PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderatori: riccardo1981, Dainesi

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Danielesse87 » 13/01/2017, 0:17

Praytothemonitor ha scritto:Mi permetto di darti solo 1 consiglio: prima di mettere vari indicatori sul grafico devi capire i livelli dove il prezzo può invertire e il perchè lì lo fa.
Solo poi coi volumi puoi avere conferma o meno dei livelli che hai precedentemente segnato.
Ho provato l'indi che gentilmente hai postato ma non ho trovato utilità nell'usarlo col mio sistema di trading, purtroppo mi costringe a guardarlo per prendere decisioni solo dopo che il prezzo è partito, quindi in ritardo e soprattutto mi distrae. Sempre e solo IMHO.
Ti posto i miei incastrati di euro, quindi io traderò solo quelle zone se ho conferma volumetrica.
Buone cose anche a te.
K.


Ti ringrazio molto per il consiglio e per la partecipazione alla discusiione...già che ci sei potresti dirmi/ci come determini questi livelli? Io ho letto mille teorie a riguardo e in testa ho solo confusione.Se vuoi puoi anche consigliare qualche lettura sull'argomento volumi livelli etc...a presto
Danielesse87
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15/03/2016, 12:45


Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Praytothemonitor » 13/01/2017, 11:20

I livelli li leggi sul grafico.
Cominci a passare il dito sul grafico e a ogni swing ti chiedi: qua hanno shortato, poi il prezzo è salito, quindi gli shorter sono gli incastrati ecc ecc ecc
Un esempio di retest di incastrati lo abbiamo appena avuto sul nzd usd tf day

Punto 1, swing shorter incastrati dato che il livello è stato engulfato long
Punto 2, retest degli incastrati short e il prezzo sale
Punto 3, dopo aver engulfato short il livello 2, il supporto diventa resistenza e viene shortata
Punto 4, gli shorter sono stati engulfati long quindi ora chi saranno gli incastrati ??? Il SENTIMENT è cambiato ??
Punto 5, RETEST degli incastrati DOPO l'ENGULF long (che ha determinato il cambio di sentiment).

Non serve studiare molto questo concetto (lo puoi capire leggendo per esempio il Quasimodo su read the market (vai a leggerlo in marketpedia)) è intuitivo il perchè il prezzo debba fare questi retest, pian piano se ti abitui a guardare i grafici puliti e farti le domande giuste i livelli te li troverai da solo.
Forse con pvsra puoi avere un aiuto di interpretazione nel momento di questi retest.
Continua i tuoi studi, segui il tuo sentiero, cerca il trading che meglio si adatta a te.

K.
Allegati
nzl day.png
nzl day.png (41.43 KiB) Osservato 230 volte
Praytothemonitor
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 11/06/2014, 19:14

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Praytothemonitor » 13/01/2017, 16:35

Sempre la solita minestra:
Allegati
gold h1.png
gold h1.png (55.24 KiB) Osservato 218 volte
Praytothemonitor
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 11/06/2014, 19:14

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda 869524 » 13/01/2017, 17:35

Su GU?
Allegati
GBPUSDH1 1301.png
GBPUSDH1 1301.png (41.35 KiB) Osservato 213 volte
869524
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 16/03/2015, 16:04

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Praytothemonitor » 13/01/2017, 18:36

Sono ot Danielesse87 e ti chiedo scusa.
869524 NON hai segnato nessun incastrato.
Allegati
shortgum15.png
shortgum15.png (37.45 KiB) Osservato 202 volte
Praytothemonitor
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 11/06/2014, 19:14

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda 869524 » 13/01/2017, 18:53

Grazie, cerco di capire meglio.
869524
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 16/03/2015, 16:04

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Danielesse87 » 14/01/2017, 13:53

Praytothemonitor ha scritto:I livelli li leggi sul grafico.
Cominci a passare il dito sul grafico e a ogni swing ti chiedi: qua hanno shortato, poi il prezzo è salito, quindi gli shorter sono gli incastrati ecc ecc ecc
Un esempio di retest di incastrati lo abbiamo appena avuto sul nzd usd tf day

Punto 1, swing shorter incastrati dato che il livello è stato engulfato long
Punto 2, retest degli incastrati short e il prezzo sale
Punto 3, dopo aver engulfato short il livello 2, il supporto diventa resistenza e viene shortata
Punto 4, gli shorter sono stati engulfati long quindi ora chi saranno gli incastrati ??? Il SENTIMENT è cambiato ??
Punto 5, RETEST degli incastrati DOPO l'ENGULF long (che ha determinato il cambio di sentiment).

Non serve studiare molto questo concetto (lo puoi capire leggendo per esempio il Quasimodo su read the market (vai a leggerlo in marketpedia)) è intuitivo il perchè il prezzo debba fare questi retest, pian piano se ti abitui a guardare i grafici puliti e farti le domande giuste i livelli te li troverai da solo.
Forse con pvsra puoi avere un aiuto di interpretazione nel momento di questi retest.
Continua i tuoi studi, segui il tuo sentiero, cerca il trading che meglio si adatta a te.

K.


Andrò sicuramente a vedere la lettura che mi hai consigliato. In base ai miei recenti studi mi verrebbe da dire che i retest di quei livelli avvengono per testare la presenza di altri shorter e per "spingere" gli incastrati (i quali non aspettavano/speravano altro che il prezzo tornasse indietro) a vendere...il prezzo può così salire verso livelli più alti trovando poca resistenza fino a una precedente area di supply. Correggimi pure se sto dicendo cavolate!
è vero siamo ot ma possiamo comunque cercare di inserire la lettura dei volumi in questi zone, se poi i moderatori non sono d'accordo amen.
Ancora grazie e buon week end

P.S
Ti leggerò anche nei tuoi precedenti interventi in altre discussioni così magari evito di farti ripetere concetti già espressi! Grazie!
Danielesse87
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15/03/2016, 12:45

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Danielesse87 » 19/01/2017, 13:08

@Praytothemonitor

Purtroppo il forum che mi hai indicato è momentaneamente indisponibile. Sono andato a leggere tutti gli altri siti che parlano di Quasimodo e ho capito la conformazione di tale pattern ma in nessuno di questi siti si parla chiaramente del perchè il prezzo si muove in quel modo che è la cosa più importante. Ci sto ragionando sopra e una possibile spiegazione logica l'ho già scritta nel commento precedente. Ora, a partire da questi presupposti mi viene naturale chiederti, il tuo entry point è al retest dell'area in cui ci sono gli incastrati? Se così fosse, aspetti qualche pattern di conferma tipo un engulf un hammer in prossimità di quella zona? Faccio fatica a capire il perchè, negli esempi che hai gentilmente postato, hai selezionato proprio determinati swing (e non altri) come punto di partenza per la tua analisi. Teoricamente ad ogni swing (seguito dall'engulf dell'high/low) ci sono degli incastrati no?
Danielesse87
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15/03/2016, 12:45

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Danielesse87 » 19/01/2017, 13:17

Riprendendo come esempio il tuo NZD-USD Daily, potrebbe essere un quasimodo?
Allegati
quasimodo..PNG
quasimodo..PNG (45.07 KiB) Osservato 137 volte
Danielesse87
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15/03/2016, 12:45

Re: PVSRA (Price, Volume, S&R Analysis) - ForexFactory

Messaggioda Praytothemonitor » 19/01/2017, 16:32

Praytothemonitor ha scritto:Sempre la solita minestra:


In una fase di downtrend ti segni gli swing di incastrati long, possibili zone di arrivo per chiudere o hedgiare in gain le posizioni, e/o zone per entrare short a favore di trend.
In una fase di uptrend ti segni gli swing di incastrati short, possibili zone di arrivo per chiudere o hedgiare in gain le posizioni, e/o zone per entrare long a favore di trend.

Dato che coesistono trend contrari in base al tf, ti conviene segnarteli di colori diversi così capisci gli incastrati dei vari tf.
Il concetto è questo:
1- c'è un trend
2- i big decidono di invertire. punto 1
3- i big vanno quindi contro trend e engulfano un livello precedente di S/R, quindi creano il sentimento di paura di chi è ancora a favore del trend vecchio. punto 2 con engulf
4- chi è rimasto incastrato ha capito che il trend è cambiato e ora deve spingere per andare a chiudere le operazioni in perdita
5- una volta arrivati a tale livello si chiudono tutte le operazioni, sia quelle che erano in perdita sia quelle che hanno permesso di ritornare a questo livello. punto 3
Queste sono le zone a minor rischio di ingresso.
Sempre I.M.H.O.
K.
Praytothemonitor
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 11/06/2014, 19:14

PrecedenteProssimo

Torna a Trading System

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite