ma cosa sta succedendo ??

Argomenti a piacere che non trovano spazio nelle altre sezioni del forum

Moderatori: riccardo1981, carlo10

Re: ma cosa sta succedendo ??

Messaggioda navajo » 19/03/2016, 16:47

E senza pensare, che in questo forum scrivono giovani che non trovando lavoro dopo essersi fatto il mazzo studiando, in questo paese di M........................ :sad: che non offre niente per loro, cercano di crearsi un avvernire.
navajo
 
Messaggi: 1490
Iscritto il: 18/05/2014, 13:14


Re: ma cosa sta succedendo ??

Messaggioda Fabrizio » 19/03/2016, 19:54

navajo ha scritto:E senza pensare, che in questo forum scrivono giovani che non trovando lavoro dopo essersi fatto il mazzo studiando, in questo paese di M........................ :sad: che non offre niente per loro, cercano di crearsi un avvernire.


Vero navajo. Quoto. Ma proprio su questa tua osservazione si innesta una perplessità che mi è parsa prima mia, poi anche di riccardo1981. Non so...vorrei capire. Dimmi secondo te dove sbaglio il ragionamento :

Io penso che, partendo dal presupposto che "sto forex" non sia tutta una bufala, salvo aprire conti con broker che hanno la dicitura "scam" che vedrebbe un bambino...... prima di arrivare al magico "statement", uno che inizia, dopo avere fatto un doveroso approfondimento teorico, dovrebbe (uso il condizionale) trovare un suo metodo di approccio. Sbaglio ? Lo chiedo sul serio giuro. Perchè fatico a capire molte questioni di lana caprina che hanno "asfaltato" come dice DAX, interi thread. Quindi io presumo che non essendo io un marziano, un essere umano di media intelligenza "dovrebbe" ragionare cosi :

1) Studio almeno in misura ragionevole la materia.
2) Mi documento, che so, ascolto, chiedo, e......Trovo un METODO che pare adatto a me.
3) Lo verifico ( al di la delle differenze che tutti conosciamo, a questo servono i conti demo) per tutto il tempo necessario.
4) Se non mi convince in alcune criticità, lo posto e ne discuto con altri utenti.
5) Se sono riuscito a trarre, dopo un tempo adeguato, delle regole operative valide almeno in misura sufficiente, apro il mio primo conto reale. Magari con M/M e R/R da formichina.
6) Se dopo un adeguato periodo, sulla base delle regole basilari che ho compreso (analisi fondamentale e tecnica ) O almeno se ho capito che al rilascio di news importanti e in genere il venerdi a volte è meglio un' oretta di running allo stare davanti al monitor..... il mio conticino è cresciuto, comincio ad incrementare. Con molta, molta prudenza. I miei obiettivi economici devo averli chiari. Ma non è che Steve Jobs ha "fatto" la Apple che conosciamo in un mese. E nemmeno in un anno.

Sbaglio qualcosa ?

No perchè se non sbaglio niente, almeno nel ragionamento, giuro che non capisco tutto sto grande bisogno di tutela e sto Matrix, se poi QUALSIASI cosa tu faccia, compreso postare come il sottoscritto ha fatto , screen ogni mezzora per dare l'idea.......non va mai bene. Mai. Non ti si fila nessuno. Anche se vai avanti un anno ti sentiresti dire che il "cigno nero" arriverà l' 1 Gennaio dell'anno successivo.
Curiosamente però, pochi.......pochissimi thread indicano CONCRETAMENTE regole e metodo. E se lo fanno........per davvero intendo, non appellandosi a regole generaliste di questo o quel mostro sacro ormai passato nel regno dei più come il Manzoni......Vengono quasi sempre affondati.
Perchè "solo circoli di grandi trader molto selettivi (ergo a te non ti si fileranno mai) hanno la chiave e gli strumenti per il successo".

SI ? Ah beh.......Allora scusate. Ho buttato 8 anni di vita. Da domani meglio che mi dedichi all' immobiliare.............Si può fare trading anche li......volendo.......... :roll:
Fabrizio
 
Messaggi: 1331
Iscritto il: 19/05/2014, 10:14

Re: ma cosa sta succedendo ??

Messaggioda carlo10 » 19/03/2016, 19:56

Navajo credo tu abbia frainteso il pensiero di DAX.

Ho visto molte considerazioni che condivido negli ultimi messaggi. Dato che per ora non si sono fatti avanti nuovi moderatori invito tutti ad utilizzare maggiormente la funzione in modo da attirare maggiormente la nostra attenzione.

Anche se leggo tutti i messaggi del forum a volte le questioni diventano troppo tecniche e per chi come me non fa il trader è difficile entrare nel merito di quanto la critica è sensata o è fatta solo per dare fastidio. Allo stesso tempo altre volte conservo la speranza che si possa risolvere da sola.
E' vero che molto spesso chi arriva con l'intento di distruggere non può essere fermato con altri mezzi che con il ban ma tante volte leggo di reazioni che sarebbero anche queste da censurare.

Piuttosto di rispondere e costringermi ad adottare 2 pesi e 2 misure segnalate i messaggi e ci renderete la vita più semplice.
Avatar utente
carlo10
 
Messaggi: 1841
Iscritto il: 08/05/2014, 21:17

Re: ma cosa sta succedendo ??

Messaggioda navajo » 19/03/2016, 20:54

Fabrizio ha scritto:
navajo ha scritto:E senza pensare, che in questo forum scrivono giovani che non trovando lavoro dopo essersi fatto il mazzo studiando, in questo paese di M........................ :sad: che non offre niente per loro, cercano di crearsi un avvernire.


Vero navajo. Quoto. Ma proprio su questa tua osservazione si innesta una perplessità che mi è parsa prima mia, poi anche di riccardo1981. Non so...vorrei capire. Dimmi secondo te dove sbaglio il ragionamento :

Io penso che, partendo dal presupposto che "sto forex" non sia tutta una bufala, salvo aprire conti con broker che hanno la dicitura "scam" che vedrebbe un bambino...... prima di arrivare al magico "statement", uno che inizia, dopo avere fatto un doveroso approfondimento teorico, dovrebbe (uso il condizionale) trovare un suo metodo di approccio. Sbaglio ? Lo chiedo sul serio giuro. Perchè fatico a capire molte questioni di lana caprina che hanno "asfaltato" come dice DAX, interi thread. Quindi io presumo che non essendo io un marziano, un essere umano di media intelligenza "dovrebbe" ragionare cosi :

1) Studio almeno in misura ragionevole la materia.
2) Mi documento, che so, ascolto, chiedo, e......Trovo un METODO che pare adatto a me.
3) Lo verifico ( al di la delle differenze che tutti conosciamo, a questo servono i conti demo) per tutto il tempo necessario.
4) Se non mi convince in alcune criticità, lo posto e ne discuto con altri utenti.
5) Se sono riuscito a trarre, dopo un tempo adeguato, delle regole operative valide almeno in misura sufficiente, apro il mio primo conto reale. Magari con M/M e R/R da formichina.
6) Se dopo un adeguato periodo, sulla base delle regole basilari che ho compreso (analisi fondamentale e tecnica ) O almeno se ho capito che al rilascio di news importanti e in genere il venerdi a volte è meglio un' oretta di running allo stare davanti al monitor..... il mio conticino è cresciuto, comincio ad incrementare. Con molta, molta prudenza. I miei obiettivi economici devo averli chiari. Ma non è che Steve Jobs ha "fatto" la Apple che conosciamo in un mese. E nemmeno in un anno.

Sbaglio qualcosa ?

No perchè se non sbaglio niente, almeno nel ragionamento, giuro che non capisco tutto sto grande bisogno di tutela e sto Matrix, se poi QUALSIASI cosa tu faccia, compreso postare come il sottoscritto ha fatto , screen ogni mezzora per dare l'idea.......non va mai bene. Mai. Non ti si fila nessuno. Anche se vai avanti un anno ti sentiresti dire che il "cigno nero" arriverà l' 1 Gennaio dell'anno successivo.
Curiosamente però, pochi.......pochissimi thread indicano CONCRETAMENTE regole e metodo. E se lo fanno........per davvero intendo, non appellandosi a regole generaliste di questo o quel mostro sacro ormai passato nel regno dei più come il Manzoni......Vengono quasi sempre affondati.
Perchè "solo circoli di grandi trader molto selettivi (ergo a te non ti si fileranno mai) hanno la chiave e gli strumenti per il successo".

SI ? Ah beh.......Allora scusate. Ho buttato 8 anni di vita. Da domani meglio che mi dedichi all' immobiliare.............Si può fare trading anche li......volendo.......... :roll:

Ciao Fabrizio, assolutamente, il tuo ragionamento fila.
Ho sempre ammirato la tua condivisione ed il sacrificio che fai per portare avanti il tuo thread, non saprei dirti il perché in Italia sia cosi difficile costruire un qual cosa di significativo, vuoi per mancato spirito di condivisione da parte di chi è preparato vuoi per mancanza di preparazione da parte di chi si approccia alla materia, una cosa è certa, come tu ben saprai ci sono tantissimi luoghi di condivisione non Italiani dove si possono trovare centinaia di metodi con al seguito pagine e pagine di regole alcune addirittura con interi trattati in PDF scaricabili in rete, ma non solo, ci sono interi forum che trattano un unico metodo esclusivo a beneficio di chi segue, Io che sono un frequentatore di uno di questi luoghi ti assicuro, ma tu ne sei consapevole, che le rogne in termini di utenti rompibal........non mancano, i distruttivi i Bastian contrario sono sempre presenti.
Davvero non saprei dirti i motivi della poca fruibilità Italiana, eppure spesso gli Italiani primeggiano all'estero per la loro cultura, infatti...... ci permettiamo ancora "la fuga dei cervelli", forse i motivi dovremmo cercarli nel ridotto bacino di utenza che si avvicina alla materia, la nostra è ancora una cultura di gestione bancaria.
Il mio rammarico è quello di non parlare il Russo, credo che oggi siano una grossa realtà nel settore.
navajo
 
Messaggi: 1490
Iscritto il: 18/05/2014, 13:14

Re: ma cosa sta succedendo ??

Messaggioda fgpulce » 20/03/2016, 5:36

Caro,omonimo Fabrizio, condivido al 100% quanto dici però ci sono alcune sfumature che vorrei chiarire con te. Leggo da un anno tutti i thread, ho imparato qualcosa ma alcuni post sono a prova degli ermetici più ermetici. Ho posto una domanda sul trading azionario,meglio Binck o Directa: risposte ZERO. Soluzione mia AL PROBLEMA: Qualcuno posta per far vedere quanto è bravo Con grafici, trend, time frame ecc. Ma alla domanda suggeriscimi un broker valido SILENZIO. Ora io do 3 idee operative:
1. I thread devono essere chiari e comprensibili per tutti.
2. Alle domande poste si risponde sempre da parte di un esperto o un moderatore.
3. Se la domanda è fatta per disturbare o irritare si banno subito
4.....io,mi sto interessando al trading azionario, mi pare più ampio ma semplice da capire. Cosa ne dici? Grazie per la,tua cortesia. Ciao da fabrizio omonimo e Pulce (quello bravo dei due)...
fgpulce
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 27/07/2015, 20:29

Re: ma cosa sta succedendo ??

Messaggioda riccardo1981 » 20/03/2016, 10:34

Scusa Fabrizio, probabilmente non ti risponde nessuno perché la maggior parte opera sull'otc.. quindi che consigli potresti ricevere?
Quando si parla di opzioni (non binarie) quanti partecipanti trovi.. quindi si dovrebbe anche capire che forse non sempre ci sono le risposte per tutti..
Gli affari si fanno al momento dell'acquisto
Se non sai perdere, lascia perdere
riccardo1981
 
Messaggi: 1990
Iscritto il: 11/05/2014, 13:36

Re: ma cosa sta succedendo ??

Messaggioda Uidro » 20/03/2016, 10:39

fgpulce ha scritto:Caro,omonimo Fabrizio, condivido al 100% quanto dici però ci sono alcune sfumature che vorrei chiarire con te. Leggo da un anno tutti i thread, ho imparato qualcosa ma alcuni post sono a prova degli ermetici più ermetici. Ho posto una domanda sul trading azionario,meglio Binck o Directa: risposte ZERO. Soluzione mia AL PROBLEMA: Qualcuno posta per far vedere quanto è bravo Con grafici, trend, time frame ecc. Ma alla domanda suggeriscimi un broker valido SILENZIO. Ora io do 3 idee operative:
1. I thread devono essere chiari e comprensibili per tutti.
2. Alle domande poste si risponde sempre da parte di un esperto o un moderatore.
3. Se la domanda è fatta per disturbare o irritare si banno subito
4.....io,mi sto interessando al trading azionario, mi pare più ampio ma semplice da capire. Cosa ne dici? Grazie per la,tua cortesia. Ciao da fabrizio omonimo e Pulce (quello bravo dei due)...


Scusa Fabri e Pulce ma per me sei fuori strada con quelle dovrebbero essere le aspettative in un forum. Naturalmente è una opinione personale.
Il fatto di pretendere è assolutamente fuori luogo. Se uno fa una domanda deve anche prendere in considerazione il fatto che nessuno risponda. Non sempre si hanno risposte e forse alla tua domanda nessuno è preparato.

Ti ha sfiorato forse l'idea che qualcuno posta grafici, trend, time frame etc per un confronto con gli altri? Ci può anche stare il narcisismo di far vedere quanto uno ne sa, però non è mica una brutta cosa mettere le proprie intuzioni e conoscenze al vaglio e alla disponibilità degli altri. Allora smettiamo di postare tutti, il forum non ha ragione di essere.

Alle tue idee:

1: perchè?? Anche qui ti chiedo ,perchè pretendere? Perchè si devono ecludere possibili thread avanzati dove chi ha già un alta preparazione in materia possa confrontarsi parlando la stessa "lingua" con altri allo stesso livello. Questo è un forum sul forex non sul gossip e certi argomenti non li si può affrontare senza utilizzare un linguaggio specifico. Possono coesistere all'interno del forum thread più o meno semplici

2: perchè? Perchè deve sempre rispondere un esperto? Che obbligo ha il forum di schierare esperti a rispondere? Chi certifica questi esperti? Il moderatore credo che abbia un ruolo in cui non necessariamente serva una laurea in finanza.

3:perchè? Perchè essere così rigidi? Per esperienza personale in anni e anni di vari forum ho imparato che la parola espressa scrivendo può essere interpretata spesso diversamente da ciò che si voleva esprimere. Non tutti hanno le stesse capicità espressive. Il ban è un bel mezzo ma credo che sia d'obbligo prima l'avvertimento, salvo casi estremi.

Ora ,immagino ti starai dicendo: ma io mi ero rivolto a Fabrizio, cosa vuole questo??
:lol: hai ragione
Avatar utente
Uidro
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 16/05/2014, 20:07

Re: ma cosa sta succedendo ??

Messaggioda navajo » 20/03/2016, 11:48

carlo10 ha scritto:Navajo credo tu abbia frainteso il pensiero di DAX.


Buona Domenica delle Palme.
Ciao Carlo, perdonami se non ti ho risposto in tempo, ma credimi sono intimorito ho paura di alimentare il flame, francamente visto i precedenti e considerato appunto le ultime fughe di cervelli "è il caso di dirlo" preferisco non commentare.
Sicuramente avrò frainteso il pensiero di DAX, me ne scuso.
Cordialmente.
navajo
 
Messaggi: 1490
Iscritto il: 18/05/2014, 13:14

Re: ma cosa sta succedendo ??

Messaggioda fgpulce » 20/03/2016, 20:56

Caro Uidro, non mi sfiora nemmeno il pensiero di ignorare le tue osservazioni. Anzi, per alcuni aspetti le condivido, sopratutto i Punti 2 e 3. Sul punto 1 invece io sono del parere che chi veramente "sa" si esprime in modo comprensibile per tutti (questo lo evince dalla mia esperienza bancaria e studentesca). Non ho nemmeno io la chiave per aprire tutte le porte, per mi piace partecipare anche se alcuni di voi sono per me dei maestri (tu compreso). Grazie per lo scambio di opinioni. Ciao da fabri e pulce che continueranno a leggervi!!
fgpulce
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 27/07/2015, 20:29

Re: ma cosa sta succedendo ??

Messaggioda Uidro » 21/03/2016, 9:49

Grazie della stima Fgpulce, siamo sullo stesso piano comunque, ho solo forse cominciato un po' prima. :clover:
Avatar utente
Uidro
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 16/05/2014, 20:07

Precedente

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti