METTERE IN PIEDI UN BROKER FOREX

Discussioni su aspetti fiscali, legali e normativi che si applicano nel forex...

Moderatori: riccardo1981, Dainesi

Quali sono i servizi che reputi fondamentali per la scelta di un Broker (max 3 scelte)

1) Spread e commissioni basse
27
29%
2) qualità di esecuzione (no requote e slippage ragionevoli)
27
29%
3) Piattaforma alternativa alla mt4 (es. Protrader, Ctrader)
5
5%
4) Regolamentazione e fondi segregati
25
27%
5) Piattaforme Mobile
3
3%
6) Offerte promozionali (es. Bonus, rebates...)
1
1%
7) Copy trader e competizioni (es. contest)
1
1%
8) Strumenti e Formazione
4
4%
 
Voti totali : 93

Re: METTERE IN PIEDI UN BROKER FOREX

Messaggioda france7631 » 02/06/2016, 14:27

ciao Vipers,
non ho letto tutti i posti perche' erano davvero lunghi e tanti :). la whitelabel che hai intenzione di avviare e' da intendersi full o parziale?
Nel primo caso devi avere l'autorizzazione MiFID a detenere soldi di clienti e l'investimento iniziale e consistente perche' il tuo fornitore di liquidita' mette a disposizione l'intera struttura per te.
Nel secondo caso (whitelabel parziale) si tratta solo di una ribrandizzazione della piattaforma ma i tuoi clienti aprono il conto con il broker fornitore della whitelabel. tu non hai bisogno di nulla ma solo di un pagamente di una fee iniziale e di una royalty mensile.
Non molti brokers lo fanno. Noi di City Credi Capital ne abbiamo un paio in Italia e si trovano bene.
se vuoi ci possiamo fare due chiacchiere

Buona giornata
france7631
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 02/06/2016, 14:06

Pubblicità

Pubblicità
 

Re: METTERE IN PIEDI UN BROKER FOREX

Messaggioda Vipers » 06/06/2016, 11:11

france7631 ha scritto:ciao Vipers,
non ho letto tutti i posti perche' erano davvero lunghi e tanti :). la whitelabel che hai intenzione di avviare e' da intendersi full o parziale?
Nel primo caso devi avere l'autorizzazione MiFID a detenere soldi di clienti e l'investimento iniziale e consistente perche' il tuo fornitore di liquidita' mette a disposizione l'intera struttura per te.
Nel secondo caso (whitelabel parziale) si tratta solo di una ribrandizzazione della piattaforma ma i tuoi clienti aprono il conto con il broker fornitore della whitelabel. tu non hai bisogno di nulla ma solo di un pagamente di una fee iniziale e di una royalty mensile.
Non molti brokers lo fanno. Noi di City Credi Capital ne abbiamo un paio in Italia e si trovano bene.
se vuoi ci possiamo fare due chiacchiere

Buona giornata


Ciao France,
Al momento sono in fase di attesa. Sto aspettando una risposta per una una partnership con un broker. Nel caso non dovesse andare in porto, ti contatterò per vagliare le soluzioni white label da te proposte.
Per ora ti ringrazio per le info e ti auguro un buon lavoro.
Vipers
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 19/05/2014, 11:51

Re: METTERE IN PIEDI UN BROKER FOREX

Messaggioda rulez88 » 14/06/2016, 20:50

Credo che sia abbastanza complicato mettere in piedi un broker forex così dal nulla e soprattutto da soli. Ci vogliono autorizzazioni, collaboratori qualificati e specializzati nei vari settori (finance, compliance, legale). Ci vogliono i contatti giusti per parlare con i market maker e ottenere buone condizioni. Insomma, non è una cosa fattibile in 2 giorni.
Ci sono siti che permettono di acquistare il pacchetto completo per fondare una società forex, con tanto di conti all'estero, piattaforma MT4 e tutto ciò che serve. Ovviamente una cosa di questo tipo non avrebbe la licenza consob, necessaria per operare in Italia.

Saluti.
rulez88
 

Re: METTERE IN PIEDI UN BROKER FOREX

Messaggioda helyr » 23/06/2016, 21:41

...un broker per avere licenza cipriota deve attendere tra i 9 e i 18 mesi. Se è tutto in regola. Il capitale che devono avere varia tra 200mila e 1milione, questo vale solo per la società che risiederà a Cipro, perché poi l'altra (la casa madre) segue le regole del proprio paese. Queste sono le uniche due info che ho io. Se vi possono essere utili.
Appassionata di economia e in special modo di trading online e macroeconomia. Collaboro con universoforex e un paio di siti/riviste di infografica.
helyr
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 30/05/2016, 10:56

Precedente

Torna a Aspetti Fiscali, Legali e Normativi del Forex

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti