PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderatori: riccardo1981, Dainesi

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Danielesse87 » 20/01/2017, 0:33

Praytothemonitor ha scritto:
Praytothemonitor ha scritto:Sempre la solita minestra:


In una fase di downtrend ti segni gli swing di incastrati long, possibili zone di arrivo per chiudere o hedgiare in gain le posizioni, e/o zone per entrare short a favore di trend.
In una fase di uptrend ti segni gli swing di incastrati short, possibili zone di arrivo per chiudere o hedgiare in gain le posizioni, e/o zone per entrare long a favore di trend.

Dato che coesistono trend contrari in base al tf, ti conviene segnarteli di colori diversi così capisci gli incastrati dei vari tf.
Il concetto è questo:
1- c'è un trend
2- i big decidono di invertire. punto 1
3- i big vanno quindi contro trend e engulfano un livello precedente di S/R, quindi creano il sentimento di paura di chi è ancora a favore del trend vecchio. punto 2 con engulf
4- chi è rimasto incastrato ha capito che il trend è cambiato e ora deve spingere per andare a chiudere le operazioni in perdita
5- una volta arrivati a tale livello si chiudono tutte le operazioni, sia quelle che erano in perdita sia quelle che hanno permesso di ritornare a questo livello. punto 3
Queste sono le zone a minor rischio di ingresso.
Sempre I.M.H.O.
K.


Ti ringrazio ancora per la tua disponibilità. Avrei altro da chiederti ma non ne voglio approfittare hai già fatto tanto così. Quindi ricapitolando quando gli incastrati chiudono le loro posizioni (quelle in perdita e quelle di "recupero") alimentano la spinta dalla parte opposta cioè quella scelta dai big. Leggendo il quasimodo in giro per la rete il retest veniva ricercato in un altra zona rispetto a quella da te indicata (la zona indicata nel grafico che ho postato io). Hanno senso tutte e due credo comunque...quelle indicate da te sono le zone più "fresche" di incastrati long mentre quella che ho postato io è praticamente quella dei longer entrati a breakout durante lo swing che ha portato alla formazione dell'HH. Ho ancora dei dubbi sul timing e su cosa considerare il mio trigger di ingresso (continuerò a studiare/osservare) mentre gli obbiettivi di prezzo se ho capito bene possono essere gli swing degli incastrati short (in caso di trend rialzista) o gli swing degli incastrati long (in caso di trend ribassista), da ricercare nella parte sinistra del grafico dove ha avuto luogo il trend primario prima della sua inversione.
Grazie mille per l'aiuto, buon lavoro.

P.s
vediamo se riusciamo a rientrare in tema altrimenti sarà meglio aprire una nuova discussione, sempre se c'è qualcuno interessato a portare avanti un lavoro costruttivo. Ciao a tutti a presto!
Danielesse87
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15/03/2016, 12:45


Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Danielesse87 » 24/01/2017, 1:10

EUR-USD M15

Possibile operazione short in zona rossa (incastrati long)?...stop sopra l'HH? take profit prestabilito rispettando un determinato R:R oppure chiudere non appena ci sono segni di una nuova inversione (rottura sequenza L/H/LL/LH)?
Allegati
quasimodo..PNG
quasimodo..PNG (40.19 KiB) Osservato 210 volte
Danielesse87
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15/03/2016, 12:45

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Praytothemonitor » 24/01/2017, 9:30

Al retest.
Cmq se il trend è long sarebbe più logico longare i retest.
L ' 1 2 engulf 3 short sul tuo grafico m15 era ottimo per entrare short e al retest per longare, mettendo a be lo short fai hedge in gain e lasci correre in trend. Sempre imho.
K.
Allegati
eu retest h1.PNG
eu retest h1.PNG (39.18 KiB) Osservato 193 volte
Praytothemonitor
 
Messaggi: 208
Iscritto il: 11/06/2014, 19:14

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Danielesse87 » 25/01/2017, 0:15

Praytothemonitor ha scritto:Al retest.
Cmq se il trend è long sarebbe più logico longare i retest.
L ' 1 2 engulf 3 short sul tuo grafico m15 era ottimo per entrare short e al retest per longare, mettendo a be lo short fai hedge in gain e lasci correre in trend. Sempre imho.
K.


hai ragione è più logico però in precedenza abbiamo anche parlato di quasimodo che per definizione è un pattern d'inversione. Comunque mi sfugge ancora qualcosa...sembra tutto troppo semplice nel senso che tralasciando il discorso incastrati potremmo semplicemente parlare di "rimbalsi" sulle classiche zone di supporto/resistenza, niente di nuovo, anzi roba sentita e risentita. Ci deve essere qualche indizio che fa tendere verso uno di questi livelli piuttosto che su un altro...nelle risposte precedenti hai parlato di "conferma volumetrica"...forse è proprio questo...guarda a caso c'è un picco di volume nel tuo grafico

Saluti
Allegati
Cattura.PNG
Cattura.PNG (38.59 KiB) Osservato 177 volte
Danielesse87
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15/03/2016, 12:45

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Praytothemonitor » 27/01/2017, 15:49

IO ho nominato il quasimodo perchè studiassi il concetto di fondo su cui si basa. Non ho mai detto di tradarlo.
Una volta appreso lo puoi applicare ai grafici, nulla di magico solo livelli di incastrati che puoi benissimo vedere a occhio nudo su un grafico nudo.
La conferma volumetrica può aiutare una volta capito il concetto, se non l'hai capito ti consiglio solo di guardare il grafico e segnarti le zone da ritestare.

K.
Allegati
gu  m30 cluster2 (FILEminimizer).PNG
gu m30 cluster2 (FILEminimizer).PNG (20.23 KiB) Osservato 144 volte
gu m30 cluster.PNG
gu m30 cluster.PNG (56.23 KiB) Osservato 144 volte
Praytothemonitor
 
Messaggi: 208
Iscritto il: 11/06/2014, 19:14

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Danielesse87 » 27/01/2017, 19:55

Praytothemonitor ha scritto:IO ho nominato il quasimodo perchè studiassi il concetto di fondo su cui si basa. Non ho mai detto di tradarlo.
Una volta appreso lo puoi applicare ai grafici, nulla di magico solo livelli di incastrati che puoi benissimo vedere a occhio nudo su un grafico nudo.
La conferma volumetrica può aiutare una volta capito il concetto, se non l'hai capito ti consiglio solo di guardare il grafico e segnarti le zone da ritestare.

K.


Guarda ti ringrazio veramente per il tuo aiuto però non mi dai nessun feedback alle conclusioni a cui arrivo e rimani sul vago quindi mi rimangono mille dubbi e nonostante abbia capito il ragionamento degli incastrati non arrivo a capire perchè scegliere certi livelli piuttosto che altri visto che teoricamente ogni swing che viene engulfato rappresenta degli incastrati. Poi vedo che alcune volte tracci il livello sul massimo in caso di incastrati short però talvolta lo tracci sul minimo. Insomma sono confuso. Con questo non voglio dirti di fare o dire di più e non ti sto criticando in nessuna maniera, è solo per farti capire che sto avendo delle difficoltà a capirti. Adesso farò un passo indietro e mi limiterò ad osservare le zone dove il prezzo fa retest...Ciao a presto
Danielesse87
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15/03/2016, 12:45

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Praytothemonitor » 27/01/2017, 20:34

Hai ragione ho fatto un errore nel segnare il colore di un rettangolo, quello sotto i 2 verdi l'ho colorato del colore opposto
Allora se il trend è short mi segno gli incastrati long quindi segno dalla base dello swing in su il rettangolo verde.
Se il trend è long mi segno gli incastrati short dalla punta dello swing in giù.
Io lo faccio ai vari tf quindi posso andare anche contro trend se ho un rr adeguato sapendo però che il tp sarà la zona di incastrati per far probabilmente partire il trend a tf maggiori.
Soero di essermi spiegato.
Cmq prendo come riferimento lo swing più giovane in senso temporale, quello più vicino all'inversione.
Buon fine.
K.
Praytothemonitor
 
Messaggi: 208
Iscritto il: 11/06/2014, 19:14

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Danielesse87 » 28/01/2017, 3:12

Praytothemonitor ha scritto:Hai ragione ho fatto un errore nel segnare il colore di un rettangolo, quello sotto i 2 verdi l'ho colorato del colore opposto
Allora se il trend è short mi segno gli incastrati long quindi segno dalla base dello swing in su il rettangolo verde.
Se il trend è long mi segno gli incastrati short dalla punta dello swing in giù.
Io lo faccio ai vari tf quindi posso andare anche contro trend se ho un rr adeguato sapendo però che il tp sarà la zona di incastrati per far probabilmente partire il trend a tf maggiori.
Soero di essermi spiegato.
Cmq prendo come riferimento lo swing più giovane in senso temporale, quello più vicino all'inversione.
Buon fine.
K.


Ok quasi tutto chiaro. Solo due domande:1 mettiamo il caso che stai osservando tutto dallo stesso tf :prendi in considerazione gli swing formati da piu candele (swing complessi)oppure consideri anche quelli che si creano in una o due candele (swing semplici -quelli che praticamente vedresti piu chiaramente scendendo di tf)?2- per inversione intendi rottura della sequenza H/L etc? Le due domande solo connesse visto che l'eventuale valutazione di questa rottura/inversione la fai su gli swing complessi o semplici. Spero di essere stato chiaro e rinnovo e miei ri graziamenti e saluti!
Danielesse87
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15/03/2016, 12:45

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Danielesse87 » 29/01/2017, 13:32

@Praytothemonitor

Nel grafico sotto faccio un'analisi che devia un po da quanto mi hai detto tu...se ti va fammi sapere un tuo parere.
Le zone grigio chiaro sono quelle di engulf/rottura della sequenza massimi/minimi; i livelli magenta sono i miei entry point; tali livelli rimangono validi per il primo retest e per il secondo retest in caso di inversione del livello (da supporto a resistenza o viceversa). Lo SL lo metterei dietro l'ultimo swing il TP invece sarebbe un'altro entry point dalla parte opposta (questo dovrebbe permettere di massimizzare le vincite). In alternativa potrei mettere un TP fisso mantenendo il rapporto RR a 1:2. Il mio stile di trading e il mio tempo a disposizione mi fanno protendere verso una filosofia SET&FORGET del tipo che un trade o va in gain o in perdita, però non sono sicuro di quanto sia applicabile in realtà...valuto. Ciao a presto
Allegati
Cattura2.PNG
Cattura2.PNG (76.88 KiB) Osservato 93 volte
Danielesse87
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15/03/2016, 12:45

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Praytothemonitor » 30/01/2017, 10:24

Danielesse87 ha scritto:
Ok quasi tutto chiaro. Solo due domande:1 mettiamo il caso che stai osservando tutto dallo stesso tf :prendi in considerazione gli swing formati da piu candele (swing complessi)oppure consideri anche quelli che si creano in una o due candele (swing semplici -quelli che praticamente vedresti piu chiaramente scendendo di tf)?2- per inversione intendi rottura della sequenza H/L etc? Le due domande solo connesse visto che l'eventuale valutazione di questa rottura/inversione la fai su gli swing complessi o semplici. Spero di essere stato chiaro e rinnovo e miei ri graziamenti e saluti!


Hai provato a segnarti gli swing utilizzando le candele linear ?
( Cmq prendo come riferimento lo swing più giovane in senso temporale, quello più vicino all'inversione.) Intendo : quando il prezzo decide di cambiare sentiment lo fa generalmente in maniera netta, pulita, veloce creando degli incastrati. Io visivamente prendo in considerazione per avere maggior r/r quelli più vicini a questo decision point. Succede che il prezzo non sempre ci arrivi e si accontenta di livelli inferiori.
Questo lo si può intuire coi volumi, se il delta è in divergenza rispetto alla direzione delle candele, se caricano in maniera considerevole e veloce ecc ecc in questo caso i volumi possono aiutare.
Praytothemonitor
 
Messaggi: 208
Iscritto il: 11/06/2014, 19:14

PrecedenteProssimo

Torna a Trading System

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti