Betting semi automatico

Quando il trading si trasforma in scommessa. Investimenti sconsigliati dallo staff del forum, è vietato pubblicizzare sia pubblicamente che privatamente i propri link di affiliazione pena l'esclusione dal forum!

Moderatori: riccardo1981, xmas43

Betting semi automatico

Messaggioda theleap » 04/07/2016, 12:25

Ciao a tutti,
da sempre cerco di trasferire le competenze e gli strumenti di un mondo esplorato e studiato come quello della finanza al un mondo sottovalutato e mal etichettato come quello del betting.
Da un punto di vista operatività live la mia concentrazione si è rivolta al betting exchange per ovvi motivi, e ho ottenuto ottimi risultati, non sono un grande conoscitore dello sport, ma allo stato attuale delle cose sono sufficienti poche competenze di statistica e risk management per ottenere un vantaggio sugli altri giocatori.
Tuttavia, causa altri impegni personali non riesco più a dedicare tanto tempo all'operatività live, è così che sto cercando di iniziare un progetto di betting semiautomatico.
Proprio come nel trading ci sono expert advisor o servizi di segnali, anche nel betting ci sono servizi di pronostici. Ovviamente il rischio truffa o quanto meno fallimento è dietro l'angolo, tuttavia il sito blogabet è paragonabile a myfxbook e esplorando pazientemente il portale si scoprono tipster professionisti con operatività profittevole (da anni), cautelativa, replicabile e soprattutto verificata!
Riuscire a trovare un tipster con queste caratteristiche non è sufficiente, le performance del passato non sono garanzia di risultati futuri e sarebbe assolutamente miope farsi prendere dall' entusiasmo e affidarsi ad un solo operatore.
Partendo dalle basi del risk management ho pensato così di creare una sorta di portafoglio tipster, ottenendo così una buona diversificazione del rischio e di conseguenza drawdown contenuti e curva dell'equity più regolare.
Non è altro che il concetto di portafoglio finanziario.

Ho selezionato una serie di tipster assegnando un punteggio a caratteristeche quali :
- Yield
- Drawdown
- Storico (tempo di attività)
- Profitti
E altre come :
- stake utilizzato
- quota media
- live/pre live
- numero di pronostici
- prezzo abbonamento

Insomma, tutte caratteristiche tipiche del betting e indicatori di salute di un operatività.
Dopo la selezione sono emersi 8 tipster, tutti con un'operatività pre live.

Ho scaricato lo storico verificato dei tipster selezionati, ne ho unito i risultati a partire dal 01/01/2015 e ho applicato un algoritmo di controllo dell'equity tipico del trading.
Inoltre, ho ridotto le quote dei pronostici in maniera proporzionale al loro valore, questo per simulare possibili ritardi nelle comunicazioni o variazioni di quota.
Questi sono i risultati :

Quote originali :
PIKCS : 6463
PROFIT : 3082,69 UNITS
DRAWDOWN MAX : -149,9 UNITS

Quote ridotte :
PROFIT : 1200,55 UNITS
DRAWDOWN MAX : -211,63 UNITS

Applicazione dell'algoritmo di controllo dell'equity su quote originali :
PROFIT : 3500,75 UNITS
DRAWDOWN MAX : -50,67 UNITS

Applicazione dell'algoritmo di controllo dell'equity su quote ridotte:
PROFIT : 1928,23 UNITS
DRAWDOWN MAX : -54,64 UNITS

Questo il grafico che ne risulta :
Immagine

Credo che i risultati siano molto incoraggianti per un'operatività semi automatica, cioè con l'unico impegno di piazzare le scommesse, eliminando il tempo da dedicare all'analisi dei dati e ancor di più quello di seguire le partite live.

Se qualcuno è interessato al progetto possiamo lavorarci insieme, posso mandarvi il file excel con tutte le analisi e gli storici verificati dei tipster.
Comunque mi piacerebbe ricevere il parere di chi è abituato ad investire e non a scommettere.
theleap
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 11/06/2015, 19:55

Pubblicità

Pubblicità
 

Re: Betting semi automatico

Messaggioda daidone » 04/10/2016, 20:10

theleap ha scritto:Ciao a tutti,
da sempre cerco di trasferire le competenze e gli strumenti di un mondo esplorato e studiato come quello della finanza al un mondo sottovalutato e mal etichettato come quello del betting.
Da un punto di vista operatività live la mia concentrazione si è rivolta al betting exchange per ovvi motivi, e ho ottenuto ottimi risultati, non sono un grande conoscitore dello sport, ma allo stato attuale delle cose sono sufficienti poche competenze di statistica e risk management per ottenere un vantaggio sugli altri giocatori.
Tuttavia, causa altri impegni personali non riesco più a dedicare tanto tempo all'operatività live, è così che sto cercando di iniziare un progetto di betting semiautomatico.
Proprio come nel trading ci sono expert advisor o servizi di segnali, anche nel betting ci sono servizi di pronostici. Ovviamente il rischio truffa o quanto meno fallimento è dietro l'angolo, tuttavia il sito blogabet è paragonabile a myfxbook e esplorando pazientemente il portale si scoprono tipster professionisti con operatività profittevole (da anni), cautelativa, replicabile e soprattutto verificata!
Riuscire a trovare un tipster con queste caratteristiche non è sufficiente, le performance del passato non sono garanzia di risultati futuri e sarebbe assolutamente miope farsi prendere dall' entusiasmo e affidarsi ad un solo operatore.
Partendo dalle basi del risk management ho pensato così di creare una sorta di portafoglio tipster, ottenendo così una buona diversificazione del rischio e di conseguenza drawdown contenuti e curva dell'equity più regolare.
Non è altro che il concetto di portafoglio finanziario.


Fammi sapere anche io sono interessato

Ho selezionato una serie di tipster assegnando un punteggio a caratteristeche quali :
- Yield
- Drawdown
- Storico (tempo di attività)
- Profitti
E altre come :
- stake utilizzato
- quota media
- live/pre live
- numero di pronostici
- prezzo abbonamento

Insomma, tutte caratteristiche tipiche del betting e indicatori di salute di un operatività.
Dopo la selezione sono emersi 8 tipster, tutti con un'operatività pre live.

Ho scaricato lo storico verificato dei tipster selezionati, ne ho unito i risultati a partire dal 01/01/2015 e ho applicato un algoritmo di controllo dell'equity tipico del trading.
Inoltre, ho ridotto le quote dei pronostici in maniera proporzionale al loro valore, questo per simulare possibili ritardi nelle comunicazioni o variazioni di quota.
Questi sono i risultati :

Quote originali :
PIKCS : 6463
PROFIT : 3082,69 UNITS
DRAWDOWN MAX : -149,9 UNITS

Quote ridotte :
PROFIT : 1200,55 UNITS
DRAWDOWN MAX : -211,63 UNITS

Applicazione dell'algoritmo di controllo dell'equity su quote originali :
PROFIT : 3500,75 UNITS
DRAWDOWN MAX : -50,67 UNITS

Applicazione dell'algoritmo di controllo dell'equity su quote ridotte:
PROFIT : 1928,23 UNITS
DRAWDOWN MAX : -54,64 UNITS

Questo il grafico che ne risulta :
Immagine

Credo che i risultati siano molto incoraggianti per un'operatività semi automatica, cioè con l'unico impegno di piazzare le scommesse, eliminando il tempo da dedicare all'analisi dei dati e ancor di più quello di seguire le partite live.

Se qualcuno è interessato al progetto possiamo lavorarci insieme, posso mandarvi il file excel con tutte le analisi e gli storici verificati dei tipster.
Comunque mi piacerebbe ricevere il parere di chi è abituato ad investire e non a scommettere.
daidone
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 29/07/2016, 18:40

Re: Betting semi automatico

Messaggioda cleoloco1 » 01/01/2017, 11:00

Ciao theleap sono interessato alla tua idea e vorrei avere maggiori informazioni su come operare.
cleoloco1
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 01/01/2017, 10:55

Re: Betting semi automatico

Messaggioda theleap » 02/01/2017, 20:59

Ciao Cleoloco, ti ho mandato mp :)
Il progetto è partito e dopo molto lavoro posso finalmente fornire dati reali.
Sono partito con 3 mesi di sperimentazione, giorno dopo giorno ho cercato di affinare le varie impostazioni e il controllo dell'equity.
Alcuni dati : negli ultimi 45 giorni sono state piazzate 1092 scommesse e ottenuto un gain del 5,49%.
Posso inviare un report reale e se necessario effettuare un periodo di prova per chi lo desidera.

A presto
theleap
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 11/06/2015, 19:55


Torna a Hyip, Multilevel e Betting

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron