Chf ... le prime vittime

Commenti su dati macroeconomici e notizie

Moderatori: riccardo1981, Dainesi

Chf ... le prime vittime

Messaggioda riccardo1981 » 15/01/2015, 21:24

The dramatic move on the Swiss franc fueled by the Swiss National Bank's unexpected policy reversal of capping the Swiss franc against the euro has resulted in rare volatility and illiquidity. Both our primary and backup liquidity providers became unresponsive or illiquid for hours after the event. The majority of clients in a franc position were on the losing side and sustained losses amounting to far greater than their account equity. When a client cannot cover their losses it is passed onto us.

ALL OPEN POSITIONS MUST BE CLOSED BY 5PM NEW YORK TIME OR THEY WILL BE AUTOMATICALLY CLOSED AT THAT TIME. NEW POSITIONS CANNOT BE OPENED AS OF THIS TIME.

ALL CLIENT FUNDS ARE IN SEGREGATED ACCOUNTS AND NEVER USED FOR LP MARGINS. 100% OF POSITIVE CLIENT EQUITY OR BALANCE IS SAFE AND WITHDRAWABLE IMMEDIATELY.

Global Brokers NZ Ltd. STP's 100% of order flow and has sustained a total loss of operating capital. GBL can no longer meet regulatory minimum capitalization requirements of N$1,000,000 and will not be able to resume business. Losses incurred on trades that could not be exited due to illiquidity were losses incurred directly with the liquidity provider and we do not have the ability to reimburse those. Please note the interbank market for francs was illiquid for hours after the event and no traders with an open franc position were able to close it for a significant period of time, at any broker.

News of the impact of this event on companies and traders is just beginning to come to light. As Directors and Shareholders we would like to offer our sincerest apologies for this devastating turn of events, and to thank you for being such a supportive group.

We ask that you place withdrawal requests for your account balance at your earliest convenience and allow for minor delays as our team begins to experience higher than usual service volumes.

Best Regards,
Gli affari si fanno al momento dell'acquisto
Se non sai perdere, lascia perdere
riccardo1981
 
Messaggi: 1932
Iscritto il: 11/05/2014, 13:36

Pubblicità

Pubblicità
 


Re: Chf ... le prime vittime

Messaggioda Teschio » 16/01/2015, 9:52

Probabilmente ci saranno molte vittime anche tra i traders.

Ieri mattina ero davanti ai grafici e ho visto le candele ad un minuto, scendere giù come meteoriti.

Mi sono domandato cosa stesse succedendo.

Questo mi ha fatto capire quanto può essere pericoloso il Forex. Immagine
«Dove vanno i mercati? Non lo so, non mi interessa, non lo voglio sapere»
Avatar utente
Teschio
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 09/01/2015, 12:09

Re: Chf ... le prime vittime

Messaggioda riccardo1981 » 16/01/2015, 9:55

Il trader deve essere consapevole del rischio ogni volta che entra a mercato.. il problema qui è se salta l'intermediario e fintanto che i soldi sono effettivamente segregati e li puoi prelevare è un conto ma se il broker i tuoi soldi li ha usati per "marginarsi" o li ha addirittura usati per dei trade personali allora lì si che son guai. Il colmo sarebbe non aver proprio tradato nella giornata di ieri e vedersi recapitare una bella mail dal tuo broker che dice di aver perso tutto compreso i tuoi soldi..
Gli affari si fanno al momento dell'acquisto
Se non sai perdere, lascia perdere
riccardo1981
 
Messaggi: 1932
Iscritto il: 11/05/2014, 13:36

Re: Chf ... le prime vittime

Messaggioda Teschio » 16/01/2015, 10:41

Hai ragione e questo conferma l' importanza della scelta del broker.
«Dove vanno i mercati? Non lo so, non mi interessa, non lo voglio sapere»
Avatar utente
Teschio
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 09/01/2015, 12:09

Re: Chf ... le prime vittime

Messaggioda NicoloIkonfx » 16/01/2015, 11:42

Forse ne siete gia tutti a conoscenza ma alcuni brokers sono stati schiacciati da quello che e' successo ieri. Alcuni tra i piu grandi brokers hanno subito perdite immense, IG group ha perso piu di 45 millioni di dollari http://www.forexfactory.com/news.php?s=cbfeafe6463e9b4e1e6d548aa5a1b00b&do=news&id=521804 FXCM perdita di 225 millioni di dollari http://www.forexfactory.com/news.php?do=news&id=521891 sembrerebbe che Alpari possa essere fuori dal mercato in quanto non in linea con i capitali minimi richiesti (a quanto sembra tutti gli account sono gia offline).

Lo so, non dovrei fare nomi, ma quello che e' successo ieri ha dell'incredibile.
Chiunque abbia un conto con uno dei tre suddetti brokers lo invito a controllare che sia tutto a posto.

Nico
NicoloIkonfx
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 09/10/2014, 18:20

Re: Chf ... le prime vittime

Messaggioda riccardo1981 » 16/01/2015, 12:08

Il problema è come questi broker si sono comportati nel senso se un trader era a mercato è un conto se invece uno non ha operato e i suoi fondi NON sono segregati allora in quel caso effettivamente ci sono dei problemi. Credo che i broker da te citati anche se appurati i loss avuti è da capire come sono questi conti..
Gli affari si fanno al momento dell'acquisto
Se non sai perdere, lascia perdere
riccardo1981
 
Messaggi: 1932
Iscritto il: 11/05/2014, 13:36

Re: Chf ... le prime vittime

Messaggioda NicoloIkonfx » 16/01/2015, 12:14

http://www.alpari.co.uk/client-updates/ ... nouncement

Ecco la notizia che stavo aspettando! ecco spiegato "come sono questi conti"
NicoloIkonfx
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 09/10/2014, 18:20

Re: Chf ... le prime vittime

Messaggioda riccardo1981 » 16/01/2015, 12:53

Appunto i conti sono segregati e il prelievo sembra possibile
Gli affari si fanno al momento dell'acquisto
Se non sai perdere, lascia perdere
riccardo1981
 
Messaggi: 1932
Iscritto il: 11/05/2014, 13:36

Re: Chf ... le prime vittime

Messaggioda smoki » 16/01/2015, 12:57

Sono entrati in insolvenza, ma i conti sono ancora segregati secondo regolam. FCA.
Quindi che vogliono dire, i clienti devono stare tranquilli o no?
smoki
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 19/06/2014, 21:10

Prossimo

Torna a Analisi Fondamentale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti