading vero prima di acquisire dimestichezza e profitti.
Dal mio punto di vista quindi i tuoi 100 euro vedili come una sorta di investimento che probabilmente brucerai, ma che ti sarà comunque necessario per imparare. Il trading in condizioni reali è infatti un'altra cosa rispetto a quello col demo (che comunque è il primo passaggio necessario), e richiede i suoi tempi per abituarsi agli aspetti nuovi (specie quelli emotivi: un conto è puntare 10,20,30 euro veri, un conto è puntare aria fritta virtuale)
Per questi motivi, dovendo pagare uno scotto al noviziato è meglio pagarlo il minimo indispensabile.

Diciamo che i passaggi sono questi:
si parte da un conto demo -> poi si passa al conto reale con deposito basso --> dopo che si è perso una o più volte tutto il capitale (succede il più delle volte, anche se ovviamente non te lo auguro), quando cominci a vedere che stai comprendendo bene tutto e i guadagni diventano costanti anche se piccoli, allora puoi rimpinguare il conto e gradualmente lo accresci sfruttando anche i fondi già guadagnati.
Insomma, devi crescere piano piano e questo richiede molta pazienza e tempo.
Se invece speri nel "tutto e in fretta", la cruda verità è che non conosco nessuno che ce l'abbia fatta.
Appassionata di economia e in special modo di trading online e macroeconomia. Collaboro con universoforex e un paio di siti/riviste di infografica.
helyr
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 30/05/2016, 10:56

Re: Come iniziare?

Messaggioda Fabrizio » 28/10/2016, 9:31

Ovviamente senapazio e helyr hanno ragione, ma, a beneficio dei tanti che iniziano, (per me a settembre 2017 saranno 10 anni) , io non ho detto di "lasciar perdere", ho solo detto la mia opinione che riassume anche quello che vedo costantemente nel forum da tanto tempo. Ovvero :

Parlano in troppi di danni collaterali, broker buoni e cattivi, difficoltà, certificazioni da fornire, cose da evitare, corsi da fare, studi Stop da mettere.....Il tutto spesso condito di disillusione..... Che in fondo è un bene, vista la pubblicità del tipo " ....casalinga guadagna migliaia di euro lavorando da casa......" che si ritrova in rete e su carta stampata ( e vi risparmio i commenti su come la casalinga guadagni.....)

MA ........quello che vorrei sommessamente dire........PRIMA di decidere con quale cifra partire o che size utilizzare......Non sarebbe meglio, come in ogni ambito della vita, SAPERE , avere insomma disegnato, testato, essersi autocertificati (l'unico myfxbook che conti.....) la PROPRIA strategia anche dopo sette anni di DEMO ?

Proprio perchè anch'io ho buttato davvero tanti soldi all'inizio, mi sento di dire che se tornassi indietro farei quello che ho scritto.
Fabrizio
 
Messaggi: 1331
Iscritto il: 19/05/2014, 10:14

Re: Come iniziare?

Messaggioda Nightrader » 28/10/2016, 10:28

Fabrizio ha scritto:Ovviamente senapazio e helyr hanno ragione, ma, a beneficio dei tanti che iniziano, (per me a settembre 2017 saranno 10 anni) , io non ho detto di "lasciar perdere", ho solo detto la mia opinione che riassume anche quello che vedo costantemente nel forum da tanto tempo. Ovvero :

Parlano in troppi di danni collaterali, broker buoni e cattivi, difficoltà, certificazioni da fornire, cose da evitare, corsi da fare, studi Stop da mettere.....Il tutto spesso condito di disillusione..... Che in fondo è un bene, vista la pubblicità del tipo " ....casalinga guadagna migliaia di euro lavorando da casa......" che si ritrova in rete e su carta stampata ( e vi risparmio i commenti su come la casalinga guadagni.....)

MA ........quello che vorrei sommessamente dire........PRIMA di decidere con quale cifra partire o che size utilizzare......Non sarebbe meglio, come in ogni ambito della vita, SAPERE , avere insomma disegnato, testato, essersi autocertificati (l'unico myfxbook che conti.....) la PROPRIA strategia anche dopo sette anni di DEMO ?

Proprio perchè anch'io ho buttato davvero tanti soldi all'inizio, mi sento di dire che se tornassi indietro farei quello che ho scritto.



Hai ragione, il problema è che ci vuole tempo perchè sfumi l'energia iniziale che ti impedisce di star fuori da quella che il neofita considera una festa.
Se eur/usd parte, e tu sei in demo mentre stai imparando......e ti mangi le mani pensando ai profitti reali mancati..... qualche bella legnata in real può essere davvero terapeutica :)
"Molte scorciatoie sono la strada più breve per tornare al punto di partenza."
Nightrader
 
Messaggi: 501
Iscritto il: 27/01/2016, 13:16

Prossimo

Torna a Fate il vostro bilancio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti