Money Management

Raccontateci come vanno gli affari e le vostre tecniche di money management

Moderatori: riccardo1981, Dainesi

Re: Money Management

Messaggioda Wiz3003 » 01/08/2015, 16:18

Prova a leggere questo thread, qui dovresti trovare le risposte.
Se hai ancora dubbi chiedi pure.
You control how you trade; the market controls how and when you'll get paid.
Confidence doesn't come from being right all the times; it comes from surviving the many occasions of being wrong.
Avatar utente
Wiz3003
 
Messaggi: 1834
Iscritto il: 11/05/2014, 11:05

Pubblicità

Pubblicità
 

Re: Money Management

Messaggioda goblino » 01/08/2015, 17:26

Grazie Wiz,
Lo leggerò con attenzione
Avatar utente
goblino
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 20/02/2015, 16:22

Re: Money Management

Messaggioda 869524 » 01/08/2015, 18:13

navajo ha scritto:Se può esservi utile: regola del 72.
5% = 72/5=14,4 anni che servono per raddoppiare il capitale
10% = 72/10= 7,2 come sopra
20%= 72/20= 3,6 sempre come sopra
30% = 72/30= 2,4 con il 30% in 2 anni e mezzo raddoppio il capitale non male.
Ma se con il capitale ci devo vivere le cose cambiano.


Si campa cavallo che l'erba cresce, :P
oppure aspetta e spera, che vorrei fare un pochino prima va, di questo passo prima di avere il capitale necessario per poter prelevare mi ricoverano nel primo reparto di neurologia :).
Se racimolo un 20 pips al dì, secondo i miei calcoli ci dovrei mettere molto molto meno, o forse sbaglio i calcoli non so.

Ciao 8, il compouding serve per creare il capitale, ma nel momento in cui con quei soldi ci devi campare nel senso che hai bisogno di prelievi costanti il ragionamento cambia. Il tuo capitale diventa la tua macchina per fare soldi in modo costante calcolando a priori la cifra e non la percentuale che sei disposto a perdere senza subire stress.
P.S. La leva non ti cambia niente anzi......... :clover:

Ciao Navajo, io sono nella fase di accumulo (se mi riesce), e lo sarò ancora per un bel pò di tempo, trovo però sensato il fatto di accantonare una parte di capitale con cui voglio tradare, versarlo solo in caso di necessità, ma lavorare come se lo avessi sul conto, per quanto riguarda la cifra che voglio perdere è facile calcolarla :) ZERO. Non riesco proprio in real a lavorare in questo modo, non losso, hedgio e quindi finora ho chiuso posizioni in perdita nel momento in cui l'hedge è andato in guadagno.
Quello che devo calcolare è di quanto posso andare sotto con questo sistema senza che la cosa mi stressi più del dovuto e quindi bilanciare la size dell'investimento, ma non sono sicura che sia opportuno calcolarla sul capitale versato + quello di riserva o solo sul versato. :)
869524
 
Messaggi: 514
Iscritto il: 16/03/2015, 16:04

Re: Money Management

Messaggioda navajo » 01/08/2015, 19:17

869524 ha scritto:
Ciao Navajo, io sono nella fase di accumulo (se mi riesce), e lo sarò ancora per un bel pò di tempo, trovo però sensato il fatto di accantonare una parte di capitale con cui voglio tradare, versarlo solo in caso di necessità, ma lavorare come se lo avessi sul conto, per quanto riguarda la cifra che voglio perdere è facile calcolarla :) ZERO. Non riesco proprio in real a lavorare in questo modo, non losso, hedgio e quindi finora ho chiuso posizioni in perdita nel momento in cui l'hedge è andato in guadagno.
Quello che devo calcolare è di quanto posso andare sotto con questo sistema senza che la cosa mi stressi più del dovuto e quindi bilanciare la size dell'investimento, ma non sono sicura che sia opportuno calcolarla sul capitale versato + quello di riserva o solo sul versato. :)

Se ho ben capito dal tuo intervento precedente, sfrutti la leva 100 per raddoppiare il tuo capitale realmente versato in modo da averne psicologicamente un 100% in più virtuale, lo scopo della leva è quello di consentirti in cambio di un margine trattenuto dal broker operazioni altrimenti impossibili, con un margine di € 25,00 leva 400 muovi un minilotto "10.000 unità" laddove senza leva dovresti avere l'intero importo a margine, in effetti chi opera con leva già possiede un capitale virtuale.
Nella tua fase di accumulo considera il "72" :yes: :clover:
navajo
 
Messaggi: 1446
Iscritto il: 18/05/2014, 13:14

Re: Money Management

Messaggioda 869524 » 03/08/2015, 9:25

Tengo comunque presente che il capitale disponibile è maggiore e investo di conseguenza,
starò attenta alla regola :)
869524
 
Messaggi: 514
Iscritto il: 16/03/2015, 16:04

Re: Money Management

Messaggioda ste89 » 29/09/2015, 10:29

Ciao a tutti, interessante la questione MM, però mi chiedevo, se imposti il rischio in € lo stop come lo regoli? Solitamente si usa individuare lo stop e di conseguenza calcolare la percentuale di rischio e la size così sarà adattata. Qualcuno ha uno script che invece di calcolare la size in base alla % lo calcola in base al rischio in €? Grazie mille e scusate se ho detto fesserie ^_^
ste89
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 29/09/2015, 9:39

Re: Money Management

Messaggioda cesfx » 29/09/2015, 15:48

ste89 ha scritto:Solitamente si usa individuare lo stop e di conseguenza calcolare la percentuale di rischio e la size così sarà adattata.


Ecco la risposta alla tua domanda... lo stop ce l'hai chiaro, si spera. I soldi che vuoi rischiare dovrebbero anche essere chiari.. a questo punto regoli il size.

Ci sono diversi calcolatori online, se non trovi nulla prova a cercare " forex poisition size calculator" in inglese su google.
Avatar utente
cesfx
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 09/02/2015, 13:15

Re: Money Management

Messaggioda Nightrader » 22/04/2016, 12:12

Wiz3003 ha scritto:
I due modelli che vanno per la maggiore sono :
1) Fractional ratio
2) Fixed ratio



Questo thread era molto interessante.
Qualcuno può scendere un pò di più nel dettaglio sulle differenze dei due approcci?
"Molte scorciatoie sono la strada più breve per tornare al punto di partenza."
Nightrader
 
Messaggi: 465
Iscritto il: 27/01/2016, 13:16

Re: Money Management

Messaggioda dmitriy » 22/07/2016, 1:54

Provo a ravvivare la situazione deserta, peccato perché penso sia uno degli argomenti più importanti da affrontare.
Allora veniamo a noi, sto cercando di crearmi un MM che funzioni per il mio modo di operare.
Provo ad elencare alcune informazioni che penso siano importanti:
- rischio massimo di perdita ( 10/20℅)
- massimo rischio per trade 1℅( adoperando jarroo in realtà ho una media di 1/3)
- rendimento almeno 1:2
Quindi vorrei perdere al massimo il 10/20℅ del capitale nell'arco del mio periodo prestabilito.es.1 anno.
Ora per diminuire questa perdita posso pensare di compensarla con entrate da parte di obbligazioni o dividendi azionari per non rischiare nulla o quasi sul forex?!?!????
Naturalmente l'investimento nella parte difensiva sarebbe maggiore.
Grazie a tutti e ciao
dmitriy
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 18/05/2014, 0:47

Re: Money Management

Messaggioda ciglie » 23/07/2016, 20:39

dmitriy ha scritto:Provo a ravvivare la situazione deserta, peccato perché penso sia uno degli argomenti più importanti da affrontare.
Allora veniamo a noi, sto cercando di crearmi un MM che funzioni per il mio modo di operare.
Provo ad elencare alcune informazioni che penso siano importanti:
- rischio massimo di perdita ( 10/20℅)
- massimo rischio per trade 1℅( adoperando jarroo in realtà ho una media di 1/3)
- rendimento almeno 1:2
Quindi vorrei perdere al massimo il 10/20℅ del capitale nell'arco del mio periodo prestabilito.es.1 anno.
Ora per diminuire questa perdita posso pensare di compensarla con entrate da parte di obbligazioni o dividendi azionari per non rischiare nulla o quasi sul forex?!?!????
Naturalmente l'investimento nella parte difensiva sarebbe maggiore.
Grazie a tutti e ciao


Anche io penso sia la cosa più importante trovare il miglior MM rispetto alla strategia che si usa...al momento ho un rischio per trade sotto l'1%, credo sia il parametro più importante del MM, meno si rischia, sempre mantenendo un valore realistico ed efficace, più tentativi potremo fare... certo ciò comporta anche un incremento dei profitti più lento visto che ho dovuto calibrare un size non troppo alto, per questo motivo l'altro aspetto è il r/r che secondo me deve essere almeno 1/3, poi dipende dalla strategia, io adesso lavoro con 1/5-7...infine altra cosa che influenza il MM è il BE o l'azzeramento del rischio con ordini simultanei, bisogna fare delle prove per calibrare i valori migliori per migliorare il rendimento della strategia, ovvero senza compromettere gli ordini che andranno a target con BE troppo anticipati, o incrementandoli senza aver bisogno di mettere a BE,(lasciando lo stop loss al suo posto ma azzerato nel rischio) e quindi diminuendo le perdite con ordini che chiuderanno in pareggio o con profitti parziali...
Immagina il prezzo come una linea che oscilla dove gli pare e l'ordine come due segmenti brevi orizzontali, lo stop loss più vicino e il tp più lontano...immagina poi che la linea del prezzo sia un coccodrillo che mastica a caso...
Avatar utente
ciglie
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 28/08/2015, 20:10

Precedente

Torna a Fate il vostro bilancio

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite